Pubblicità

Chi manipola la tua mente?

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 277 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Vecchi e nuovi persuasori: riconoscerli per difendersi

CHI MANIPOLA TUA MENTE“Bisogna saper prendere le distanze dai messaggi che ci raggiungono e non confondere i nostri sentimenti con quelli altrui, desincronizzarci rispetto agli tsunami emotivi che periodicamente attraversano i mass media. In altre parole: è bene non essere spettatori referenziali ma critici, non identificarci tout court con i personaggi e le situazioni che appaiono sullo schermo. ”

 

UN’AUTRICE E UNA PSICOLOGA CON UN LARGO SEGUITO DI PUBBLICO. UN LIBRO CHE MOSTRA COME I MEDIA USANO E CONTROLLANO I NOSTRI SENTIMENTI.

Con una sapiente miscela di linguaggi verbali e visuali, i mass media hanno enfatizzato oltremisura il ruolo delle emozioni e il potere persuasivo dei meccanismi di manipolazione. La politica, il marketing, la televisione e l’informazione, dominate da docudrama e reality show, si servono di raffinate strategie per suggestionare il nostro inconscio.

Ricco di esempi che rimandano all’esperienza quotidiana del lettore, questo volume ci invita a riflettere su come le nostre naturali inclinazioni e propensioni vengano strumentalizzate da precise tecniche di persuasione. Neuromarketing, realsificazioni, storytelling sono alcune delle modalità di comunicazione che, migrate dalla pubblicità alla politica, all’economia e all’informazione orientano decisioni, opinioni, abitudini di consumo e condizionano il nostro stile di vita, impongono modelli di successo.

Oggi, con la diffusione capillare e pervasiva di pubblicità seduttiva, fiction ingannevoli, politica emotiva, informazioni addomesticate, è più che mai necessario riconoscere le tecniche di cui si servono i manipolatori di professione.

 

Acquista libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: spettatori referenziali, strumentalizzazione,

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Confusione (1526846650743)

celine, 15     Ciao, scrivo qui perchè ultimamente mi sento strana. Tutto intorno a me è così confuso, ovunque io vada mi sento molto triste: ho...

Ho bisogno di aiuto (152681685…

NICOLE, 18     Salve, so molto bene che questa mia richiesta possa essere scartata per le motivazioni sopra riportate, ma ci provo lo stesso. ...

Elaborazione del lutto (152630…

paola, 50     Buongiorno, scrivo per ricevere un buon consiglio riguardo una situazione delicata. Il fidanzato di mia figlia frequenta l'universi...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

Personalità

“Esistono bisogni emotivi primitivi, esistono bisogni di evitare la punizione e di conservare il favore del gruppo sociale, esistono bisogni di mantenere l’armo...

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissio...

News Letters

0
condivisioni