Pubblicità

Lo stress lavoro correlato

0
condivisioni

on . Postato in La psicologia del lavoro | Letto 1743 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (4 Voti)

Studi anglosassoni hanno dimostrato da tempo che lo stress lavoro correlato ha ripercussioni significative sulla qualità del lavoro e sulle assenze dovute a somatizzazioni.

stress lavoro correlatoL’attenzione dei ricercatori ha messo in luce come lenire il disagio, attraverso l’ascolto, possa migliorare la situazione con risultati positivi sia sul piano della produttività che della prevenzione tanto che dal 2011 si è reso obbligatorio per le aziende italiane effettuarlo attraverso la somministrazione di questionari (anonimi) relativi sia all’ambiente che alla tipologia di lavoro.

Tra le prime cause di rischio sono state identificati la scarsa o cattiva comunicazione e l’impossibilità di un sostegno dato attraverso l’ascolto di persone opportunamente formate.

Accanto alle problematiche oggettive: orari di lavoro, poca chiarezza sui ruoli professionali, confusione nell’assegnazione dei compiti, poche possibilità di carriera, una scarsa retribuzione, emergono quelle dovute a nelle interpersonali (stili comunicativi).

Pubblicità

La sensazione di non essere rispettato nei ruoli e nelle mansioni, non essere retribuito come si vorrebbe e meriterebbe, i conflitti dovuti alla incapacità di comunicare assertivamente, possono indurre uno stato di malessere psico-fisico a rischio per il lavoratore lasciato solo a cercare di comprendere e risolvere qualcosa di «indefinibile» perché dovuto a diversi fattori.

Il ruolo del supporto, attraverso l’ascolto è fondamentale. Identificare i fattori di rischio e le persone che potrebbero essere coinvolte in un disagio significativo, consentirebbe di intervenire, favorendo l’insediamento di quegli standard riconosciuti legislativamente, come preventivi rispetto allo stresso, al Burnout e al Mobbing.

 

(Articolo a cura della Dottoressa Mariangela Ciceri, dottore in psicologia e counselor
autrice del volume Il counseling in azienda e nei gruppi. Comunicazioni efficaci ed analisi delle relazioni)

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione
in Psicoterapia adatta alle tue esigenze?
O quella più vicina al tuo luogo di residenza?
Cercala su

logo.png

 

Tags: stress mobbing stress lavoro correlato

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come stadio normale, nello sviluppo del...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

News Letters

0
condivisioni