Pubblicità

Attenti al lupo cattivo – Riconoscere l’abuso e proteggere i bambini

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 661 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

attenti al lupo cattivoCon questo lavoro Giuliana Franchini e Giuseppe Maiolo tentano di inquadrare un fenomeno inquietante quale quello dell’abuso sui minori. Gli Autori hanno così pensato di raccogliere tutte quelle domande che insegnanti, genitori ed educatori si pongono ogni qualvolta scoprono una situazione di abuso, di maltrattamento e di trascuratezza nei confronti di un bambino.

Alla stesura del libro ha contribuito anche chi lavora sul campo da molto tempo, come gli operatori del CBM (Centro per il Bambino Maltrattato e la cura della crisi famigliare), gli operatori della Mater Associazione onlus e infine gli operatori del progetto Germoglio.

Il testo vuole fare luce su una situazione più diffusa di quanto si pensi, vuole portare l’attenzione sul mondo sommerso della violenza fisica e psicologica che sempre più spesso si compie tra le mura domestiche. Ma il libro non porta solo dati, non dà solo risposte. Fa qualcosa in più. Porta il lettore a riflettere, a porsi ulteriori interrogativi su di un fenomeno così diffuso.

Il testo è di facile lettura, pratico e, in più, dotato di una serie di tavole illustrate che possono aiutare il lettore a parlare con un bambino di violenza e di abuso. Mi sento quindi di consigliarne la lettura a tutti coloro abbiano a che fare con esperienze di questo genere.


Attenti al lupo cattivo – Riconoscere l’abuso e proteggere i bambini
A cura di Giuliana Franchini e Giuseppe Maiolo - Edizioni Erickson - 2005 - € 14.90

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Le parole della Psicologia

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

News Letters

0
condivisioni