Ultimi aggiornamenti

Schiavi della rete: intervenire nella Dipendenza da Internet

La dipendenza da Internet o Internet dipendenza, meglio conosciuta nella letteratura psichiatrica con il nome originale inglese di Internet Addiction Disorder (IAD), è un disturbo nel controllo degli impulsi che...

Anoressia nervosa e trattamento

Alcuni esperti nella gestione dei disturbi alimentari hanno proposto un nuovo approccio per il trattamento dell'anoressia nervosa, il cui scopo non è quello di 'curare' i pazienti, ma di migliorare...

Un computer predice i tuoi pensieri creando immagini basate su di loro

I ricercatori hanno sviluppato una tecnica in cui un computer modella la percezione visiva monitorando i segnali del cervello umano. In un certo senso, è come se il computer cercasse...

Disfunzioni sessuali dopo la sospensione di antidepressivi SSRI

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSSD) come una condizione medica che può sussistere successivamente alla sospensione...

Un primato scientifico: come gli psichedelici si legano al recettore delle …

Per la prima volta, gli scienziati spiegano la struttura ad alta risoluzione di questi composti quando sono attivamente legati al recettore della serotonina 5-HT2A.   Questa scoperta sta già portando all'esplorazione di...

Autolesionismo: il dolore come punizione per sentirsi 'vivi'

L’autolesionismo come modalità per regolare il proprio umore, distrarsi da un turbamento interiore, placare il proprio dolore psichico. Con li termine autolesionismo si fa riferimento ad un’inflizione intenzionale volta a danneggiare...

Scoperti effetti terribili e sconosciuti delle lesioni cerebrali anche liev…

Anche le commozioni cerebrali lievi causano disturbi gravi e duraturi nella capacità del cervello di pulirsi, e questo può facilitare l'Alzheimer, la demenza e altri problemi neurodegenerativi. Anche le commozioni cerebrali...

Benvenuti

Benvenuto su Psiconline.it
La psicologia e gli psicologi in rete

La psicologia è il nostro lavoro ed il nostro interesse primario. Abbiamo inserito nel sito le informazioni, le notizie, gli studi che possediamo con l'obiettivo di far navigare nella psicologia i marinai di internet e favorire una migliore conoscenza di questa scienza. Facci sapere cosa ne pensi e Buon Viaggio !

Psiconline.it è attiva in rete dal 15 marzo 1999

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica
I nostri Esperti a disposizione delle richieste degli utenti. Clicca ed inviaci la tua richiesta di consulenza gratuita.

Convegni, Corsi, Eventi di Psicologia

I Test Psicologici

test psicologiciI test psicologici da compilare online. Test di autovalutazione che aiutano a conoscersi e a comprendere meglio le proprie esigenze e necessità.

L'Opinione

Si riparte... - Il rientro dal…

Questo 2020 è un rientro dalle vacanze molto particolare, sia per l'emergenza Covid-19 che continua a permeare le nostre vite quotidiane e il nostro lavoro sia per gli impegni importanti...

Leggi tutto ...

Interviste ai protagonisti

Educare al benessere per viver…

Io Vivo Bene è un titolo molto impegnativo per una rivista che vuole occuparsi di benessere e di psicologia in modo concreto e mai banale. Abbiamo intervistato per voi il...

Leggi tutto...

I blog di Psiconline

COVID e ambiguità

Sono sette mesi che il coronavirus è presente nella mente di ogni singolo individuo e detta comportamenti, paure, ansie, incertezze.

Leggi tutto ...

Pubblicità

Le News di Psicologia

Un computer predice i tuoi pensier…

I ricercatori hanno sviluppato una tecnica in cui un computer modella la percezione visiva monitorando i segnali del cervello umano. In un certo senso, è come se il computer cercasse di immaginare cosa stesse pensando un essere umano. Come risultato di questa immaginazione, il computer è in grad...

Leggi tutto...

