Pubblicità

Chat: incontri e scontri dell'anima

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 764 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco Troiano e Loredana Petrone

Editori Riuniti
Collana Lo Psicologo di famiglia
pag. 142, Lit. 16000, 2001

Con le chat on line il concetto di intimità, di seduzione, di innamoramento, di incontro subiscono delle trasformazioni, il corpo viene abbandonato e si fanno largo le parole. Le chat diventano luogo di incontro dell'Anima, come nell'accezione junghiana, intesa come luogo femminile perchè, per la prima volta, l'uomo deve accettare un incontro al di là della fisicità, confrontandosi egli stesso con il suo lato femminile.
Sono le parole con il loro potenziale evocativo ad ammaliare, sedurre, far innamorare, creare un'identità reale o presunta.
A volte, però, ci si potrebbe imbattere in trappole ed è per questo che gli adulti, sopratutto i navigatori, che ben conoscono le insidie di Internet, dovrebero almeno inizialmente accompagnare i popri figli nel mondo virtuale così come lo fanno in quello reale, per insegnare loro un giusto approccio alla Rete.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi sento triste e depresso [16…

ANONIMo, 14 anni   Buongiorno, sono un ragazzo di 14 anni e sto vivendo un periodo buio nella mia vita; il motivo è soprattutto l'impatto che ha av...

Mio marito ha un disturbo? [16…

Francesca, 36 anni. Salve, ho un problema con mio marito. Lui ha 39 anni e siamo sposati da 12. Da 3 ha un'azienda tutta sua di idraulica, fa impianti, ec...

Vivo ogni giorno con sempre me…

  lola, 23 anni   Salve, sono una ragazza di 23 anni e soffro di molti dei settori sopra indicati..avrei davvero bisogno di sfogarmi con qualcun...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Blesità

Per blesità si intende il difetto di pronuncia provocato da una situazione anomala degli organi della fonazione o dalla loro alterata motilità, con conseguente ...

Claustrofobia

La claustrofobia (dal latino claustrum, luogo chiuso, e phobia, dal greco, paura) è la paura di luoghi chiusi e ristretti come camerini, ascensori, sotterranei...

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

News Letters

0
condivisioni