Pubblicità

Ricerche e Contributi

Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2

on . Postato in Ricerche e Contributi

L’ MMPI è un test ad ampio spettro, la cui finalità è quella di valutare le più importanti caratteristiche strutturali della personalità e disturbi emozionali.

Il questionario fu sviluppato presso l’Università del Minnesota dallo psicologo Starke Hathaway e dal neuropsichiatria Charnley McKinley verso la fine degli anni ’30.

Quasi cinquant’ anni dopo, nel 1989, è stata elaborata una nuova versione del test, con l’obiettivo di ridurne

GLI STUDENTI CON DISABILITA' NELL'ATENEO FEDERICO II DI NAPOLI

on . Postato in Ricerche e Contributi

Tiziana Liccardo - Psicologa, responsabile del Servizio Accoglienza per Studenti con Disabilità Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Paolo Valerio - Presidente della Conferenza Nazionale Universitaria dei Delegati per la Disabilità (CNUDD), Delegato del Rettore per la questione disabilità – Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Il 28 gennaio 1999, fu emanata la Legge n. 17 (di integrazione e modifica della legge – quadro 5 febbraio 1992, n.

La psicologia del consumatore

on . Postato in Ricerche e Contributi

Siamo totalmente persuasi dalla pubblicità oppure possiamo agire razionalmente e consciamente?

psicologia del consumatoreDi fronte ad un prodotto ci lasciamo cogliere da un irrefrenabile impulso all'acquisto oppure ponderiamo con calma la sua effettiva utilità e le varie alternative?

Queste sono solo due delle molte domande che, probabilmente, ognuno di noi ogni tanto si pone, domande a cui la psicologia del consumatore tenta di rispondere, pur nella varietà degli approcci, molteplici e disorganici .

Introduzione al Rorschach Comprehensive System

on . Postato in Ricerche e Contributi

Un articolo di Piero Porcelli che ci spiega come nasce e si utilizza il Comprehensive System (CS) di Exner, metodologia di analisi del Test di Rorschach.

rorschach exnerHermann Rorschach morì nel 1922, un anno dopo la travagliata pubblicazione della sua monografia Psychodiagnostik nel 1921 per i tipi della piccola casa editrice Bircher di Berna [1], prima di essere ripubblicato nel 1948 e diffuso nel mondo dalla Hans Huber Verlag di Berna.

Fra le conseguenze di questo evento, ci fu anche quella per cui il test rimase incompleto per quanto riguarda lo sviluppo della metodologia.

Somatic Inkblot Series : una valutazione della percezione corporea

on . Postato in Ricerche e Contributi

La psicologia sperimentale ci rende continuamente disponibili nuovi materiali per la psicodiagnostica e per la valutazione di particolari situazioni o esigenze del paziente psichiatrico.

Fra tutti questi nuovi test diventa necessario, se non obbligatorio, selezionare quelli che possono essere proficuamente usati nella pratica quotidiana e che siano sufficientemente potenti, e nel contempo duttili, da fornire il maggior numero possibile di informazioni e la maggiore attendibilità delle stesse.

Max Luscher e il Test dei Colori

on . Postato in Ricerche e Contributi

Max Lüscher è nato a Basilea.

All’età di 16 anni, ancora studente liceale, si occupò, all’università della sua città natale, di conferenze e seminari filosofici e psicologici riscuotendo particolare approvazione da parte del preside della facoltà universitaria. Si occupò metodicamente e a livello sperimentale del famoso test del suo conterraneo Hermann Rorschach e sviluppò nuovi criteri

L’ARMATURA E LA COLOMBA. Esperienze di Riabilitazione psichiatrica

on . Postato in Ricerche e Contributi

Premessa

E’ passato quasi un ventennio da quel vento innovatore di Psichiatria Democratica che lambì anche la nostra regione, e poco, o meglio niente, è stato fatto nei servizi psichiatrici.

Ancora studente di psicologia, ricordo il fervore del Movimento di quegli anni e la pregnanza emozionale di quell’incontro con Franco Basaglia e il tenace attacco alle istituzioni custodi della manicomializzazione. Durante quella conferenza in Chieti, all’entusiasmo delle parole del Padre della Psichiatria deistituzionalizzante e delle esperienze goriziane, seguì un indignato abbandono dell’auditorium da parte di un noto imprenditore sanitario,responsabile di una casa di cura psichiatrica del nostro territorio.

Quante speranze in quel memorabile giorno, si pensava ad un cambiamento, ad un radicale e nuovo impegno, a rinnovate risorse nella attuazione di quanto previsto dallo "spirito" oltre che dalla "lettera" della legge di riforma dell’assistenza psichiatrica in Italia.

Ruolo degli psicologi nei setting medici

on . Postato in Ricerche e Contributi

La Psicologia dell'emergenza: la risposta della comunità dopo la bomba di Oklahoma City e dopo il terremoto dell'Umbria e delle Marche.

Il ruolo dello psicologo americano negli ospedali è andato evolvendosi dalla II Guerra Mondiale con lo sviluppo della psicologia clinica come professione.

Inizialmente, il ruolo predominante degli psicologi era quello di psicodiagnostici, ad esempio, valutando l'impatto cognitivo-intellettivo, neuropsicologico ed emozionale dei traumi bellici. Per questa competenza gli psicologi erano inizialmente visti come consulenti o tecnici.

La Negligenza Spaziale Unilaterale (N.S.U.)

on . Postato in Ricerche e Contributi

La negligenza spaziale unilaterale (NSU), nota anche come eminattenzione spaziale o sindrome neglect o eminegligenza spaziale unilaterale, è un disturbo della cognizione spaziale

Negligenza spaziale unilateraleIntroduzione

Nell'ultimo quindicennio, il metodo della correlazione anatomo-clinica è stato diffusamente applicato all'indagine di lesioni emisferiche cerebrali unilaterali in modo da investigare l'organizzazione dei sistemi attenzionali e spaziali nell'uomo (Shallice, 1988; Weinstein e Friedland, 1977).

Ciò ha una considerevole rilevanza pratica oltre che scientifica: una corretta percezione dello spazio corporeo ed extracorporeo è necessaria in varie attività della vita quotidiana come nella manipolazione d'oggetti, nella coordinazione e nell'acquisizione di abilità motorie.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Tradimento e incertezze [16030…

Martinedda, 39 anni Gent.ma Dott.ssa,soffro di ansia e attacchi di panico da quasi 20 anni ed ho avuto in passato un percorso di psicoterapia che mi ha aiu...

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

Fissazione

Nel linguaggio comune, quando parliamo di fissazioni, ci riferiamo a comportamenti che la persona ha sempre messo in atto, che sono diventati abituali e che la ...

News Letters