Un primato scientifico: come gli p…

Per la prima volta, gli scienziati spiegano la struttura ad alta risoluzione di questi composti quando sono attivamente legati al recettore della serotonina 5-HT2A.   Questa scoperta sta già portando all'esplorazione di composti più precisi che potrebbero eliminare le allucinazioni ma avere c...

Leggi tutto...

Scoperti effetti terribili e scono…

Anche le commozioni cerebrali lievi causano disturbi gravi e duraturi nella capacità del cervello di pulirsi, e questo può facilitare l'Alzheimer, la demenza e altri problemi neurodegenerativi. Anche le commozioni cerebrali lievi causano disturbi gravi e duraturi nella capacità del cervello di puri...

Leggi tutto...

Uno studio suggerisce che l'appren…

Secondo i neuroscienziati un'abilità chiamata apprendimento implicito di schemi può essere alla base delle credenze religiose. Gli scienziati della Georgetown University, è probabile che gli individui che possono predire inconsciamente schemi complessi, un'abilità chiamata apprendimento implicito...

Leggi tutto...

Gli adulti autistici hanno un tass…

Secondo un nuovo studio, gli individui autistici hanno maggiori probabilità di avere condizioni di salute fisica croniche, in particolare condizioni cardiache, polmonari e diabetiche. Secondo un nuovo studio condotto da ricercatori dell'Università di Cambridge, gli individui autistici hanno maggi...

Leggi tutto...

La carenza di vitamina B1 è un fat…

La ricerca ha sviluppato l'ipotesi per la quale i depositi di ferro nel cervello, derivanti dalla carenza di vitamina B1 indotta dall'alcol, possono essere fattori chiave nel declino cognitivo. Una conseguenza comune del consumo cronicamente elevato di alcol è un declino della funzione cognitiva...

Leggi tutto...

I bambini che subiscono il divorzi…

Il livello inferiore di questo ormone può avere un ruolo nei problemi a formare attaccamenti da adulti. Secondo un nuovo studio, le persone che da bambine hanno vissuto il divorzio dei genitori mostrano livelli più bassi di ossitocina - il cosiddetto "ormone dell'amore" - da grandi rispetto a que...

Leggi tutto...

Scoperta la causa dell'assunzione …

Perché alcuni adolescenti corrono più rischi di altri? La ricerca suggerisce che due centri nel cervello, uno che induce gli adolescenti a correre dei rischi e l'altro che impedisce loro di agire su questi impulsi, maturano fisicamente a velocità diverse e che gli adolescenti con grandi differenz...

Leggi tutto...

Gli ultimi Articoli

Schiavi della rete: intervenire ne…

La dipendenza da Internet o Internet dipendenza, meglio conosciuta nella letteratura psichiatrica con il nome originale inglese di Internet Addiction Disorder (IAD), è un disturbo nel controllo degli impulsi che non implica l’assunzione di una sostanza. di Silvia Parisi Accanto alle classiche dipe...

Leggi tutto...

Anoressia nervosa e trattamento

Alcuni esperti nella gestione dei disturbi alimentari hanno proposto un nuovo approccio per il trattamento dell'anoressia nervosa, il cui scopo non è quello di 'curare' i pazienti, ma di migliorare la loro qualità di vita, non solo promuovendo un aumento di peso, ma aumentando anche la loro stabilit...

Leggi tutto...

Autolesionismo: il dolore come pun…

L’autolesionismo come modalità per regolare il proprio umore, distrarsi da un turbamento interiore, placare il proprio dolore psichico. Con li termine autolesionismo si fa riferimento ad un’inflizione intenzionale volta a danneggiare il proprio corpo attraverso attività come il tagliarsi, bruciarsi...

Leggi tutto...

I disturbi del sonno

I disturbi del sonno sono piuttosto diffusi e possono affliggere persone di qualsiasi età e di frequente alla base vi sono motivazioni di non facile soluzione. di Silvia Parisi I disturbi del sonno sono piuttosto diffusi e possono affliggere persone di qualsiasi età. Esse accusano spesso di non do...

Leggi tutto...

