Pubblicità

Alla ricerca di Dio

on . Postato in Libri e riviste | Letto 570 volte

Due ricercatori in cammino

lla ricerca di Dio Attraverso un dialogo tra due ricercatori, un Senior e uno Junior, si vuole percorrere un cammino con e dentro l’anima, con l’intento di scoprire o riscoprire quella dimensione squisitamente umana che è lo “spirito”, inteso qui come la capacità (e il compito) di comprendere se stessi, gli altri, il mondo; di progettare con personale e responsabile intenzionalità un piano generale per la vita.

Partendo dalla riflessione su che cosa s’intende per “significato”, si argomenta attorno ai processi psichici che ci permettono sia di scoprirlo sia di coniugarlo in maniera personale, vivendo la necessità di dare alla propria vita un senso che la illumini tutta.

Quello che per noi è meta o fonte di senso, darà anche la direzione al nostro andare e servirà di criterio al nostro monitoraggio lungo il cammino: avremo il compito di rimanere in contatto con i segnali che incontriamo e confrontarli con quanto vogliamo raggiungere.

Noi abbiamo tutte le abilità di mente e di cuore per affrontare questo compito fondamentale lungo tutto il cammino della vita, e questo processo farà di noi attori responsabili nell’individuare e definire sempre meglio il nostro progetto generale di vita, e nel realizzarlo con coraggio.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: mente spirito anima cuore riflessione dialogo cammino ricercatori intenzionalità

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la filosofia etica legata alla ricerca...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Aprassia

L'aprassia (dal greco "a" prefisso di negazione e "praxía", cioe' fare, quindi incapacità di fare) è un deficit primitivo dell’attivi...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

News Letters