Vai al contenuto

Pubblicità

Clemenceau

Come uscire da stato depressivo decennale

Recommended Posts

Clemenceau    0

Ciao a te che leggi,

sono un ragazzo di 24 anni e ormai da più di dieci anni non vivo la mia vita appieno e tendo a precludermi tante cose per via di fisse e tare mentali che puntualmente mi impediscono di socializzare come prima sapevo benissimo fare, di fidarmi e di vedere il lato positivo delle cose. Non sono mai andato da uno psicologo perché ormai in questi anni mi sono abituato a convivere con questi sentimenti depressivi. 

Il tutto è partito da quando frequentavo le scuole medie di un piccolo paesino dove i miei compagni, prima pochi solo della mia classe, poi tutta la scuola , hanno  iniziato a prendermi in giro chiamandomi di frocio insomma. Beh all'epoca avevo 13/14 anni e diciamo che già sapevo di essere gay. In ogni caso io invece che chiedere aiuto, dato che non riuscivo a difendermi da solo, mi sono chiuso in me stesso e gradualmente ho smesso di uscire. In terza media già non uscivo più se non per andare a scuola o fare commissioni. 

Ecco dopo questa lunga premessa ecco il mio problema, tra gli altri per cui dovrei assolutamente farmi aiutare.. 

Io non so come sono riuscito ad andare avanti in tutti questi anni ma ho sempre nascosto tutto alla mia famiglia, e vivo col terrore che lo scoprano. Ora non ce la faccio più a non fare pace con questo trauma adolescianziake perché si ripercuote nella vita di tutti i giorni . Diciamo che mi sento spesso stupido anche se non lo sono e ogniqualvolta che c'è qualche problema io lo ingigantisco e non mi focalizzo mai al 100% per risolverlo ma per il 99% delle volte lascio le cose andare senza intervenire a mio discapito , un po' come feci alle medie. Non reagisco mai .. 

Adesso e più di un anno che non riesco ad essere felice ... non mi rende felice niente e diciamo che mi rendo conto che sto perdendo gli ultimi anni della giovinezza sempre per lo stesso motivo per cui ho rovinato tutta la mia adolescenza . 

scusate non so quanto lineare possa essere questo post. Non so proprio come uscirne

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


Ciao, non so fin quanto possa essere utile il mio consiglio ma ci provo.

Leggendo quello che hai scritto noto molte paure che hai e che per paura, scusa la ripetizione, di affrontarle resti sempre al punto di partenza. Posso solo immaginare come sia difficile superare una paura, superare un'ansia, un problema ma devi almeno provarci. Gia hai ben capito che continuando così stai perdendo parte della tua vita e allora cosa aspetti? Che aspetti per buttarti, parlare con qualcuno( amico/a, famiglia). Che altro aspetti? Ti consiglio almeno di provarci, a vivere, a sbagliare, ad amare. Sono tutte cose meravigliose della vita che puoi provare solo rischiando e solo vivendo. Data la tua condizione, provaci, cosa hai da perdere? Preferisci continuare così e non continuare a vivere lamentandoti e facendoti mille fissazioni continuando a perdere tempo? No. È l'atteggiamento più sbagliato. Vivi. Buttati. Fatti male. Gioisci. Provaci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mauri265    0

Ciao!

Se fossi in te, innanzitutto andrei da uno psicologo (anche solo 1 o 2 volte), almeno per avere un consiglio su come procedere, in genere per piccoli passi.

Nel tuo post ci sono domande ma anche indizi di risposte, per esempio hai scritto che non reagisci mai, non esci molto e nascondi tutto a chi ti è più vicino. 

 

un abbraccio

Mauri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Redazione    0

Perché non provare a parlarne inizialmente con uno Psicologo, magari attraverso il servizio di consulenza telefonica gratuita di Psiche Help?

https://www.psichehelp.it/iniziative/consulenza-psicologica-online-gratuita.html

Parlarne direttamente può aiutarti a capire...

Buona serata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×