Pubblicità

Coltivare la resilienza. Un metodo per trattare i traumi subiti in età precoce

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 125 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

coltivare resilienzaPer aiutare chi abbia sperimentato, nel corpo e nello spirito, l’impatto di traumi evolutivi, gli autori propongono un metodo ricco di spunti e profondamente orientato al paziente, che unisce gli sviluppi più importanti della ricerca attuale sulla fisiologia del trauma e sull’attaccamento.

Il metodo somatico qui sviluppato sintetizza modelli, teorie e trattamenti volti a seguire i pazienti in tutti gli aspetti del processo di guarigione: dalla teoria dell’attaccamento, alla teoria polivagale di Porges e ad altre ricerche neuroscientifiche, fino agli interventi somatici. Comprendere il trauma evolutivo permette di fornire al paziente gli strumenti utili a favorire il potenziale di sviluppo della resilienza.
Prefazione di Peter A. Levine

autori:

Kathy L. Kain si occupa da molti anni di terapia somatica e di trauma. Formatrice del modello di risoluzione del trauma Somatic Experiencing©, si è specializzata nell’integrazione del contatto nella pratica psicoterapeutica e negli approcci somatici per lavorare sui traumi complessi. Ha fondato un corso per terapeuti dedicato alla fisiologia dello stress traumatico. Vive a Portland, in Oregon.

Stephen J. Terrell è uno dei maggiori esperti di trauma evolutivo e adozioni. Ha fondato l’Austin Attachment and Counseling Center e lavora con persone e famiglie vittime di trauma. Insegna negli Stati Uniti, in Giappone e in Europa. Counselor abilitato, nel suo percorso di formazione ha lavorato con il Somatic Experiencing© e l’EMDR. È padre adottivo di due ragazzi e vive a Pflugerville, in Texas.

Kathy L. Kain, Stephen J. Terrell
Coltivare la resilienza. Un metodo per trattare i traumi subiti in età precoce
2020, Collana: Psiche e coscienza
Pagine: 270
EAN: 9788834017920
Prezzo: € 25,00
Editore: Astrolabio Ubaldini

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: trauma resilienza

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

Feticismo

Il feticismo è una fissazione su una parte del corpo o su un oggetto, con un bisogno di utilizzarlo per ricavare delle gratificazioni psicosessuali. ...

Bulimia

La bulimia è, insieme all’anoressia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. L’etimologia della parola “bulimia” deriva dai termini grec...

News Letters

0
condivisioni