Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Tracce prima prova

on . Postato in Esame di Stato (Eds) | Letto 1200 volte

Tracce degli anni precedenti uscite in alcune delle Università Italiane.

Prima Prova

 

Bari
(tracce estratte)

La candidata /il candidata/o analizzi sinteticamente un contesto applicativo in cui il tema del linguaggio sia rilevante e descriva almeno una teoria sul tema, scegliendo quella/e secondo lei/lui è più adatta al contesto indicato e ne evidenzi i collegamenti tra teoria e contesto applicativo.

Il candidato analizzi sinteticamento un contesto applicativo in cui il tema dell'apprendimento sia rilevante e descriva una teoria sul tema, scegliendo quella/e secondo lei/lui è più adatta al contesto indicato e ne evidenzi i collegamenti tra teoria e contesto applicativo.

Dopo un breve cenno alle principali teorie sulle emozioni, il candidato si soffermi ad approfondire il ruolo delle esperienze emotive come mediatori cognitivi e sociali in un contesto applicativo scelto.

 

Firenze 2010

1)La conoscenza,il linguaggio e I'affettività costituiscono alcune delle aree più significative della psicologia dello sviluppo. Il candidato scelga uno dei campi d'indagine sopra elencati ed illustri una teoria di riferimento, inquadrandola dal punto di vista culturale, evidenziando la natura del soggetto, del cambiamento che ha luogo nel corso dello sviluppo, del processo che si suppone causi il cambiamento e il tipo di relazione tra soggetto e ambiente, caratterizzanti l'approccio in questione.

2)Il candidato illustri le linee fondamentali delle principali teorie relative alle emozioni sottolineandone le differenze e le relative implicazioni sul piano applicativo.

3)Memoria, motivazione e percezione: il candidato scelga una delle tre aree, ne descriva le basi teoriche e illustri i risultati più rilevanti delle ricerche su cui si basano tali teorie.

 

Napoli (2009)

a)"Meccanismi di difesa dell'io" parlare di un autore a scelta che ne abbia trattato specificando il movimento a cui apparteneva (metodi e applicazione) e il contesto storico.

b) L'Osservazione come metodologia in psicologia. Parlare di un autore a scelta che ne abbia trattato specificando il movimento a cui apparteneva (metodi e applicazione) e il contesto storico.

 

Parma (2010)

I sessione (traccia estratta)

L'importanza degli strumenti d'indagine in psicologia: colloquio, osservazione, indagine strumentale e psicometrica.

 

Roma 2009

I sessione (Traccia estratta)

Il/la candidato/a presenti un’analisi sintetica di un contesto o di un fenomeno sociale, clinico, organizzativo o di ricerca nel quale il tema della personalità sia particolarmente rilevante.

Il/la candidato/a fornisca una descrizione del contesto o del fenomeno mostrando i nessi con il tema della personalità.>Il particolare il/la candidato/a illustri:

− una teoria di riferimento, i suoi lineamenti generali e gli autori che hanno contribuito maggiormente al suo sviluppo.

− I principali costrutti e le variabili che la teoria prende in considerazione.

− I nessi che collegano il contesto o il fenomeno selezionato con la teoria, mostrando in che modo la teoria illustrata contribuisce a spiegare il contesto o il fenomeno considerato.

− Illustrare quali aspetti del contesto o del fenomeno sono spiegabili attraverso l’adozione della posizione teorica prescelta.

− Un possibile intervento sul contesto o fenomeno che la teoria consente di ipotizzare.

 

Roma (2008)

I sessione (Traccia estratta)

"Il/La candidato/a, con riferimento ad una teoria a sua scelta sul tema delle emozioni, illustri:

a) i lineamenti generali della teoria scelta;

b) i più significativi autori di riferimento;

c) i principali costrutti e variabili presi in considerazione dalla teoria;

d) un contesto (clinico, evolutivo, sociale, organizzativo, di ricerca) al quale la teoria scelta può essere applicata, o un fenomeno che la teoria scelta è in grado di spiegare.

Il/La candidato/a prenda in considerazione esplicitamente tutti i punti indicati, nell'ordine specificato."


II sessione (Traccia estratta)

Il candidato/a esponga una teoria di riferimento sul tema della Memoria illustrando:

- i lineamenti generali della teoria e gli autori più significativi

- i principali costrutti e le variabili prese in considerazione

- le metodologie di indaginn

- i risvolti applicativi

 

Torino (2009)
(Traccia estratta)
Il candidato/a illustri un modello teorico rilevante nello studio degli atteggiamenti e dei processi psicologici del cambiamento e ne esponga le linee generali, gli elementi metodologici e i risvolti applicativi in uno dei seguenti ambiti: sviluppo, lavoro, clinica.

 

Trieste (2009)

1)Il candidato illustri una significativa innovazione teorica o metodologica. (Traccia estratta)

2)Il candidato evidenzi l’importanza del metodo nella ricerca e nell’intervento psicologico.

3)Il candidato illustri limiti e potenzialità di un modello teorico a scelta.

Trieste (2008)
I sessione

1)Funzioni e limiti dell’approccio comportamentistico nella progettazione degli interventi di competenza dello psicologo (Traccia estratta)

2)Rilevanza dei metodi osservativi nella ricerca psicologica e nell’intervento centrato sulla persona.

3)Il candidato scelga uno specifico contesto (scolastico, organizz..ecc) e al suo interno situi un progetto di valutazione dell’efficacia degli interventi diretti a sviluppare le potenzialità personali.

II sessione

1)La psicologia ha elaborato molteplici modelli e teorie. Il candidato illustri una teoria con gli sviluppi recenti indicando limiti e ambiti applicativi. (Traccia estratta)

2) Descrivere un metodo in psicologia.

3) Illustrare una ricerca psicologica che ha particolare rilievo ed indicare: descrizione, motivazioni dell’importanza, ulteriori studi che richiederebbe.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Agorafobia

Il termine agorafobia viene dal greco e letteralmente significa: "paura degli spazi aperti”. Le persone che ne soffrono temono perciò lo spazio esterno, vissuto...

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

News Letters