Pubblicità

Competenze psicosociali per la sanità e le professioni d'aiuto. Dotazioni, strumenti e strategie

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 131 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

COMPETENZE PSICOSOCIALI SANITARivolto a psicologi, medici, infermieri, assistenti sociali, operatori sanitari delle associazioni di volontariato, questo volume offre all'operatore quelle competenze psicologiche, relazionali e psicosociali indispensabili per poter rispondere a una domanda d'aiuto complessa che richiede umanizzazione delle cure e attenzione all'altro.


Per la gestione dell'incontro con l'altro possediamo "naturalmente" una "dotazione di bordo", una serie di capacità che fanno parte del nostro bagaglio professionale e umano, ma abbiamo l'obbligo di conoscere anche una serie di strumenti e di adottare delle strategie che possano farci diventare più capaci di "saper fare", rispetto al nuovo panorama relazionale.
Questo volume - partendo dalle motivazioni che spingono alla scelta professionale di tipo sanitario e dalle dinamiche psicologiche che si sviluppano nell'incontro col paziente all'interno dell'istituzione - descrive e analizza gli strumenti a disposizione degli operatori, come la comunicazione, la capacità relazionale, l'empatia, la formazione e inquadra lo stress come paradossale preziosa dotazione da dover gestire e poter utilizzare.
Fornisce inoltre una serie di indicazioni, come, ad esempio, l'adeguata modalità di comunicazione di una diagnosi infausta o le tecniche di gestione dello stress, che possono entrare a far parte del bagaglio dell'operatore sanitario.
Nell'ultima parte, infine, offre esempi pratici e concreti con i quali gli operatori della salute possono umanizzare le cure, gestire i fenomeni di violenza e di grave stress in diverse situazioni.

autori:

Domenico Nardiello, psicologo, specialista in psicoterapia ad orientamento psicoanalitico lacaniano, psicodiagnosta rorschachista, esperto in psicologia dell'emergenze, ufficiale psicologo del Corpo Militare Volontario CRI, è referente per lo Stress Lavoro Correlato all'UOC Prevenzione e Protezione dell'ASL Napoli 2 Nord, formatore per le FF.AA. e per il personale sanitario.

Giorgio Caviglia, psicologo, specialista in psicologia clinica, è professore ordinario di Psicologia clinica e dinamica presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università della Campania "Luigi Vanvitelli". È socio dell'International Association of Relational Psychoanalysis and Psychotherapy (IARPP).

 

Domenico Nardiello, Giorgio Caviglia
Competenze psicosociali per la sanità e le professioni d'aiuto. Dotazioni, strumenti e strategie
2020, Collana: Psicologia clinica e psicoterapia
Pagine: 208
EAN: 9788835107163
Prezzo: € 26,00
Editore: Franco Angeli

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: sanità professioni d'aiuto

0
condivisioni

Guarda anche...

Vita da Psicologo

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasmissione telematica delle spese...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Avere una relazione con una pe…

Carpazia, 30 anni     Buonasera, il più delle volte, giustamente direi, ci si concentra sulla persona che soffre di questa patologia, ma c'è b...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Lo stereotipo

Il termine stereotipo deriva dalle parole greche "stereos" (duro, solido) e "typos" (impronta, immagine, gruppo), quindi "immagine rigida". Si tratta di...

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

News Letters

0
condivisioni