Pubblicità

Vita da Psicologo

Tags: psicologo psicoterapeuta professione studio professionale

La legge 4/2013 ha davvero normato le professioni libere?

on . Postato in Vita da Psicologo

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi.

legge

Con questa legge si è puntato ad una autoregolamentazione volontaria delle associazioni, poichè essendo le professioni non organizzate un mondo costituito da settori di ambiti molto diversi, sarebbe stato impossibile dare delle impostazioni di tipo generale.

Psicologi e psicoterapeuti sempre più verso il multiculturalismo

on . Postato in Vita da Psicologo

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano competenze multiculturali nella gestione di clienti appartenenti ad altri contesti socio-culturali.

Psicologi e psicoterapeuti verso il multiculturalismoEntro i prossimo 50 anni, i paesi industrializzati diverranno nazioni in cui nessun gruppo razziale o etnico costituirà la maggioranza.

Poiché la popolazione si evolve e continua a diversificarsi, è imperativo per il funzionamento di ogni nazione che psicologi, psicoterapeuti e altri professionisti appartenenti al settore sanitario possiedano le competenze necessarie per lavorare in modo competente con clienti provenienti da diversi contesti culturali.

Arredare lo studio di uno psicologo o di uno psicoterapeuta

on . Postato in Vita da Psicologo

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la qualità e le qualifiche dei loro psicologi e/o psicoterapeuti dal modo in cui arredano i loro studi privati.

come arredare lo studio di uno psicologoL'influenza di tale percezione è stata scoperta quando ai partecipanti allo studio sono state mostrate le foto degli uffici di psicologi e psicoterapeuti.

I partecipanti allo studio hanno poi giudicato i professionisti della salute mentale, dando voti più alti a quelli i cui uffici erano ordinati e puliti, decorati con tocchi morbidi come cuscini e tappeti, e che presentavano tocchi personali come diplomi e foto incorniciate.

GDPR e privacy dei dati: cosa cambia per lo psicologo

on . Postato in Vita da Psicologo

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Regolamento europeo 2016/679 (General Data Protection Regulation o GDPR).

dati gdprMolti professionisti possono essere preoccupati dalle implicazioni che queste nuove regole avranno sul loro lavoro e si domandano cosa fare per rispettare in pieno il nuovo regolamento a livello legale, deontologico ed etico.

Una piccola premessa: il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani già prevede la massima tutela della privacy, quindi già il corretto esercizio della professione secondo tale codice è una garanzia. In questo caso quindi si tratterà, per i professionisti della psicologia, di integrare e migliorare le pratiche di gestione dei dati portando attenzione su alcuni aspetti delicati che il Codice Deontologico può non copre del tutto (ad esempio la protezione dati nei supporti tecnologici).

Obblighi e doveri dello psicologo

on . Postato in Vita da Psicologo

Un dottore, come spesso accade, tecnicamente bravo è, per ricaduta, un dottore corretto. Un dottore deontologicamente scorretto non potrà, per ricaduta, che fornire prestazioni tecnicamente scadenti” (Catello Parmentola)

psicologoNel 1998, in seguito all'approvazione del Codice Deontologico, vengono per la prima volta stabilite le regole di comportamento cui lo psicologo deve attenersi nel corso della sua attività professionale.

Sistema Tessera Sanitaria

on . Postato in Vita da Psicologo

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasmissione telematica delle spese sanitarie sostenute dalle persone fisiche, ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi da parte dell’Agenzia delle entrate, ad integrazione di quanto previsto dal precedente DM n.175/2014.

tessera sanitariaCosa devono fare gli Psicologi?

La normativa relativa al SISTEMA TESSERA SANITARIA prevede che vengano messe a disposizione dell’Agenzia delle Entrate le informazioni concernenti le spese sanitarie sostenute dai cittadini, ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Salute e sicurezza negli Studi Professionali

on . Postato in Vita da Psicologo

sicurezza

 

A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già a ottobre 2010 la “Commissione Sicurezza del Consiglio Nazionale Periti Industriali e dei periti industriali laureati (CNPI)” con sede presso il Ministero della Giustizia, mediante l’emissione delle “Linee Guida per la verifica degli adempimenti di sicurezza negli studi professionali in osservanza al D.Lgs n. 81/2008 e s.m.i.“.

Sinergie tra avvocato e psicologo consulente tecnico di parte

on . Postato in Vita da Psicologo

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a relazionare su di esso. Gli avvocati delle parti possono, a loro volta, nominare degli esperti di parte (CTP - consulente tecnico di parte) che contribuiscano ad una migliore comprensione della discussione collaborando con il CTU.

psicologo consulente tecnico di parteSpesso si crede che l’esito di una consulenza tecnica di parte rappresenti solo allegazione difensiva e invece, qualora contenga osservazioni attendibili e precise, può assumere notevole rilevanza rispetto all’esito della causa.

Il consenso informato

on . Postato in Vita da Psicologo

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute mentale o psicoterapeutica, o per la partecipazione a un progetto di ricerca o ad uno studio clinico.

consenso informatoPer definire il consenso come “informato”, il cliente deve innanzitutto acquisire una chiara comprensione dei fatti, dei rischi e dei benefici pertinenti e delle alternative disponibili.

La diagnosi in psicologia

on . Postato in Vita da Psicologo

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei disturbo/i lamentato/i, attribuire loro un significato (diagnosi) e individuare le possibili strategie cui avvalersi per ridurre, modificare o eliminare, laddove è possibile, la causa che provoca la sofferenza che il paziente stesso e/o i suoi familiari lamentano” (M. Lang, 1996).

diagnosi psicologiaQuando si parla di diagnosi psicologica, più genericamente, si fa riferimento all'insieme di sintomi e/o al funzionamento emotivo e mentale di un soggetto che non dipendono da una base organica osservabile.

Proteggere il proprio nome online: la web reputation

on . Postato in Vita da Psicologo

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il sito e rispettare i criteri SEO per vendere i propri prodotti/servizi on line. Un elemento che dobbiamo ancora imparare a considerare adeguatamente è la Web Reputation ovvero quello che si dice di noi e della nostra attività sul web.

Proteggere il proprio nome online la web reputationDa vari anni, complice l'incredibile diffusione degli smartphone, i Social Network (Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, etc.) sono diventati così facili da utilizzare e così indispensabili, sia a livello personale che professionale, che è diventato indispensabile gestire e monitorare la propria Web Reputation, cioè la nostra immagine sul web.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di un...

News Letters