Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Infanzia e adolescenza

Tags: adolescenza infanzia

Comunicare al bambino la diagnosi di cancro pediatrico

on . Postato in Infanzia e adolescenza

Cancro pediatrico: i buoni motivi per comunicare al bambino la diagnosi e le diverse fasi della malattia

Comunicare al bambino la diagnosi di cancro pediatricoIl cancro è un’esperienza dolorosa tanto più se riguarda un bambino. Associare la parola cancro alla parola bambino suscita emozioni di terrore, rabbia e sfiducia verso il mondo e verso sé stessi.

Il momento della diagnosi diventa il luogo nel quale tutte queste emozioni si affermano e si manifestano, segnando un netto cambiamento delle diverse dimensioni della propria vita (fisica, psicologica, relazionale).

I modelli relazionali di coppia sono appresi nell'infanzia

on . Postato in Infanzia e adolescenza

Le persone possono apprendere nuovi modi di essere e di relazionarsi in coppia, e possono farlo nel momento in cui acquisiscono consapevolezza di come le loro esperienze passate modellino il comportamento attuale.

modelli relazionali di coppiaSecondo la Dottoressa Firestone esistono tre modalità apprese durante l'infanzia che possono influenzare i modelli relazionali di coppia: la selezione, la distorsione e la provocazione.

Qualche anno fa stavo parlando con il mio amico e collega Daniel Siegel, leader nel campo della neurobiologia interpersonale; stavamo discutendo su come e perchè le persone si trovano bloccate in determinati modelli di relazione”, dichiara la Dottoressa Lisa Firestone, psicologa clinica e Direttrice del Research and Education for the Glendon Association.

Le funzioni organizzative nei bambini con ADHD

on . Postato in Infanzia e adolescenza

Ristrutturazione delle funzioni organizzative nei bambini con ADHD: effetti immediati ea lungo termine rivelati da un nuovo studio controllato randomizzato.

adhd fGestione delle contingenze, difficoltà organizzative

“…La valutazione dell’efficacia dello sviluppo delle competenze organizzative è stato controllato grazie ad un intervento della gestione della contingenza, basato sulla performance, che riguardava il raggiungimento degli obiettivi finali dello studio (OTMP), ossia, capacità organizzative, gestione del tempo e pianificazione dei compiti…”

Memoria di lavoro e acquisizione di competenze nei bambini con ADHD

on . Postato in Infanzia e adolescenza

Un interessante articolo nel quale viene sottolineata l'importanza della Memoria di Lavoro nei processi di acquisizione delle competenze e delle automaticità nei bambini con ADHD.

memoriaMemoria di lavoro, acquisizione di competenze ed automaticità

“Una delle poche "leggi" che si trovano in psicologia è che l'esecuzione di un compito complesso richiede inizialmente intensive risorse della WM (memoria di lavoro), ma con la pratica, le prestazioni migliorano notevolmente…”

Le tappe dello sviluppo sociale del bambino

on . Postato in Infanzia e adolescenza

Una descrizione delle tappe fondamentali dello sviluppo sociale del bambino nel primo anno di vita nella relazione con la figura di riferimento

sviluppoLo sviluppo sociale riguarda “il modo in cui i bambini interagiscono con gli altri, e quindi gli schemi di comportamento, i sentimenti, gli atteggiamenti e i concetti manifestati dai bambini in relazione alle altre persone e al modo in cui questi diversi aspetti variano durante la crescita”.
Schaffer (1996).

Il disagio giovanile è un prodotto di questa società

on . Postato in Infanzia e adolescenza

L'adolescenza è un momento particolare nello sviluppo dell'individuo ed è anche un periodo in cui il disagio giovanile rende facile l'incontro con situazioni difficili da gestire che rischiano di essere malgestite.

disagio giovanileLa polvere bianca, o più comunemente chiamata cocaina, è il regalo che la società della globalizzazione, del consumismo sfrenato, del business a tutti i costi, della sopraffazione dei valori ci ha consegnato e in primis a soffrirne sono gli adolescenti che sono costretti loro malgrado a navigare a vista in un mare in tempesta.

