Pubblicità

Competenze psicosociali per la sanità e le professioni d'aiuto. Dotazioni, strumenti e strategie

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 239 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

COMPETENZE PSICOSOCIALI SANITARivolto a psicologi, medici, infermieri, assistenti sociali, operatori sanitari delle associazioni di volontariato, questo volume offre all'operatore quelle competenze psicologiche, relazionali e psicosociali indispensabili per poter rispondere a una domanda d'aiuto complessa che richiede umanizzazione delle cure e attenzione all'altro.


Per la gestione dell'incontro con l'altro possediamo "naturalmente" una "dotazione di bordo", una serie di capacità che fanno parte del nostro bagaglio professionale e umano, ma abbiamo l'obbligo di conoscere anche una serie di strumenti e di adottare delle strategie che possano farci diventare più capaci di "saper fare", rispetto al nuovo panorama relazionale.
Questo volume - partendo dalle motivazioni che spingono alla scelta professionale di tipo sanitario e dalle dinamiche psicologiche che si sviluppano nell'incontro col paziente all'interno dell'istituzione - descrive e analizza gli strumenti a disposizione degli operatori, come la comunicazione, la capacità relazionale, l'empatia, la formazione e inquadra lo stress come paradossale preziosa dotazione da dover gestire e poter utilizzare.
Fornisce inoltre una serie di indicazioni, come, ad esempio, l'adeguata modalità di comunicazione di una diagnosi infausta o le tecniche di gestione dello stress, che possono entrare a far parte del bagaglio dell'operatore sanitario.
Nell'ultima parte, infine, offre esempi pratici e concreti con i quali gli operatori della salute possono umanizzare le cure, gestire i fenomeni di violenza e di grave stress in diverse situazioni.

autori:

Domenico Nardiello, psicologo, specialista in psicoterapia ad orientamento psicoanalitico lacaniano, psicodiagnosta rorschachista, esperto in psicologia dell'emergenze, ufficiale psicologo del Corpo Militare Volontario CRI, è referente per lo Stress Lavoro Correlato all'UOC Prevenzione e Protezione dell'ASL Napoli 2 Nord, formatore per le FF.AA. e per il personale sanitario.

Giorgio Caviglia, psicologo, specialista in psicologia clinica, è professore ordinario di Psicologia clinica e dinamica presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università della Campania "Luigi Vanvitelli". È socio dell'International Association of Relational Psychoanalysis and Psychotherapy (IARPP).

 

Domenico Nardiello, Giorgio Caviglia
Competenze psicosociali per la sanità e le professioni d'aiuto. Dotazioni, strumenti e strategie
2020, Collana: Psicologia clinica e psicoterapia
Pagine: 208
EAN: 9788835107163
Prezzo: € 26,00
Editore: Franco Angeli

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: sanità professioni d'aiuto

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Psicologia professione sanitar…

di Catello Parmentola La Legge 3-2018 ha configurato la Psicologia come professione sanitaria ma la questione ha una complessità culturale ed epistemologica ch...

Le parole della Psicologia

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

Pedofilia

  Con il termine pedofilia si intende un disturbo della sessualità di tipo parafilico, caratterizzato da intensi e ricorrenti impulsi o fantasie sessuali ...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. L...

News Letters

0
condivisioni