Pubblicità

Cordoglio per la scomparsa di Adriano Ossicini

0
condivisioni

on . Postato in Editoriale | Letto 1111 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Oggi è una giornata di lutto per Psiconline e per tutta la psicologia italiana. Si è spento Adriano Ossicini, padre della Legge 56/89 istitutiva dell'Ordine degli Psicologi.

adriano ossicini padre della legge di ordinamento degli psicologi italianiAdriano Ossicini, per lunghi anni parlamentare della Sinistra Indipendente e vice Presidente del Senato, era nato a Roma il 20 giugno 1920 ed è stato ministro per la Famiglia e la Solidarietà Sociale nel Governo Dini.

Figura di spicco nel panorama politico italiano, si battè lungamente per l'approvazione della nostra legge di ordinamento scontrandosi costantemente con le opposizioni che venivano dal suo stesso gruppo professionale (i medici) e dalla sua parte politica che, all'epoca e anche successivamente, propendeva per una totale cancellazione degli Albi professionali e degli Ordini.

Per oltre vent'anni ha creduto nella psicologia come realtà autonoma ed indipendente, capace di portare benessere e salute nelle persone, e ha combattuto fino a raggiungere il traguardo dell'approvazione della Legge che porta il suo nome e che ha dato alla psicologia italiana lo status di professione ordinata e regolamentata senza il quale sarebbe stato difficile crescere e mantenere una propria autonomia professionale e scientifica.

Psiconline non può far altro che esprimere il proprio profondo cordoglio alla famiglia e ricordare con affetto filiale la figura di Adriano Ossicini, professore di Psicologia Generale alla Facoltà di Psicologia della Sapienza a Roma, fin dalla sua istituzione.

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Trinatopia

In oculistica, è una rara forma di cecità per il blu e il violetto. E' uno dei quattro tipi di daltonismo più diffusi: Acromatopsia: deficit di visione di t...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, forme, odor...

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in etologia da Konra...

News Letters

0
condivisioni