Pubblicità

Le interviste di Psiconline®

Tags: interviste interviste sulla psicologia

Desiderare la genitorialità.Intervista a Emmanuella Ameruoso

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Desiderare la genitorialità fornisce uno spunto per un’indagine più specifica sul tema dell’infertilità di coppia ad eziologia psicogena e come manifestazione di esperienze legate allo sviluppo psicosessuale.

desiderare la genitorialitàEmmanuella Ameruoso, autrice di Desiderare la genitorialità. Il mondo interiorizzato nel disturbo dell'infertilità (Edizioni Psiconline, Collana Ricerche e Contributi in Psicologia) è psicologa e psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico, specialista in psicologia clinica, sessuologia e psicologia forense, già giudice onorario del Tribunale di Sorveglianza di Bari. È didatta in corsi di formazione clinica e sessuologica in ambito pubblico e privato e collabora con diversi portali web come consulente sessuologo ed editor.

La sua esperienza include la collaborazione professionale con vari consultori nei progetti di educazione alla salute, con associazioni private in qualità di tutore e supervisore di studenti universitari e in attività di sostegno psicologico e cura dell’individuo, della coppia e dell’età dello sviluppo.

Racconti Schizofrenici. Intervista agli autori

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Stefano Porcu e Bruno Furcas autori di Racconti schizofrenici, in questa intervista raccontano il libro, cosa li ha ispirati e perché raccontare la malattia mentale in questa prospettiva.

racconti schizofrenici autoriStefano Porcu e Bruno Furcas autori di Racconti schizofrenici. Vivere la malattia mentale attraverso gli occhi di operatori, pazienti e familiari, da oggi disponibile in tutte le librerie, intervistati dalla redazione di Edizioni Psiconline, raccontano come è nato il libro, cosa li ha ispirati, e spiegano perché raccontare la malattia mentale in questa prospettiva.

Sono quindici le storie proposte all’attenzione del lettore; vicende concepite con la fantasia ma senza tralasciare l’osservazione effettuata durante il lavoro sul campo. Nei racconti, eventi e situazioni, stati d’animo ed emozioni danno vita a vicende personali dove il lettore potrà cogliere alcuni aspetti della patologia.

Signor Parkinson - Intervista a Nina Monica Scalabrin

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Abbiamo chiesto a Nina Monica Scalabrin di parlarci approfonditamente del suo libro, Signor Parkinson. L’intervista è davvero interessante a dà molti spunti di riflessione.

signor parkisonQuando Nina Monica Scalabrin apprende che la madre è affetta un’atipica sindrome di parkinsonismo, viene travolta dal dolore insieme con tutta la sua famiglia. Da questo dolore inizia un dialogo con il “Signor Parkinson” un uomo immaginario e malvagio che ha distrutto la sua vita, ma ben presto questo gioco terapeutico si trasformerà in qualcosa di utile e produttivo.

Piano, piano spogliata dal suo dolore, Monica sarà in grado di offrire tutto il suo aiuto possibile alla madre che procede a piccoli passi verso la fine, offrendole lei stessa il suo prezioso appoggio e tutta la sua forza interiore per accettare la triste verità che talvolta la morte non è sempre negativa, sarebbe molto peggio pensare al dolore come ad una abitudine di vita.

Che cos'è la malattia mentale - Francesco Codato ci parla del suo nuovo saggio

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

intervista a francesco codatoSebbene la malattia mentale venga identificata quale male epocale, non esiste nessuna definizione precisa che persuada tutti gli animi su cosa essa sia.
Francesco Codato nel suo nuovo saggio Che cos’è la malattia mentale cerca di ovviare a questo problema prendendo ad esame le risposte che le differenti discipline (psichiatria, storia, antropologia, sociologia, filosofia, religione, diritto, economia e bioetica) hanno elaborato e tuttora elaborano riguardo a tale fenomeno, mostrando come esso non possa che essere compreso adottando uno sguardo interdisciplinare, tendente a valutarne la sua complessa natura.

Francesco Codato ha già pubblicato con Edizioni Psiconline: Che cos’è l’antipsichiatria? Storia della nascita del movimento di critica alla psichiatria (2013) e da pochi giorni è in libreria  Che cos’è la malattia mentale (nella collana Ricerche e Contributi in Psicologia). Un volume davvero interessante, che vogliamo conoscere più approfonditamente, per questa ragione rivolgiamo alcune domande all’autore per capire meglio che cos’è la malattia mentale.

Ciro Pinto: il cuore di Napoli nei suoi racconti. La nostra intervista

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Ciro Pinto è un autore poliedrico e sensibile, attento osservatore e conoscitore dell’animo umano e L’uomo che correva vicino al mare è sicuramente un libro toccante e profondo.

Un racconto che traduce la complessità del vivere con quella schiettezza che è frutto di profonda esperienza.
Un racconto che nella sua scrittura privilegia la condizione dell’attesa. (Prof.ssa Anna Maria Vitale).

Il romanzo adesso è disponibile anche nella versione Ebook, un’ottima occasione per incontrare di nuovo Ciro Pinto per alcune domande sul suo libro.

