Pubblicità

Lo Yoga nella pratica della cura di sè e dell'altro

0
condivisioni
Categoria
Convegni e Congressi (ECM)
Data
Sabato 16 Marzo 2019 09:00
Luogo
S.A.I.G.A. Via Principe Amedeo 16, 10123 Torino - Via Principe Amedeo, 16
10123 Torino TO, Italia
Telefono
+39 011 8129274
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
File Allegato

Gli esseri umani sono soggetti ad una tensione verticale, in tutte le epoche e in tutte le culture. L’ individuo lavora ed elabora su ciò a cui è stato ridotto: sub-jectus nel continuo scambio relazionale con gli oggetti. Come nel mito platonico della caverna, il movimento necessario al cambiamento non è solo cognitivo, ma per volgere lo sguardo dalle tenebre alla luce è necessario muovere tutto il corpo (holo to somati). Nel greco classico la parola askesis significa esercizio o allenamento. Nella Grecia antica l’atleta era accostato al dio, sia fisicamente che psichicamente: il corpo dell’atleta rappresentava la bellezza e l’esercizio. Se per i platonici latini “in interiore homine habitas veritas” (Agostino di Ippona) escludeva il corpo, per gli yogin e i “gimnosofisti” dell’Oriente questo veniva invece incluso nel mondo interiore. Come si è passati dalla mortificazione del corpo ascetica al business della performance yogica? Lo yoga è infatti oggi un fenomeno globale: 36,7 milioni sono i praticanti nei soli Stati Uniti. Questo successo sembra affondare le proprie radici nella ricerca di un migliore adattamento tra forma e vita, obiettivo che ha attraversato la filosofia occidentale tanto quanto le tradizioni ascetiche del Sud-Asia. Motore di questa ricerca sembra essere la convinzione che esista un buon modo di vivere, una buona forma della vita. Utilizzando le evidenze neuroscientifiche, affiancate alle intuizioni antiche, proveremo a riorientarci attraverso un percorso di lettura della pratica yoga come tecnica con cui l’umano ha cercato di costrursi e di condursi nella (buona) vita attraverso l’esercizio (askesis). Il Seminario intente quindi proporre: 1 - Una lettura dello yoga dagli esercizi degli antichi al modern yoga. 2 - Pratica di āsana finalizzata all’ esperienza di embodiment, connessione viscerale con gli stati affettivi e corporei interni. L’obiettivo formativo è teso a sensibilizzare gli operatori sanitari circa l’importanza di coltivare spazi di ben-essere personale che sottendono alle competenze della relazione d’aiuto e alla qualità della relazione terapeutica, il cui ruolo è confermato da numerosi studi, quale determinante nella compliance ai trattamenti e nell’efficacia delle cure, non solo in ambito psicologico-psichiatrico ma in tutti i contesti sanitari e di cura.

 
 

Altre date

  • Sabato 16 Marzo 2019 09:00
0
condivisioni

Desideri inserire un evento?

Stai organizzando un evento nel campo della psicologia? Vuoi vederlo pubblicizzato GRATUITAMENTE su questa pagina e sulla newletter settimanale PSICOLOGIA NEWS che viene inviata a migliaia di persone interessate, ogni giovedì mattina?

E' semplicissimo. Se sei un utente registrato, effettua il login e poi segui le istruzioni online. Altrimenti, prima effettua la registrazione e poi inserisci il tuo Evento.

clicca qui

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Emozione

Reazione affettiva a uno stimolo ambientale che insorge repentinamente e ha breve durata, come ad esempio paura, rabbia tristezza, gioia, disgusto, attesa. sorp...

Disforia di genere

"Per un momento ho dimenticato me stesso, per un momento sono stato solo Lili." The Danish Girl Con il termine Disforia di genere si fa riferimento all’insoddi...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

News Letters

0
condivisioni