Vai al contenuto


Foto

differenza culturale


1 risposta a questa discussione

#1 violetta.mc

violetta.mc

    Nuovo utente

  • Membri
  • Stelletta
  • 5 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:oristano
  • Interests:natura, bike, amore, lettura

Inviato 28 09 2011 - 18:09

Buonasera a tutti,
ringrazio chi ha inventato questo sito web il forum per darmi la possibilità di confrontarmi con altre persone.
Sono un ragazza laureata amante della natura, lettura, solare, che ama l'amicizia e molto sensibile riguardo alle ingiustizie. Ora sto con un ragazzo di 35 anni io ne ho 42, molto affettuoso e innamorato non può stare lontano da me, generoso e allegro che mi ama cosi per quello che sono anche se con lui mi adiro molto e pur avendo ragione alzo la voce e ho un comportamento irruento, quando dice cose che io non condivido o scherza troppo. Il mi problema è che non riesco ad accettare le sue idee troppo antiquate essendo molto tradizionalista: è geloso, se un amico mi scrive ciao fiore al tel si arrabbia molto, non sopporta che esistano amici che mi vogliono bene emi parlano affettuosamente emi invitano ad uscire. Dice che se loro sanno che io sto con lui lo fanno a posta per farci lasciare.
A volte dalle battute anche se per prendere in giro sembra maschilista e allora io mi arrabbio molto...ha un io molto grande, vuole sempre far vedere che non sbaglia mai e sa fare tutto, allora mi adiro.
Mi adiro molto e gli dico che lo lascio che io sn diversa da lui ma lui allora si dispera e mi abbraccia per calmarmi...dicendo che cambierà e che è cambiato molto rispetto a prima in meglio, che se ne sono accorti anche gli amici ( non oso pensare allora come era prima!. In effetti devo ammettere che in alcune cose è migliorato e mi ha dato ascolto per esempio sui rifiuti, sulla natura (anche se io sono più ecologista) e sui figli ... o che sia femmina a maschio lui è contento lo stesso.
Ha il pregio di essere più calmo di me e di accettarmi per quello che sono anche se diversa da lui...di amarmi e starmi vicino nei momenti brutti e di tenermi in considerazione nelle decisioni, consigli.

Il problema è che io non lo accetto nella sua considerazione antica della donna (anche se vuole cambiare!), non m va proprio che faccia le solite battute insensibili anche se meno male non è uno ipocrita che frequenta night e prostitute e non accetta chi ci va o chi tradisce la propria compagna con molte donne. Lui stesso ammette che è sbagliato viaggiare nei luoghi per andare a fare turismo sessuale e non conoscere i posti ...Se poi gli parlo tranquillamente e gli spiego un pò di cose mi ascolta e lo ammette, però poi dopo qualche giorno anche per farmi arrabbiare dato la mia irruenza mi fa le solite battute.
Le sue vedute antiche sono dovute al lavoro tradizionalista che fa e perché non ha studiato e frequentato gente varia, se solo smettesse a pensare che non sbaglia mai sarebbe un passo in avanti...inoltre è piuttosto autoritario abituato andare ordini ai suoi operai.
Io mi sono legata a lui pe le sue qualità che ha e che ho descritto per il resto per quelle cose che mi fa arrabbiare mi fa anche vergognare nello stesso tempo, perché una come me con una certa cultura si è proprio innamorata di uno così, ma devo ammettere che lui ha delle qualità di amore, affetto, e di considerazione che non ho mai trovato in altri. Potevo innamorarmi di uomini della mia cerchia di amicizia con ci abbiamo lo stesso sentire culturale e non ho bisogno di essere capita e spigarmi, ma questi non mi hanno mai considerata nemmeno come amica perché sono senza lavoro e non ricopro posti importanti, non che io mi comporti male con loro dato che quando non mi faccio sentire si preoccupano e quando siamo insieme apprezzano la mia compagnia, ma alla fine frequentano persone che pur contestandole nei loro comportamenti le frequentano.
Questo ragazzo invece mi accetta anche sono povera e mi vuole aiutare per seguire il mio sogno quello di aumentare le famiglie di api e produrre miele.
Son confusa da una parte sono contenta perché odio l'indifferenza che non ho riscontrato come invece lo riscontrata nei miei amici ma dall'altra la diversità culturale si fa sentire ...A questo punto dovrei fregarmene e accettarlo così con me e perché lo amo ho paura di perderlo dall'altra la sua visone tradizionalista e gelosia mi fa temere di perdere gli amici che mi vogliono a cui sono comunque affezionata ..ma questa vita a me non ha offerto molto e tra l'altro è sempre andata così attraggo solo persone tradizionaliste forse perché do l'impressione di essere fragile e faccio scaturire un senso di protezione che gli uomini che non sono tradizionalisti e che ho incontrato non provano e non mi filano pur avendo le mie stesse idee e affinità culturali (a parte alcuni che non mi hann attirato perché erano imbrigliati in altre storie e mi cercano perché si sentono soli anche provano un sentimento sincero e miei confronti però continuano ad essere i compagni di altre) o forse perchè loro così tradizionalisti sono inconsapevolmente attratti da donne forti e brillanti ( non è la prima volta che sto con uno così, ma la storia è finita pe raltre cose) anche se diverse da loro che andrebbero meglio per donne tradizionaliste .
che ne pensate? cosa farete al posto mio?

grazie dell'ascolto :-)
violetta.mc

#2 piemonteis

piemonteis

    Nuovo utente

  • Membri
  • Stelletta
  • 16 messaggi

Inviato 19 10 2011 - 09:59

Lui ha tanti difetti, ma tu sei perfetta o anche tu hai dei difetti?
Cultura o mancanza di cultura, una persona non ha cultura solo perché è laureata, e un altra non ha cultura perché non è laureata.
Quando ci sentiamo persone di cultura e non ammettiamo che l'altro la pensi in modo diverso da noi, su quale base lo facciamo? Chi dei due ha ragione? Il nostro punto di vista è davvero perfetto?
Vi sono cose giuste e sbagliate, bianche o nere e da li non si scappa, ma all'interno del bianco e del nero vi sono le sfumature e quest'ultime sono il libero arbitrio, sono il gusto personale di ognuno, la libertà di scelta e di espressione.



Aggiungi risposta veloce



  


0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi