Pubblicità

Ricerche e Contributi

Lineamenti teorici sul sogno

on . Postato in Ricerche e Contributi

Il sogno è un prodotto psichico individuale, un oggetto specifico e caratteristico di ogni persona, uno strumento scientifico atto a rilevare in maniera puntuale lo stato psicologico di ogni uomo nel corso dei tanti e vari vissuti del suo divenire esistenziale, psicologico e relazionale.

fondamenti teorici del sognoLa conoscenza del significato dei sogni implica l’interpretazione, ossia la decodificazione dei contenuti di questa fascinosa attività psicofisica dell’uomo con la conseguente presa di coscienza dei vissuti collegati alle fasi principali della propria storia evolutiva.

L’interpretazione implica ancora l’evidenziarsi della struttura del carattere, dei conflitti in atto, dei meccanismi e dei processi di difesa dall’angoscia instruiti nella propria azione di vita.

Controtransfert e alleanza terapeutica in pazienti adulti

on . Postato in Ricerche e Contributi

Il controtransfert e la qualità dell’alleanza terapeutica come predittori del risultato del trattamento

alleanza terapeutica (escher) Il controtransfert è un elemento importante della psicoterapia ed è uno strumento utile alla comprensione del lavoro psicoterapeutico.

È stato menzionato per la prima volta da Freud nel 1910, che lo descrisse come un risultato del transfert sui conflitti inconsci del terapeuta; successivamente nel 1912 dichiarò che il controtransfert poteva costituire una minaccia per il trattamento e doveva quindi essere evitato.

La salute sessuale in donne affette da carcinoma mammario

on . Postato in Ricerche e Contributi

Il Tabù della sessualità e l’importanza dell’èquipe multidisciplinare in oncologia

Tumore al seno 226x300Il carcinoma mammario o cancro al seno è il tumore maligno più comune che colpisce le donne negli Stati Uniti; scontrarsi con una malattia di questo tipo determina molteplici sfide fisiche e psicologiche e tra i cambiamenti maggiormente avvertiti vi sono anche quelli associati alla funzione sessuale.

Le ipotesi neurobiologiche della pedofilia.

on . Postato in Ricerche e Contributi

L’altra faccia della pedofilia: modificazioni cerebrali, genetiche e neurali.

cervello 8094All’interno del presente articolo si andranno ad indagare i fattori psicosociali e biologici implicati nella pedofilia, cercando di tracciare ed esaminare le alterazioni funzionali e strutturali presenti nel cervello di soggetti pedofili.

La Psicoterapia Breve Corporea - PBC

on . Postato in Ricerche e Contributi

il modello della Psicoterapia Breve Caratteroanalitica di Xavier Serrano Hortelano

“La parola […] ‘espressione’ descrive esattamente, evidentemente in base a sensazioni organiche,
il linguaggio del vivente: il vivente si esprime in movimenti, e quindi noi parliamo di ‘movimenti espressivi’”.

Wilhelm Reich (Analisi del carattere)

psicoterapia breve corporea1. Introduzione

Il modello della Psicoterapia Breve Corporea - PBC (o Psicoterapia Breve Caratteroanalitica, secondo il modello di Xavier Serrano Hortelano) ha come referenze storiche la psicoterapia breve di orientamento psicoanalitico, psicodinamico, strategico e psicocorporeo.

La PBC prende spunto, rielabora e integra alcuni contributi dei più importanti autori che hanno fatto ricerca sulle psicoterapie brevi; sistematizza e integra al suo interno la metodologia della Vegetoterapia Caratteroanalitica di Wilhelm Reich e di Federico Navarro[1], ponendosi come un modello con una propria specifica identità all’interno delle psicoterapie brevi dinamiche e della psicoterapia corporea.

I test psicologici

on . Postato in Ricerche e Contributi

Una rassegna dei principali Test psicologici disponibili in Italia. Ovviamente non ci sono tutti i reattivi ma abbiamo cercato di selezionare i principali o quelli maggiormente utilizzati.

test psicologici

Tecniche Proiettive

Le tecniche proiettive si basano sulla teoria della proiezione, che, pur differenziandosi nei vari Autori (ad es. Freud, Murray, Bellak, ecc.) definisce e spiega un fenomeno psichico dinamico che costringe una persona ad esprimere le proprie pulsioni interne su oggetti o altre persone della realtà esterna.

Sono dunque un metodo di indagine della personalità che pone il soggetto di fronte ad una situazione ambigua a cui egli risponderà secondo il significato che questa situazione ha per lui. E’ facile comprendere come i test proiettivi, per la loro complessità, richiedano una grande esperienza e differiscano gli uni dagli altri sia per il materiale utilizzato che per i loro obiettivi e i principi su cui si basano.

Le transizioni alla genitorialità e i suoi legami intergenerazionali....

on . Postato in Ricerche e Contributi

Le transizioni alla genitorialità e i suoi legami intergenerazionali: i genitori degli adolescenti di fronte ai cambiamenti culturali

1. TRE POLI DI OSSERVAZIONE: LA FAMIGLIA, LE TRANSIZIONI FAMILIARI, L’ADOLESCENZA.

a) La famiglia

Lo studio della famiglia è un fenomeno complesso, che non può essere ascritto alla sola psicologia, giacché «al centro della trama dell’esistenza umana in tutti i popoli e in ogni latitudine vi è una polarità esperenziale: il fatto che l’uomo sia contemporaneamente un essere sociale e un individuo a se stante». Lo studio della famiglia è sospeso, pertanto, tra sociologia e psicologia quali hanno come oggetto l’una il versante “esterno” e “sociale” rivolto al gruppo, l’altra il versante “interno”, il cui luogo è il sé. Scabini e Cigoli definiscono la famiglia come un’organizzazione di relazioni primarie fondata sulla differenza di genere e sulla differenza tra generazioni.

Aggressività: sintesi dei contributi sviluppati dalla psicologia

on . Postato in Ricerche e Contributi

L’aggressività è oggetto di interesse e di studio della psicologia da più di un secolo e in questo lasso di tempo sono state sviluppate e sistematizzate diverse teorie ed ipotesi sul comportamento aggressivo umano.

AggressivitàQuesto interesse, all’interno della comunità di psicologia, storicamente si è mosso in ordine sparso e i vari autori spesso hanno lavorato in solitudine concettuale, prettamente nel loro alveo meta-psicologico di riferimento, in tempi differenti e su particolari diversi del comportamento aggressivo.

Ad oggi, pertanto, l’esito di questo interesse della psicologia ha determinato un contesto nel quale vi è una ricca tradizione di ricerca sull’aggressività e molte teorie ed ipotesi sul suo funzionamento, ma senza un “locus” nel quale questi studi possano ritrovarsi tutti (esempio, non è definita una psicologia dell’aggressività), generando per questo un quadro punteggiato e disomogeneo di conoscenze sull’argomento, che ne limita la possibilità di sfruttamento finalizzato a ridurre i comportamenti aggressivi e violenti nella società.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Tradimento e incertezze [16030…

Martinedda, 39 anni Gent.ma Dott.ssa,soffro di ansia e attacchi di panico da quasi 20 anni ed ho avuto in passato un percorso di psicoterapia che mi ha aiu...

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di quest...

Autoaccusa

Si definisce auotaccusa l'accusa che una persona fa, spontaneamente, di una propria colpa, anche inesistente. E' l'attribuzione di una colpa commessa da altr...

Efefilia

Fa parte delle parafilie, nota anche come "feticismo della stoffa". Si tratta di una perversione che consiste nel provare piacere sessuale nel toccare vari tipi...

News Letters