Vai al contenuto

Pubblicità

luibra65

Energia? che cos'e?

Recommended Posts

Salve,

avevo scritto che non sarei piu' intervenuto, ma vito che continuo a permanere sul sito, lancio una domanda: l'energia per sorridere la mattina uno dove la trova? l'energia psichica di avere fiducia nel futuro uno doce la trova?, vedere la speranza in mezzo ai vapori di m.occorrono speciali occhiali? La solitudine è un vantaggio o uno svantaggio per la salute della psiche della persona? Esiste l'effetto "vampiro" secondo voi per cui il depresso succhia le energie psichiche di chi gli ata accanto? Auguro a tutti meno ansia di quella che io provo.Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


L'energia, sapessi quanta energia ho sempre avuto, per tutto e per tutti. E forse è stata la mia condanna questa. Perchè se hai tanta energia e si vede, ecco che c'è sempre qualcuno che è pronto ad assorbirla infatti. Forse è come una specie di magnete dentro di me, e gli altri la notano e si appiccicano. Io sono stata sempre solare, disponibile verso tutti, aperta a qualsiasi situazione e senza alcuna paura. Ma mi sono resa conto che invece le persone si fanno i conti, ponderano, analizzano, e capiscono cosa possono trarre da te, come usarti, come approfittarsi....e non hanno alcun ritegno e alcuno scrupolo. Ho scoperto che nella realtà ci sono più persone cattive, fourbe, ladre e senza cuore. E questa constatazione ovviamente mi ha fatto perdere lentamente energia. Adesso mi sento spenta. Forse sono stata accanto a persone che hanno assorbito qualcosa di me, forse è successo che la vita stessa si è presa qualcosa da me. Non saprei bene. Adesso ho scelto la solitudine per alcuni motivi che ho scritto qui in alcuni post. Ma forse dentro di me c'è sempre la speranza che questa via, quella della solitudine intendo,  non sia quella definitiva. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, diamanda dice:

L'energia, sapessi quanta energia ho sempre avuto, per tutto e per tutti. E forse è stata la mia condanna questa. Perchè se hai tanta energia e si vede, ecco che c'è sempre qualcuno che è pronto ad assorbirla infatti. Forse è come una specie di magnete dentro di me, e gli altri la notano e si appiccicano. Io sono stata sempre solare, disponibile verso tutti, aperta a qualsiasi situazione e senza alcuna paura. Ma mi sono resa conto che invece le persone si fanno i conti, ponderano, analizzano, e capiscono cosa possono trarre da te, come usarti, come approfittarsi....e non hanno alcun ritegno e alcuno scrupolo. Ho scoperto che nella realtà ci sono più persone cattive, fourbe, ladre e senza cuore. E questa constatazione ovviamente mi ha fatto perdere lentamente energia. Adesso mi sento spenta. Forse sono stata accanto a persone che hanno assorbito qualcosa di me, forse è successo che la vita stessa si è presa qualcosa da me. Non saprei bene. Adesso ho scelto la solitudine per alcuni motivi che ho scritto qui in alcuni post. Ma forse dentro di me c'è sempre la speranza che questa via, quella della solitudine intendo,  non sia quella definitiva. 

Scrivo di notte perche' ultimamente ho parecchi problemi con il sonno....ciascuno di noi ha dei liit non puo' irradiare energia positiva,,,,,credo nella teoria del vampiro energetico e uindi affermo ch occore essere nella giusta misura egoisti, capire il momento che bisogna pensare a se stessi, ricarcaricarsi di energia, magari anche in solitudine soli con il nostro piu' forte e nello stesso tempo distruttivo amico, il nostro  io.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×