Il disturbo da ansia generalizzata

Il disturbo da ansia generalizzata (GAD) è contraddistinto da una eccessiva e ingiustificata preoccupazione per un periodo di almeno sei mesi ed è particolarmente difficile da controllare per chi lo sperimenta. di Caterina Padulo Il disturbo da ansia generalizzata (GAD) è contraddistinto da una ec...

Leggi tutto...

Il gioco d’azzardo e la dipendenza…

In un momento sociale in cui l’economia mondiale è in ginocchio i guadagni del gioco d’azzardo sono tutt’altro che in crisi. La diffusione ed il propagarsi della dipendenza da gioco d’azzardo colpisce oggi indistintamente uomini e donne. di Tamara Marchetti Introduzione L’attività giocosa che con...

Leggi tutto...

Fidarsi degli altri: quanto contan…

Le emozioni negative sembrano ridurre la capacità di fidarsi degli altri, anche quando queste emozioni sono state scatenate da eventi che non hanno nulla a che fare con gli altri o la decisione di fidarsi di loro. La ricerca, pubblicata sulla rivista “Scienze Advances”, è stata condotta da un team ...

Leggi tutto...

Il comportamento sessuale compulsi…

Sebbene il DSM-5 non abbia riconosciuto il comportamento sessuale compulsivo come disturbo indipendente, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO), ha raccomandato di includerlo nella prossima edizione come “disturbo del controllo degli impulsi”. Nell'epoca attuale, la comunità scientifica inter...

Leggi tutto...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la sospensione di antidepressivi SSRI

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSSD) come una condizione medica che può sussistere successivamente alla sospensione degli antidepressivi SSRI e SNRI. Dopo una lunga revision...

Leggi tutto...

Considerazioni teoriche sulla violenza domestica

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i tratti della personalità e le caratteristiche mentali del reo, così come teorie sociali che considerano fattori esterni presenti nell'ambiente, ...

Leggi tutto...

La relazione gene-ambiente nell'evoluzione della schizofrenia

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofrenia. Secondo gli esperti, l'incidenza dei disturbi psicotici varia notevolmente tra luoghi e gruppi demografici, così come i sintomi, il d...

Leggi tutto...

Pubblicità

I Grandi della Psicologia

WILHELM WUNDT (1832-1920)

Wilhelm Maximilian Wundt è considerato universalmente il padre fondatore della psicologia sperimentale. ...

Leggi tutto...

Kurt Lewin (1890 – 1947)

Kurt Lewin è stato uno psicologo statunitense, di origine tedesca, conosciuto oggi come il fondatore della moderna psicologia sociale. La sua ricerca sulle dinamiche di gruppo, sull'apprendimento esperienziale e sulla ricerca - azione ha avuto un enorme impatto sulla crescita e sullo sviluppo della...

Leggi tutto...

Melanie Klein (Vienna, 1882 – Londra, 1960)

Melanie Klein, nata a Vienna nel 1882, viene ricordata per i suoi studi pionieristici inerenti la psicoanalisi infantile e per i contributi apportati alla teoria delle relazioni oggettuali. Ultima di quattro figlio, Melanie ebbe un’infanzia segnata da due dolorosi lutti: dapprima della sorella e ...

Leggi tutto...

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Discutiamone insieme...

Oltre la vetrina

Sempre più sembra crescere l'esigenza sociale di una commercializzazione della nostra vita che ci renda omogenei ad un sistema condiviso dove ogni nostro gesto ...

Natura e Cultura: integrazio…

I discorsi sulla non necessità di "padre" e "madre" biologici; le manipolazioni genetiche; la terra distrutta; la preparazione del viaggio su Marte... discutiam...

Qual è il limite tra cortegg…

Il rischio di costruire una generazione neutra Dott. Sergio Stagnitta Mi sono sempre domandato quale sia il contributo che la psicologia può dare nel descrive...

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Le parole della Psicologia

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Schizofasia

Profonda disgregazione del linguaggio che è sostituito da un’accozzaglia di parole o insalata di parole prive di un qualsiasi significato. Questo disturbo ling...

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

News Letters

0
condivisioni