I molteplici usi delle favole

on . Postato in Infanzia e adolescenza

L'uso delle favole nella terapia e nella scoperta, per i bambini, del proprio mondo emotivo.

favole, favola"Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono. Perché i bambini lo sanno già. Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti".
(G. K. Chesterton)

Le favole danno la possibilità ai bambini, e non solo, di entrare alla scoperta del proprio mondo interiore ed emotivo, aiutandoli a comprendere, verbalizzandoli, i sentimenti più complessi ed allo stesso tempo sono in grado di stimolare le loro capacità di ragionamento.

Mio figlio ha paura di dormire: 5 modi per aiutarlo

on . Postato in Infanzia e adolescenza

I bambini sono spesso spaventati dal momento di andare a dormire e fanno continuamente capricci. 5 ottimi consigli per capire le loro paure e per aiutarli a superarle.

paura di dormireLa maggior parte dei genitori attendono con ansia il momento in cui i loro figli andranno a dormire perché, finalmente, inizierà il tempo da dedicare a loro stessi.

Per voi, invece, è l’inizio di una battaglia. Una battaglia che può andare avanti per tutta la notte.

Interventi efficaci per gli studenti con ADHD

on . Postato in Infanzia e adolescenza

Un intervento efficace per migliorare le abilità di organizzazione e la resa scolastica degli strumenti con il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD).

adhd iperattivitàADHD ed interventi psicosociali

“Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) è uno dei disturbi infantili più comunemente diagnosticati, con tassi di prevalenza riscontrati pari al 37% (American Psychiatric Association [APA],2000). L’ADHD è caratterizzato da sintomi evolutivamente inappropriati di disattenzione, iperattività e impulsività e significativa compromissione in più domini del funzionamento (Barkley, 2006).”

Il sonno dei bambini è spesso pieno di brutti sogni e incubi

on . Postato in Infanzia e adolescenza

Nei bambini di età compresa fra i 5 e i 10 anni di vita il sonno disturbato, pieno di brutti sogni e di incubi, sembra essere correlato ad una serie di altri problemi emotivi e ad ansia di tratto che possono riverberarsi in problemi comportamentali negli anni successivi.

Il sonno dei bambini è spesso pieno di brutti sogni e incubiSecondo un sondaggio dell'American Psychiatric Association, più del 50% dei bambini con età compresa tra i 3 e i 6 anni, e il 20% tra i 6 e i 12 anni riporta di avere esperienza di frequenti incubi notturni.

Fisher et al., hanno riferito che la persistenza di incubi durante l'età prescolare e scolare è spesso associata con esperienze psicotiche intorno all'età di 12 anni.

Ruolo del nascituro e attese dei genitori in gravidanza

on . Postato in Infanzia e adolescenza

In gravidanza molti genitori sono incuriositi dal sesso del nascituro e sono ansiosi di conoscerlo mentre altri si rifiutano categoricamente di saperlo. Ciò dipende, secondo una recente ricerca, dal bisogno dei genitori di assegnare un ruolo al nascituro, a prescindere da quello derivante dal sesso biologico.

sesso biologico nascituroRispetto alla volontà di voler conoscere il sesso biologico del bambino, la ricerca sostiene che i genitori confondono spesso il sesso con il genere, poiché sono più spesso inclini ad avanzare, prima ancora che nasca, i diversi ruoli che il bambino dovrà adottare, rispetto al sesso cromosomico di appartenenza.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Confusione (1526846650743)

celine, 15     Ciao, scrivo qui perchè ultimamente mi sento strana. Tutto intorno a me è così confuso, ovunque io vada mi sento molto triste: ho...

Ho bisogno di aiuto (152681685…

NICOLE, 18     Salve, so molto bene che questa mia richiesta possa essere scartata per le motivazioni sopra riportate, ma ci provo lo stesso. ...

Elaborazione del lutto (152630…

paola, 50     Buongiorno, scrivo per ricevere un buon consiglio riguardo una situazione delicata. Il fidanzato di mia figlia frequenta l'universi...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’...

News Letters