Pubblicità

Compassion Focused Therapy - ritiro esperienziale residenziale

0
condivisioni
Categoria
WorkShop
Data
Giovedì 19 Settembre 2019 15:00 - Domenica 22 Settembre 2019 13:00
Luogo
L’ex-Convento Sant’Andrea di Collevecchio (RIETI) - Italia
Telefono
3382449662
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
File Allegato

Il ritiro esperienziale è organizzato dalla Compassionate Mind - ITALIA
in collaborazione con la Scuola di psicoterapia Cognitiva s.r.l
e l’Associazione di Psicologia Cognitiva
ed è riconosciuto da The Compassionate Mind Foundation (UK)

Compassionate Mind - Italia è un’associazione direttamente gemellata con The Compassionate Mind Foundation (UK)
che ha lo scopo di promuovere in Italia la ricerca e la formazione nella Compassion Focused Therapy. 

 

A chi è rivolto il ritiro?

Il ritiro è aperto a tutti. Si rivolge in particolare a tutti coloro che desiderino acquisire esperienza diretta, personale ed esperienziale della Terapia Focalizzata sulla Compassione o Compassion Focused Therapy (CFT; Gilbert, 2005, 2010). E’ dunque aperto a chiunque sia nelle professioni di aiuto,psicoterapeuti, psichiatri, educatori, laureati in psicologia, medicina, scienze dell’educazione, ma a anche istruttori di yoga e tecniche meditative che abbiano interesse nello sperimentare direttamente la CFT. 

La Terapia Focalizzata sulla Compassione è al momento oggetto di numerosi e promettenti studi di efficacia. È nata dall’osservazione di pazienti depressi con forti componenti di vergogna e autocritica, un dialogo interno svalutante e aggressivo, legato ad emozioni eccessive di colpa e vergogna. È attualmente impiegata in vari ambiti clinici per aiutare i pazienti a sviluppare sentimenti di vicinanza a se stessi e un dialogo interno più accettante, validante e compassionevole.

La (CFT) offre una spiegazione della psicopatologia e del suo mantenimento basata sul funzionamento di alcuni sistemi motivazionali e affettivi connessi all’attaccamento (tra cui la compassione). L’attivazione di questo sistema motivazionale garantirebbe un cambiamento nel paziente che spesso non è possibile solo attraverso un intervento diretto sulle sue cosiddette credenze “disfunzionali”. In linea con i più recenti studi sull’efficacia di psicoterapie che coinvolgano anche “il corpo”, la CFT propone un insieme di pratiche cognitive, meditative e corporee che facilitano il miglioramento di indici fisiologici (HRV: variabilità inter-battito) connessi alla capacità di regolare efficacemente le emozioni e sperimentare empatia e compassione verso se stessi. In questo ritiro esperienziale i partecipanti avranno la possibilità di sperimentare di persona le differenti tecniche della CFT.

Come tutte gli approcci psicoterapeuti mindfulness-based di terza generazione, la pratica personale degli interventi che proponiamo ai pazienti è un requisito fondamentale per potenziare l’efficacia degli stessi. Negli ultimi 15 anni la ricerca ha mostrato che uno dei modi migliori per apprendere e raffinare le tecniche terapeutiche è attraverso la pratica personale e la riflessione su ciò che viene sperimentato (“self-practice and self-reflection”; Bennett-Levy, 2001, 2015). Durante questo ritiro di pratica personale verranno dunque utilizzate pratiche di riflessione personali e di gruppo.

 

 

 
 

Altre date

  • Da Giovedì 19 Settembre 2019 15:00 a Domenica 22 Settembre 2019 13:00
0
condivisioni

Desideri inserire un evento?

Stai organizzando un evento nel campo della psicologia? Vuoi vederlo pubblicizzato GRATUITAMENTE su questa pagina e sulla newletter settimanale PSICOLOGIA NEWS che viene inviata a migliaia di persone interessate, ogni giovedì mattina?

E' semplicissimo. Se sei un utente registrato, effettua il login e poi segui le istruzioni online. Altrimenti, prima effettua la registrazione e poi inserisci il tuo Evento.

clicca qui

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senza via di uscita (157131948…

straniero66, 53 Sono sposato da 27 anni, una storia iniziata quando io e mia moglie eravamo poco più che ragazzini, in questi anni, come molte coppie, abbi...

Ansia e inadeguatezza (1570737…

Limmy6, 21 Sono una studentessa universitaria e da quando ho iniziato non ho avuto mai problemi a parlare con gli altri e a fare nuove amicizie. Conosco e ...

Indecisione e paura di essere …

Dusy, 31 Purtroppo penso che la mia storia sia arrivata al termine. sono 10 anni che sono fidanzata di cui 4 di convivenza e prima di questa una storia, di...

Area Professionale

Articolo 39 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.39 (Formazione e informazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo...

Articolo 38 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.38 (decoro e dignità professionale) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana...

Articolo 37 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.37 (competenze e limiti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Sessualità

La sessualità può essere intesa come l’espressione fondamentale dell’essere umano che coinvolge tutti gli aspetti della sua personalità: razionalità, affettivit...

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

Anorgasmia

Con il termine “anorgasmia” si fa riferimento alla mancanza e/o assenza di orgasmo, intesa come difficoltà o incapacità a raggiungere l'orgasmo.  Il termi...

News Letters

0
condivisioni