Vai al contenuto

Pubblicità

violettinas

Membri
  • Numero contenuti

    73
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su violettinas

  • Rank
    Utente attivo
  • Compleanno 20/04/1990

Profile Information

  • Gender
    Female
  1. violettinas

    E se ci si innamora dello psicologo?

    esatto.. altrimenti non saremmo neanche qui...
  2. violettinas

    chiusura, rigidità, solitudine

    grazie, ci proverò ma la vedo una cosa molto difficile... di solito scappo dopo di un po... è piu forte di me...
  3. ciao tex ... :) benvenuto nel mio gruppo.. :) vado a nanna.. notte a tutti

  4. ciao violettina, grazie per avermi incluso nel tuo cerchio ristretto di amici.

    e' veramente un'onore essere tuo amico e tifare ferrari e juventus.ghgh

    have a nice week end

  5. violettinas

    E se ci si innamora dello psicologo?

    raga.. psichiatra o psicologo per me non hanno differenze.. secondo me i problermi non si risolvono grazie a loro.. si possono alleviare quello si, ma non eliminare.. prima o poi tornano o cmq sia ti segnano la vita e cambi completamente.. credo inoltre che farsi seguire da psicologi di sesso opposto non favorisca la guarigione, ma la ritarda eccome, xke è piu che normale che poi ci si innamori del proprio terapeuta... io ancora adesso quando vado in città a fare del'altro, provo le stesse sensazioni che provavo ogni volta che andavo in città per andare dal mio terapeuta e il piu delle volte, finisco sempre al bar di fronte al suo portone di ingresso... è come una calamita, arrivo in città e automaticamente, prima di fare le mie commissioni, finisco li davanti... è piu forte di me. è come se il mio cervello fosse spento e guidasse il mio corpo, i piedi vanno e seguo la loro direzione che mi porta dritta li... non lo riesco a controllare, e se non lo faccio, mi sento male... per questo credo che sia meglio fare terapie con persone dello stesso sesso, anche se cmq cambierebbe di poco la cosa... i problemi ci sono, e ci vuole solo tanto tempo secondo me, xke anche se vai a fare le tue sedute, il problema non finisce. finisce solo nel momento in cui entri nelo studio xke ti senti protetto e sicuro poi, una volta usciti, tutto torna come prima... questa è una mia idea personale per quanto ho vissuto e sto vivendo io...
  6. violettinas

    chiusura, rigidità, solitudine

    ragazzi, non so, cosi non puo andare pero... sfortunatamente ho a che fare con il mondo come ognuno di noi.. e facendo cosi ho paura di perdere le persone che a me erano piu care... devo trovare una soluzione.. io mi sto impegnando a sentire qualcosa e ad essere meno rigida ma non ci riesco...
  7. violettinas

    chiusura, rigidità, solitudine

    non è che scappando risolvo il problema.. semplicemente ne sento il bisogno. e x quanto riguarda i sentimenti, io non voglio conoscere nessun ragazzo.. sn uscita x un mesetto con un ragazzo che gia conoscevo bene e che mi piaceva assai, ma nn è scattato nulla in me... quello che voglio dire è che sicuramente trovero chi mi fara girar la testa, ma il problema sta nel fatto che sono insensibile.. e che.. è come se nn mi piacessero piu gli uomini.. capisci?? il problema è che prima era solo un problema con gli uomini, ora é con chiunque..donne e uomini.. si, cn gli uomini di piu... ma anche con e donne nn si scherza..odio proprio che mi si avvicinino.. mi sento soffocare con un semplice sms alla quale nn vorrei proprio rxp... nn so cm dire... ê come se odiassi il mondo esterno... soprattutto il mondo maschile... ma nn xke sono rimasta scottata dalla mia storia cn il mio ex.. a me nn interessa piu anche perche abbiamo obiettivi di vita totamente differenti ed incompatibili percio nn tornerei mai con luu xke significherebbe abbandonare il futuro che desidero x lui.. nn esiste proprio!! diciami che me ne sono andata da lui anche x questo.. e ripeto, non ho bisogno di nessun uomo. non sento lo stimolo.. come nn lo sento in campo sessuale.. nn so.cm.dire... mi fa schifo.e mi darebbe molto fastidio anche l autoerotismo.. cioe.. cm nn toccano gli altri neanche io posso e riesco... e nn è normale non sentire nessuno stimolo..e come se ormoni e sentimenti ed emozioni e affetto si siano annullate,non esistessero piu ed e qst che mi fa paura... me lo dicono tutti che nn va bn cosi.. che sono veramente di ghiaccio..ma qst vale anche cn me stessa.. nn parlo, sn chiusa sulle mie cose private.. nn è una cosa normale... boh nn so che pensare... ci convivero... nn sto male a vivere senza sentimenti e sensazioni... l unica cosa e che mi sto pian piano alontanando da tutto il mondo...
  8. violettinas

