Pubblicità

I vantaggi del Facebook Advertising

0
condivisioni

on . Postato in Vita da Psicologo | Letto 939 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (8 Voti)

Uno psicologo che voglia far conoscere la propria attività professionale non può prescindere dai social network, in particolare Facebook, che offrono oggi, se ben utilizzati, una marcata visibilità, sia gratuita che a pagamento.

facebook adsFacebook è un social network con un'enorme base di utenti. Con oltre 1,23 miliardi di utenti fornisce alle imprese e ai singoli professionisti un accesso maggiore a potenziali clienti.

Questa enorme massa di utenti può essere utilizzata da chi ha necessità di far conoscere sé stesso e la propria professionalità in diversi e proficui modi, sia gratuiti (la maggior parte) che a pagamento (sfruttando le possibilità offerte dal mezzo direttamente o attraverso player specializzati).

Questa enorme vetrina non è però esente da rischi che, se non evitati, potrebbero però peggiorare la nostra immagine professionale. Infatti è importante utilizzare alcune accortezze ed evitare alcune trappole che spesso sono invisibili ma molto pericolose per la propria web reputation. (Per sapere di più sui rischi di Facebook, guarda questo articolo).

La pubblicità su Facebook, meglio conosciuta come Facebook Advertising, utilizza un modello di generazione della domanda in cui le aziende e i professionisti possono indirizzare gli utenti in base ad una varietà di attributi, come età, genere, interessi e carriera, rispetto a ciò che stanno cercando.

La campagna pubblicitaria di Facebook spesso costa meno della pubblicità basata sulla ricerca diretta di Google, conosciuta come Google Adwords, e offre una maggiore varietà di obiettivi legati alla campagna.

La pubblicità su Facebook è una delle forme di pubblicità più veloci perché genera risultati immediati. Facebook fornisce il vantaggio di raggiungere migliaia di persone in pochi minuti.

Il Facebook Advertising ha il potenziale di portare più pazienti nella pratica privata, aumentare i tuoi progetti e migliorare la reputazione online.

Ecco alcune statistiche utili per evidenziare l'efficacia di Facebook come canale pubblicitario:

Pubblicità

  • il 22% della popolazione mondiale è composta da utenti attivi di Facebook;
  • il 76% degli utenti cerca contenuti interessanti su Facebook e tale consumo di contenuti è aumentato del 57% su Facebook dal 2014;
  • il 66% degli utenti dei social media accede per conoscere nuovi prodotti e servizi.
  • La funzione di “Pubblico targetizzato” di Facebook consente di fare pubblicità in modo specifico;
  • il 73% delle persone afferma di utilizzare Facebook per scopi professionali.

Pertanto, le specificità delle funzionalità di targeting di Facebook abbinata alla quantità di informazioni che si possono raccogliere sugli interessi degli utenti lo rende un'ottima opzione per la pubblicità!

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

 

Tags: psicologo facebook marketing

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie paranoie (1579177546962)

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo t...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55 , 20 anni Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi per il servizio che offrite. Sono una ragazza di 20 anni. Non ho un partner fisso...

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Area Professionale

L’intervento psicologico clini…

Il periodo di emergenza e di pandemia che stiamo affrontando ha imposto una rivisitazione, da parte degli operatori, dei criteri di gestione dell'approccio clin...

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Le parole della Psicologia

Inconscio

Nella sua accezione generica, indica tutte quelle attività della mente inaccessibili alla soglia della consapevolezza Il termine inconscio (dal latino in- cons...

Climaterio

In medicina si intende il periodo che precede e segue la menopausa, nella donna, o il periodo che precede l'andropausa, negli uomini, caratterizzato dalla cessa...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

News Letters

0
condivisioni