Vai al contenuto

Pubblicità

nikiland

dall'amicizia all'amore, dall'amore all'amicizia

Recommended Posts

è abbastanza frequente che un rapporto di amicizia si possa trasformare in amore da quello che ho potuto verficare intorno a me (non direttamente). A qualcuno di voi è capitato?

secondo voi invece è possibile che un amore si trasformi in amicizia? io non ci credo molto, ma forse, se le due persone lo vogliono ci possono riuscire... voi che esperienze avete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


è abbastanza frequente che un rapporto di amicizia si possa trasformare in amore da quello che ho potuto verficare intorno a me (non direttamente). A qualcuno di voi è capitato?

secondo voi invece è possibile che un amore si trasformi in amicizia? io non ci credo molto, ma forse, se le due persone lo vogliono ci possono riuscire... voi che esperienze avete?

A causa della mia diffidenza :ph34r: di solito ci metto tanto ad innamorarmi quindi mi è capitato che un rapporto di amicizia si sia trasformato in amore.

E anche il contrario, quindi che un rapporto di amore, una volta spento il fuoco, sia diventato un surrogato dell'amicizia.

In quest'ultimo caso però ho molte riserve...

Come dicevo credo sia fondamentale che l'attrazione fisica e soprattutto sessuale venga meno, anzi forse è proprio per questa mancanza che l'amore si trasforma in amicizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dall'amore all'amicizia secondo me no, è una situazione troppo strana, troppo.. ci ho provato anche io, la prima volta tutti e due lo volevamo ma io non riuscivo a non abbracciarlo di continuo e cercavo sempre il contatto fisico finchè lui non si è allontanato del tutto. la seconda volta lui all'inizio sembrava volermi essere amico ma poi ha iniziato una serie di vendette contro di me allora non è potuta continuare. invece dall'amicizia all'amore sì.. succede spesso! e anzi.. a volte secondo me si rischia di confondere le due cose..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me l'amicizia fra uomo e donna non per essere cinica ma è molto molto rara. Io stessa ci ho creduto x poi rendermi conto con molta amarezza che in realtà questi uomini, che io frequentavo molto volentieri per avere un apertura sull'universo maschile senza implicazioni, speravano in parole povere che prima o poi mi concedessi, e le delusioni da parte mia sono state molto forti. In particolare quando stavo col mio ex avevo il "migliore amico" al quale confidavo tutto. Col mio ex le cose andavano male, al punto che dopo un anno di convivenza l'ho lasciato quando mi sono innamorata di un altro. E il mio amico sai cos'ha fatto? finchè credeva fosse un gioco si è reso complice, poi quando si è reso cocnto che questa nuova persona veniva prima di lui è sparito ed è andato a raccontare al mio ex che io con questo lo tradivo da tempo, cosa tra l'altro non vera...

Adesso dopo due anni il mio attuale compagno purtropo ha probelmi molto seri e mi sta trattando malissimo e trascurando...un nuovo amico si è offerto di starmi vicino...risultato? siamo diventati amanti con tutte le implicazioni di giochetti di gelosia, cose non dette, fraintendimenti eccc... così se prima avevo una situazione difficile da gestire adesso ne ho due...sono stata chiara??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

passare dall'amore all'amicizia?? uno straccio di surrogato di amicizia forse è possibile...quando la storia è finita da tempo ed entrambi si sono rifatti una vita...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

insomma, da quel che mi dite sembra impossibile trasformare l'amore in amicizia... quando l'attrazione fisica è forte non c'è modo di "reprimerla"! ed inoltre sembra pure che possa essere pericoloso... tra vendette varie etc... dovrebbero essere puri entrambi e volerlo fortemente! mah! la carne quindi è troppo debole...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

insomma, da quel che mi dite sembra impossibile trasformare l'amore in amicizia... quando l'attrazione fisica è forte non c'è modo di "reprimerla"! ed inoltre sembra pure che possa essere pericoloso... tra vendette varie etc... dovrebbero essere puri entrambi e volerlo fortemente! mah! la carne quindi è troppo debole...