Ciro Pinto è nato a Napoli, nel Novembre del 1953, dove tuttora risiede.
È laureato in economia e commercio e proviene dal settore bancario e finanziario, dove ha ricoperto ruoli manageriali in un holding internazionale. Ha vissuto alcuni anni a Bologna e a Firenze.
Dal 2011 ha lasciato l’attività lavorativa e si è dedicato alla scrittura.

I suoi hobby: tennis, palestra, nautica. Appassionato di calcio.

La verità sospesa di Gabriella Giordanella Perilli. Intervista all’autrice

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

La verità sospesa. Tra mente e cuore, tra fantasia e realtà è un complesso romanzo  dove il protagonista affronta un’avventura difficile ma affascinante, per combattere i mostri nascosti negli oscuri meandri della psiche e lì trovare i tesori con i quali arricchire la propria esistenza.
È un cammino doloroso, non lineare, né scandito da un tempo oggettivo, ma legato alla personale interiorità del viaggiatore.

Dire addio alla fame nervosa. Intervista all’autrice Rosanna Bellanich

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Che cos’è che ci fa mangiare a dispetto della nostra volontà e ci rende schiavi di questo strano comportamento, magari proprio quando desideriamo perdere qualche chilo e cerchiamo di controllare la nostra alimentazione?

copertina dire addio alla fame nervosa

Intervistiamo Rosanna Bellanich, autrice di Dire addio alla fame nervosa, Edizioni Psiconline per avere delle risposte a questi e ad altri quesiti.

La invitiamo nella nostra redazione dove comodamente seduti  sorseggiamo un cappuccino fumante  accompagnato da un fragrante cornetto ripieno di marmellata. A metà mattina, soprattutto se la giornata comincia molto presto, la fame si fa sentire, fame e voglia di qualcosa di gustoso…

Trauma e perdono – Intervista alla Dott.ssa Clara Mucci

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Intervistiamo la Dott.ssa Clara Mucci, Professore Ordinario di Psicologia Clinica all'Università di Chieti, alla vigilia dell’uscita del suo nuovo libro “Trauma e perdono. Un approccio intergenerazionale” Cortina editore.

CLI 269 Mucci S 228x228Cosa ha anticipato il pensiero di Ferenczi riguardo al trauma?

Ferenczi ha anticipato la moderna visione del trauma come reale rispetto a quella di Freud in cui l’elemento fantasmatico era predominante, cioè per Freud (anche se all’inizio pensava il trauma fosse dovuto a un vero abuso sessuale) subito dopo il 1897  prevale nella sua teoria l’elemento fantastico e fantasmatico: l’abuso è stata fantasticato più che subito. Il problema è che per tanti anni la psicoanalisi tradizionale ha creduto a o seguito questa versione.

Trovare lavoro e vivere per sempre felici, Intervista a Luca Paolo Libanora

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Sabato 22 febbraio al Modena BUK 2014, Luca Paolo Libanora, ha presentato il suo “Trovare lavoro e vivere per sempre felici" .

Luca Paolo Libanora Trovare lavoro e vivere per sempre feliciSalone affollatissimo, pubblico in fermento, l’argomento trattato è sicuramente di attualità, molto, molto sentito e vissuto da molti presenti in sala, che già prima dell’inizio si sono avvicinati curiosi a sbirciare un pò tra le righe del volume cercando qualche spunto per il dibattito, alcuni l’avevano già comprato.

Le ali di Christina, di Stefano Mosca

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Le ali di Christina è il romanzo d’esordio di Stefano Mosca di cui ha realizzato anche le illustrazioni. Stefano Mosca è un critico letterario e recensore cinematografico. Nutre grande interesse per la psicologia.

stefano moscaLe ali di Christina è una metafora sulla libertà, raccontata con stile fiabesco.
La piccola Christina, rinchiusa in una pericolosa torre, inizia un percorso utopistico verso la consapevolezza e la trasformazione di se stessa.

Patologia della coppia. Relazioni e dintorni. Intervista a Virginia Maloni

on . Postato in Le interviste di Psiconline®

Abbiamo intervistato Virginia Maloni,  l’autrice di Patologia della coppia. Relazioni e dintorni – Edizioni Psiconline.

virginia maloniL’autrice analizza gli aspetti che caratterizzano un rapporto di coppia, ripercorrendo quelle che sono state le trasformazioni dei codici di rappresentazione soggettivi e sociali della struttura socio-relazionale della coppia post-moderna,  mettendo insieme storia ed esperienza clinica, perchè se la famiglia nucleare va in crisi e si apre verso nuove forme di socialità allargata: questo non vuol dire per forza dissoluzione della famiglia, ma l’esigenza di strutture famigliari più forti in grado di andare oltre il modello famigliare.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Anancasmo

Con i termine “anancasmo”, dal greco ἀναγκασμός ossia "costrizione, violenza", ci si riferisce al sintomo delle nevrosi ossessive o compulsive, consistente nell...

Efefilia

Fa parte delle parafilie, nota anche come "feticismo della stoffa". Si tratta di una perversione che consiste nel provare piacere sessuale nel toccare vari tipi...

News Letters