    chiusura, rigidità, solitudine

    salve a tutti, volevo capire cosa mi sta accadendo.. è da un anno e mezzo che non ho rapporti sessuali con nessun uomo e fin qui niente di male. da quando mi son lasciata con il ragazzo con la quale ho avuto la storia piu seria, sono uscita con altri 2 ragazzi e con entrambi dopo neanche un mese chiudevo i rapporti dicendo che volevo rimanere in amicizia e che non volevo di più.. e anche qui la cosa potrebbe starci.. gli ultimi mesi che frequentavo il mio ex, non cercavo più il sesso xke non mi veniva lo stimolo, mi dava fastidio che si avvicinasse, lo rifiutavo, ma lo amavo lo stesso... in questi ultimi mesi, ho notato che ogni persona, maschio o donna, grande o piccolo che si avvicina a me, mi fa venire la rabbia... odio il contatto fisico, soprattutto odio che mi si tocchi la testa e le parti intime. faccio fatica ad abbracciare, e adire ad una persona ti voglio bene.. odio stare in mezzo la gente,sento che voglio stare da sola senza anici e senza storie, neanche la famiglia voglio vicino. ho cercato di capire da cosa potesse derivare, ma sinceramente non lo riesco a capire.. pero allo stesso tempo, un mese fa avevo ripreso con le sedute, parlando di cose non direttamente mie personali, quando pero siamo tornati sul mio passato, non sono piu andata. Son scappata una settimana fuori casa, ovviamente dicendo con i miei dove andavo e per quanto.. perchè volevo stare da sola, lontana dalla mia città. Odio la mia città, mi fa venire l angoscia, sto proprio male male male... e di fatti arrivo sempre ad un punto che se non stacco la spina scappando via lontana per qualche giorno, impazzisco... si puo dedurre facilmente che probabilmente ho qualche irrisolto nel mio passato.. ma non riesco a capire cosa... in questi ultimi mesi non parlo piu con nessuno delle mie cose private, e non ci penso neanche, perchè preferisco guardare in avanti cancellando il passato.. non so proprio cosa fare.. la cosa piu grave è che non provo piu sentimenti nei confronti di nessuno, sono diventata insensibile.. guardo una persona a me cara dritta negli occhi, ma non provo piu nulla... me lo hanno detto molte persone che son cambiata assai... mi dicono che si vede che faccio fatica ad abbracciare piuttosto che a stare vicino a qualcuno. se dovessi immaginarmi di fianco ad un uomo nudo, pur bello che possa essere, non mi scatta di saltargli addosso, anzi, mi verrebbe un attacco di panico come gia è successo con un ragazzo che frequentavo da circa 3 sett, eravamo a letto, l ho visto nudo, e son stata malissimo al punto che voleva chiamare il 118 xke non riuscivo a parlare, mi si era irrigidito il corpo... ora, non dico di essere nervosa con gli altri, semplicemente, non provo piu nulla, e mi da fastidio qualsiasi tipo di contatto.. io sento il bisogno di dover andarmene da questa città, voglio ricominciare a vivere in un altro luogo ben piu lontano, ma lontano di parecchio.. ultimamente alterno momenti di tranquillità a momenti di pianto. in giro di pochi secondi sbalzo di umore.. potete dirmi cosa puo essere? io non ho piu intenzione di fare sedute, e anche se volessi so che come tutte le volte, arrivo ad un punto che butto dentro, scappo, non ci vado piu... cosa puo essere questo bisogno di stare da sola e di non avere contatti di nessun tipo soprattutto fisici? grazie..
  9. violettinas

    non so come fare..

    no.. mi sa che butto dentro... :(
  10. violettinas

    non so come fare..

