Pubblicità

Genova. Una tragedia che obbliga a riflettere

0
condivisioni

on . Postato in Editoriale | Letto 869 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Oggi è una giornata di lutto nazionale per la tragedia delle vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova ed il silenzio e la riflessione sono un obbligo per ciascuno di noi.

psiconline vicino alla tragedia e alle vittime del crollo del ponte di GenovaUna tragedia come quella del crollo del ponte Morandi a Genova scuote la mente e ci obbliga a pensare a cose che quotidianamente rifiutiamo di percepire, come se non esistessero.

Eppure sono lì ed ogni giorno le troviamo intorno a noi, le viviamo , le percepiamo ma non le interiorizziamo, le lasciamo fuori dalla nostra mente come se non ci riguardassero.

Poi arriva una tragedia come quella di Genova e noi restiamo attoniti, basiti, incapaci di realizzare e dii reagire perché, improvvisamente, il "rimosso" ci penetra dentro, cio avvolge e ci coinvolge. La morte improvvisa e prematura, quella a cui non siamo preparati, quella che non aspettiamo, quella che ci terrorizza, ci travolge con la sua forza e ci rende concretamente partecipi e fragili di un avvenimento che dista da noi forse centinaia di kilometri ma ci pervade, ci invade e ci lascia sconvolti e increduli. Sarebbe potuto accadere anche a noi e di colpo diventiamo parte di quella tragedia, di quell'evento che diventa concreto e reale, non solamente una notizia letta sul giornale o vista in TV o su internet.

Diventa allora importante riuscire ad elaborare il vissuto che ci sommerge, che ci costringe a riflettere e che ci crea un terribile groppo alla gola perché ci trasforma in parte attiva di un processo ineludibile ed ineliminabile. Diventa importante guardare avanti e comprendere come agire per evitare che tragedie di questo genere si ripetano e si tarsformino in orrore quotidiano.

La psicologia è in grado di aiutarci a capire ma la ragione, a volte, è meno forte dell'emozione. Oggi piangiamo i morti di Genova, da domani riflettiamo su come far sì che non accadono altri disastri come questo.

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




Tags: morte prematura ponte morandi genova

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Ansia che causa senso di vomi…

1234, 20 anni Salve, è da qualche mese che certe situazioni come esami orali, uscite con ragazze e in alcuni casi feste/discoteche mi causano, prima di in...

Area Professionale

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

Le parole della Psicologia

Dipendenza sessuale

“Brandon ha paura di questa intimità, fa sesso casuale o con prostitute, ma se deve davvero fare l’amore per lui è impossibile, perché lasciar entrare qualcuno ...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Tic

I tic sono quei disturbi, che consistono in movimenti frequenti, rapidi, involontari, apparentemente afinalistici. Sono percepiti come irresistibili, ma posson...

News Letters

0
condivisioni