Pubblicità

Genova. Una tragedia che obbliga a riflettere

0
condivisioni

on . Postato in Editoriale | Letto 443 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Oggi è una giornata di lutto nazionale per la tragedia delle vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova ed il silenzio e la riflessione sono un obbligo per ciascuno di noi.

psiconline vicino alla tragedia e alle vittime del crollo del ponte di GenovaUna tragedia come quella del crollo del ponte Morandi a Genova scuote la mente e ci obbliga a pensare a cose che quotidianamente rifiutiamo di percepire, come se non esistessero.

Eppure sono lì ed ogni giorno le troviamo intorno a noi, le viviamo , le percepiamo ma non le interiorizziamo, le lasciamo fuori dalla nostra mente come se non ci riguardassero.

Poi arriva una tragedia come quella di Genova e noi restiamo attoniti, basiti, incapaci di realizzare e dii reagire perché, improvvisamente, il "rimosso" ci penetra dentro, cio avvolge e ci coinvolge. La morte improvvisa e prematura, quella a cui non siamo preparati, quella che non aspettiamo, quella che ci terrorizza, ci travolge con la sua forza e ci rende concretamente partecipi e fragili di un avvenimento che dista da noi forse centinaia di kilometri ma ci pervade, ci invade e ci lascia sconvolti e increduli. Sarebbe potuto accadere anche a noi e di colpo diventiamo parte di quella tragedia, di quell'evento che diventa concreto e reale, non solamente una notizia letta sul giornale o vista in TV o su internet.

Diventa allora importante riuscire ad elaborare il vissuto che ci sommerge, che ci costringe a riflettere e che ci crea un terribile groppo alla gola perché ci trasforma in parte attiva di un processo ineludibile ed ineliminabile. Diventa importante guardare avanti e comprendere come agire per evitare che tragedie di questo genere si ripetano e si tarsformino in orrore quotidiano.

La psicologia è in grado di aiutarci a capire ma la ragione, a volte, è meno forte dell'emozione. Oggi piangiamo i morti di Genova, da domani riflettiamo su come far sì che non accadono altri disastri come questo.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione
in Psicoterapia adatta alle tue esigenze?
O quella più vicina al tuo luogo di residenza?
Cercala su

logo.png

Tags: morte prematura ponte morandi genova

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è impiegato correntemente nella...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di una pato...

Autotopoagnosia

L'autotopoagnosia è un disturbo di rappresentazione corporea, clinicamente raro, in cui è presente l'incapacità di indicare le parti del corpo. Nella maggior p...

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

News Letters

0
condivisioni