    raga vi prego aiutatemi... ho ripreso ad andare dal mio terapeuta all insaputa di tutti poichè in passato ci furono problemi.. vorrei poterlo vedere una volta a sett come dovremmo fare... ma... lo stipendio arrivera tra un mesetto e non posso nascondere i soldi ai miei... nel senso che prima o poi vedrebbero che nn ho piu una lira... ma allo stesso tempo ho troppo bisogno di vederlo!!! sto male ttt i giorni.. ieri mi hanno spedita a casa xke ho avuto un attacco di panico.. son dovuta andare per forza dal mio medico e mi ha prescritto un farmaco che ora iniziero a riprendere... ma mi ha anche detto che avrei tanto bisogno di fare delle sedute.. e gli ho detto che gia le sto facendo... il problema è che nn posso permettermele tutte le sett per il motivo che ho detto... nn so piu cosa fare.. datemi un consiglio vi prego!!!! grazie...
  11. violettinas

    E se ci si innamora dello psicologo?

    ciao ragazzi.. io in sti giorni mi sento meglio... ho ripreso a mangiare e a vivere... quelle 2 sedute mi hanno fatto bene e sinceramente mi è passato anche l innamoramento nei confronto del terapeuta... sono proprio felice! prox sett ho un altra seduta, credo proprio che ce la faro ad uscirne del tutto!! ho piu voglia di uscire e divertirmi etc etc...non so cm mai, ma sto proprio meglio!! :)
  12. violettinas

    E se ci si innamora dello psicologo?

    è un incubo ogni giorno che passa sempre di più.... mi sa che do dentro pure con le sedute... non serviranno a nulla.. sono ricaduta nel tunnel al 100%... non ho piu fame, ho sempre sonno, etcetc... mi sa che qui non ne esco... ho mille pensieri che fa la mia testa... tutti confusi e brutti... il cibo lo odio, odio che mi dicano che non mangio, cosa c è da mangiare, e che stia dimagrendo... odio stare in mezzo alla gente, odio che mi fissino, odio stare sveglia, vorrei sempre dormire... odio il lavoro, odio le coccole e le carezze... basta... do dentro. Non ho le forze per tirarmi su e forse neanche la voglia... domani ho un altra seduta, ma mi sa che sarà di nuovo l'ultima... :(
  13. violettinas

    E se ci si innamora dello psicologo?

    woow...a chi lo dici... a me continua a dire che mangio poco e che son dimagrita... ho gli occhi puntati addosso...vorrei scappare da tutti e da tutto... ma non servirebbe a niente.. l ho gia fatto in passato.. risultato: 0. percio, tocca sopportare... nn c è via di scampo....
  14. violettinas

    E se ci si innamora dello psicologo?

    io l ho kiamato oggi e mi ha detto che devo farmi prescrivere dei farmaci. degli ansiolitici... ma nn l ho fatto.. giovedi ho la seduta.. devo fare la notte a lavoro. inizio alle10..è ttt gg che sto male... non so se resistero tutta notte.. ho letto altri forum molto curiosi... riguardo sempre il tranfert... mi sa ke ho fatto male a ricominciare...tanto, mangiare nn mangio, uscire nn esco, gli attacchi ce li ho sempre, dolori lo stesso, nervoso c è sempre... percio non so se vada bene o no continuare... non sono piu in grado ne di ragionare ne di prendere posizioni.. scusa lo sfogo, ma non ce la faccio veramente piu...
  15. violettinas

    E se ci si innamora dello psicologo?

    ciao roberta... l unica cosa che secondo me potresti fare è andare la e dirgli che nn vuoi rovinare il rapporto e promettergli che nn farai mai piu cose simili... è l unica cosa che ti resta da fare..o seno aspettare un po di tempo come ho fatto io..e fargli vedere poi che hai capito... xo premetto, nn è facile aspettare ma neanche impossibile... ovvio che se hai ancora cose da buttare fuori, quando poi tornerai sara piu dura x te.. io ci sto passando adesso, e fidati che nn è facile... xo ho piu autocontrollo nei suoi confronti...piuttosto soffro in silenzio. mi kiudo in me stessa x evitare danni.. ma almeno sono sicura che il mio terapeuta c è... è molto difficile.... xo bisogna anche capire che x loro nn è semplice gestire sempre una situaxione xke noi ke andiamo la creiamo in loro ansia... lo penso xke si vede e secondo a me capita cn kiunque... creo ansia s kiunque xcio me ne sto sola...pero nella situaz in cui sei tu nn ci sono tante alternative....mi dispiace un sacco roby.... nn sai quanto... proprio xke ci son passata anche io in una sit simile... nn cosi tanto, pero....
×

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.