Vai al contenuto

Pubblicità

Recommended Posts

Salve a tutti, ho 35 anni e da circa 1 e mezzo conosco la mia attuale fidanzata. Premetto di essere un tipo che si lascia infastidire abbastanza dalle interferenze altrui, quali social, whatsapp e affini. Poco tempo fa, mentre la mia ragazza aveva whatsapp aperto davanti a me, ho visto con la coda dell'occhio il nome di un uomo di cui non mi aveva mai parlato. Ho taciuto fino al giorno dopo e poi le ho chiesto spiegazioni. Al che lei mi ha detto che si trattava di un suo amico ventennale e quando le ho chiesto di poter leggere il messaggio, mi ha detto di averlo eliminato per paura di una mia reazione. Il suddetto messaggio, avrebbe dovuto contenere le condoglianze per la perdita della madre di questo amico. Neanche a dirlo sono impazzito.

Adesso stiamo provando a rimettere assieme i pezzi, lei non mi ha mai fatto mancare nulla,mi ha sempre dimostrato amore e trattato quasi come un re.

Però io purtroppo non riesco più a fidarmi, ogni volta in cui la vedo online su whatsapp o Facebook penso che mi stia combinando chissà  cosa alle spalle e la poca chiarezza che c'è stata riguardo all'episodio mi ha lasciato perplesso e nervoso. C'è qualche possibilità che io riesca a riacquistare fiducia in lei? Perché così mi tormento ogni volta in cui non siamo insieme.

Grazie anticipatamente 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.