Io penso che la sessualità sia anche una forma di dialogo, e che quando si dialoga in questo modo è difficile cambiare modo di dialogare e capirsi...

Per questo credo sia difficile che un rapporto passionale possa tramutarsi in amicizia.

Ma non impossibile, se ad esempio sia passato il giusto tempo e si stia vivendo un nuovo rapporto solido. Molto solido per tutt'e due.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Sofia1978

Mi rendo conto che questo post è vecchissimo e forse nessuno mi risponderà. Ma mi trovo in una situazione difficile e ho bisogno di capire come uscirne. Sono sposata da qualche anno, con mio marito il rapporto è stupendo, ma soprattutto a livello emotivo, il sesso non è mai stato il nostro punto forte. Lui non è molto passionale mentre io ho il fuoco dentro. Vi risparmio tutti i tentativi fatti, tra giochi, completini, proposte.  Lui è un intellettuale poco interessato alla carnalità. Ed è una cosa su cui ora ho deciso di lavorare anche eventualmente con l'aiuto di uno psicoterapeuta.

Il mio problema è un altro... ho conosciuto per dei lavori fatti a casa un uomo che mi ha colpita a livello fisico fin da subito. Anche lui sposato con tre figli. Essendoci stata molto a contatto, parlando tutti i giorni, ho iniziato a provare stima nei suoi confronti e sempre di più desiderio sessuale. In confidenza è venuto fuori da entrambi che i nostri partner non ci soddisfano totalmente e quindi è nata una passione (una passione prorompente, meravigliosa, basta che vi dico che siamo sempre arrivati all'orgasmo insieme). Mi rendo conto che tutto ciò è forse patetico, sentito, risentito e quant'altro, ma io non volevo nulla da lui, solo una passione, perchè, anche se non ci crederà nessuno, io amo mio marito. In realtà per un certo periodo ho pensato di amare entrambi. Il sesso confonde credo. Fatto sta che ho sviluppato una forte dipendenza verso quest'uomo... ci sono dinamiche psicologiche anche più profonde, ma ci vorrebbe una vita per parlarne, perchè questa persona somiglia a mio padre perso qualche anno fa. Essendo che lui veniva da me solo per quello e fuggiva subito, avevo iniziato a stufarmi... non volevo una storia d'amore, ma così mi sentivo una prostituta. Lui mi diceva che doveva fare così per preservare un equilibrio, che assolutamente non veniva solo per sesso, che non ero solo un'avventura, che stava perdendo la testa. La faccio breve, io decido poco convinta di chiudere, lui accetta, stiamo malissimo, io ci ripenso, lui pensa che invece è giusto così in quanto ha una moglie molto gelosa. In preda alla disperazione una volta mi sono fatta trovare in reggiseno e mutande e lui mi ha rifiutata. Vi lascio immaginare l'umiliazione. Forse meritata eh... Ora, a tutti i costi vuole restare mio amico. Mi scrive tutti i giorni, mi manda foto dei tramonti.. ma io soffro, io lo vorrei ancora, ma se parlo della nostra storia lui mi risponde "fa parte del passato, mi pare che l'abbiamo chiusa, io per te mi butterei nel fuoco, ma cerca di capire". Io ora non so cosa fare... se provare e come a restare sua amica, o se chiudere per elaborare il lutto. Se non lo sento sto male, se lo sento mi destabilizza. Si puo' restare amici in questo caso? O come dice lui "amici di sangue"? HELP PLEASE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, a me è capitato, dopo un inizio amichevole dopo c'è stata una storia. Mi è capitato ben due volte. E credo che non sia strano, anzi sia abbastanza normale, perchè nell'amicizia si conosce la persona in modo disinteressato, si conoscono anche i difetti, e dopo se nasce qualcosa forse è meglio in questo modo perchè non si è idealizzato nulla ma si conosce la persona così com'è. Invece negli amori nati a prima vista è durata poco la cosa. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×