Pubblicità

L'IO E L'ALTRO - FONDAMENTALISMI, CONTRASTI, CONTRADDIZIONI NELL'ERA POST-MODERNA - CALL FOR PSYCHODRAMA AND SOCIODRAMA - PER UNA CULTURA DELL'INCONTRO.

0
condivisioni
Categoria
WorkShop
Data
Martedì 17 Aprile 2018 09:00 - Domenica 22 Aprile 2018 19:00
Luogo
Italia
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
File Allegato
Più di quaranta psicologi, psicoterapeuti e psicodrammatisti che conducono gruppi in tante città d'Italia si sono dati appuntamento in simultanea dal 17 al 22 aprile per una settimana densa di eventi che fanno capo a un unico tema: L'IO E L'ALTRO - FONDAMENTALISMI, CONTRASTI, CONTRADDIZIONI NELL'ERA POST-MODERNA - CALL FOR PSYCHODRAMA AND SOCIODRAMA - PER UNA CULTURA DELL'INCONTRO.
 
L'evento è patrocinato dagli Ordini del Piemonte, della Lombardia e della Sicilia e comprende, oltre a tantissime attività psico-sociodrammatiche, un convegno a Bagheria (PA), dal titolo "Lo Straniero e l'Ombra - Alle origini delle xenofobie", che vede la presenza, tra gli altri, di Girolamo Lo Verso e Filippo Pergola, e una tavola rotonda a Torino con l'intervento di Wilma Scategni.
Tra i conduttori, picodrammatisti junghiani e moreniani: Vanda Druetta, Marco Greco, Luigi Dotti - quest'ultimo noto per le iniziative "in simultanea" di Provaglio d'Iseo, in provincia di Brescia - e tanti altri e altre. 
 
Lo staff organizzativo è composto dalla Dottoressa Valeria Bianchi Mian, che vive e lavora a Torino ed è redattrice di questo sito con la rubrica-blog Contemporanea/Mente e il Dottor Leonardo Seidita della scuola palermitana PolisAnalisi.
 
L'IO E L'ALTRO è nato e cresciuto in poco tempo grazie all'energia che, senza dubbio, l'Anima Mundi ha concesso ai conduttori che presteranno la propria opera gratuitamente. Questo è ciò che affermano i due organizzatori, i quali sottolineano inoltre che, se desiderate partecipare, siete invitati ad affrettarvi e a prenotare ai numeri indicati nella locandina. 

"Ma chi va nell’Uno senza andare al tempo stesso nell’Altro, accogliendo quel che gli si fa incontro, insegnerà e vivrà esclusivamente l’Uno e lo trasformerà in realtà.

Egli diventa infatti vittima dell’Uno. Se tu entri nell’Uno e per questo consideri nemico l’Altro che ti viene incontro, allora lotterai contro l’Altro.

Non ti accorgi infatti che l’Altro è anche dentro di te.

Pensi invece che venga in qualche modo da fuori e ritieni di scorgerlo anche nelle opinioni e azioni del tuo prossimo che ti ripugnano. Lì lo combatti, essendo del tutto accecato.

Chi invece accetta l’Altro che gli viene incontro, perché è presente anche in lui, non lotta più, ma guarda dentro di sé e tace."
(C. G. Jung, "Liber novus")

 

 

 
 

Altre date

  • Da Martedì 17 Aprile 2018 09:00 a Domenica 22 Aprile 2018 19:00
0
condivisioni

Desideri inserire un evento?

Stai organizzando un evento nel campo della psicologia? Vuoi vederlo pubblicizzato GRATUITAMENTE su questa pagina e sulla newletter settimanale PSICOLOGIA NEWS che viene inviata a migliaia di persone interessate, ogni giovedì mattina?

E' semplicissimo. Se sei un utente registrato, effettua il login e poi segui le istruzioni online. Altrimenti, prima effettua la registrazione e poi inserisci il tuo Evento.

clicca qui

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

News Letters

0
condivisioni