Pubblicità

Genova. Una tragedia che obbliga a riflettere

0
condivisioni

on . Postato in Editoriale | Letto 994 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Oggi è una giornata di lutto nazionale per la tragedia delle vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova ed il silenzio e la riflessione sono un obbligo per ciascuno di noi.

psiconline vicino alla tragedia e alle vittime del crollo del ponte di GenovaUna tragedia come quella del crollo del ponte Morandi a Genova scuote la mente e ci obbliga a pensare a cose che quotidianamente rifiutiamo di percepire, come se non esistessero.

Eppure sono lì ed ogni giorno le troviamo intorno a noi, le viviamo , le percepiamo ma non le interiorizziamo, le lasciamo fuori dalla nostra mente come se non ci riguardassero.

Poi arriva una tragedia come quella di Genova e noi restiamo attoniti, basiti, incapaci di realizzare e dii reagire perché, improvvisamente, il "rimosso" ci penetra dentro, cio avvolge e ci coinvolge. La morte improvvisa e prematura, quella a cui non siamo preparati, quella che non aspettiamo, quella che ci terrorizza, ci travolge con la sua forza e ci rende concretamente partecipi e fragili di un avvenimento che dista da noi forse centinaia di kilometri ma ci pervade, ci invade e ci lascia sconvolti e increduli. Sarebbe potuto accadere anche a noi e di colpo diventiamo parte di quella tragedia, di quell'evento che diventa concreto e reale, non solamente una notizia letta sul giornale o vista in TV o su internet.

Diventa allora importante riuscire ad elaborare il vissuto che ci sommerge, che ci costringe a riflettere e che ci crea un terribile groppo alla gola perché ci trasforma in parte attiva di un processo ineludibile ed ineliminabile. Diventa importante guardare avanti e comprendere come agire per evitare che tragedie di questo genere si ripetano e si tarsformino in orrore quotidiano.

La psicologia è in grado di aiutarci a capire ma la ragione, a volte, è meno forte dell'emozione. Oggi piangiamo i morti di Genova, da domani riflettiamo su come far sì che non accadono altri disastri come questo.

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




Tags: morte prematura ponte morandi genova

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Alloplastica

tendenza mentale a trasformare l'ambiente ed il prossimo.   È un effetto della condotta che consiste in modificazioni esterne al soggetto, in opposizione...

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

Inconscio

Nella sua accezione generica, indica tutte quelle attività della mente inaccessibili alla soglia della consapevolezza Il termine inconscio (dal latino in- cons...

News Letters

0
condivisioni