Pubblicità

L'Esperienza Immaginativa all'opera

0
condivisioni
Categoria
Convegni e Congressi (non ECM)
Data
Lunedì 27 Maggio 2019 21:00 - 23:30
Luogo
Casa della Psicologia - Piazza Castello, 2
20121 Milano MI, Italia
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
File Allegato

L'ambiguità intenzionale del titolo, si basa sul recente sviluppo dell'Esperienza Immaginativa in rapporto alla Neuro-estetica, valorizzando l’uso dell’arte in psicoterapia: pittura, poesia, cinema e, perchè no, l’opera lirica come vie di accesso a diversi livelli di coscienza e di memoria. I dipinti, in virtù della loro caratteristica pre-verbale, sono in grado di contattare le unità formali minime rappresentative, isomorfiche con i contenuti di vari livelli della coscienza. I versi poetici, appartenenti invece al registro verbale, facilitano la rappresentazione di quella realtà assoluta dell’Essere che l’Uomo è in grado di intuire ma mai di svelare completamente. Diversamente,la finzione narrativa del film [...] [è un'] esperienza estetica [che] può essere letta come una “simulazione liberata”, potenziamento dei meccanismi di rispecchiamento (Gallese, Guerra 2015). Nell’opera lirica si può leggere un parallelismo formale e contenutistico con l’Esperienza Immaginativa: attraverso i personaggi e le vicende,affiorano figure archetipiche come quelle che si possono ritrovare nell’Immaginario dei nostri pazienti. L'Opera “costituisce una rappresentazione teatrale specifica, nella quale espressione verbale e espressione musicale [...] vengono tra di loro intimamente unite, allo scopo di generare particolari effetti emotivi” (Fornari 1985).L'Opera “ti ingloba in sé e ti ospita” (Caruso2012).*Fondatore, Presidente SISPI (Milano); **Didatta SISPI (Milano)

 
 

Altre date

  • Lunedì 27 Maggio 2019 21:00 - 23:30
0
condivisioni

Desideri inserire un evento?

Stai organizzando un evento nel campo della psicologia? Vuoi vederlo pubblicizzato GRATUITAMENTE su questa pagina e sulla newletter settimanale PSICOLOGIA NEWS che viene inviata a migliaia di persone interessate, ogni giovedì mattina?

E' semplicissimo. Se sei un utente registrato, effettua il login e poi segui le istruzioni online. Altrimenti, prima effettua la registrazione e poi inserisci il tuo Evento.

clicca qui

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Convinzione occhi storti (1568…

mirko, 31 Dottori perdonate il disturbo. Sono un ragazzo di 31 anni e sono quasi 5 anni che vorrei capire una cosa che mi sta facendo diventare letteralmen...

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Autotopoagnosia

L'autotopoagnosia è un disturbo di rappresentazione corporea, clinicamente raro, in cui è presente l'incapacità di indicare le parti del corpo. Nella maggior p...

News Letters

0
condivisioni