Pubblicità

 

Corso teorico-pratico sul Test del Villaggio

0
condivisioni
locandina-pesaro
Categoria
Corsi
Data
Sabato 19 Ottobre 2019 09:00
Luogo
Centro Multidisciplinare Demetra. Via Mameli 44 - Scala B/Int. 102, Pesaro (PU) - Viale Goffredo Mameli, 44
61121 Pesaro PU, Italia
Telefono
347-9130447
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
File Allegato

Il corso sarà articolato in una giornata di lavoro. Al mattino: lezione teorico-metodologica; al pomeriggio: illustrazione di svariati casi clinici e esercitazioni pratiche (ai corsisti verrà fornito il materiale).

Il test del Villaggio è un reattivo semiproietivo che viene utilizzato in ambito psicodiagnostico e psicoterapeutico con bambini, adolescenti e adulti. La configurazione finale del villaggio rappresenta la proiezione del mondo fisico-psico-affettivo del soggetto. La consegna richiede di costruire un villaggio su un tavolo. I criteri per l'interpretazione del villaggio rispondono a tre domande: 1) come ha costruito il soggetto? 2) dove ha costruito? 3) cosa ha costruito?
Si effettua una lettura del processo di costruzione, un'analisi topografica/topologica e un'interpretazione del simbolismo, attraverso un nuovo modello ermeneutico, il Metodo Evolutivo-Elementale, che permette all'operatore di accompagnare il soggetto a ri-conoscersi nella complessità caleidoscopica che lo costituisce come individuo, intesa sia nei diversi aspetti di organizzazione della personalità (i luoghi del Sè), sia come territorio in cui calarci analiticamente, secondo la nota metafora archeologica, per esplorare, scoprire, riportare alla luce, ripopolare spazi disabitati (il Sé come luogo). 

 
 

Altre date

  • Sabato 19 Ottobre 2019 09:00
0
condivisioni

Desideri inserire un evento?

Stai organizzando un evento nel campo della psicologia? Vuoi vederlo pubblicizzato GRATUITAMENTE su questa pagina e sulla newletter settimanale PSICOLOGIA NEWS che viene inviata a migliaia di persone interessate, ogni giovedì mattina?

E' semplicissimo. Se sei un utente registrato, effettua il login e poi segui le istruzioni online. Altrimenti, prima effettua la registrazione e poi inserisci il tuo Evento.

 

clicca qui

 

 

 

 

 

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Sindrome di De Clerambault

La Sindrome di De Clerambault in psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona pro...

Autoaccusa

Si definisce auotaccusa l'accusa che una persona fa, spontaneamente, di una propria colpa, anche inesistente. E' l'attribuzione di una colpa commessa da altr...

Catarsi

Catarsi è un termine greco che deriva da kathàiro, "io pulisco, purifico", quindi significa “purificazione, liberazione, espiazione, redenzione”. Per i pitagor...

News Letters

0
condivisioni