Pubblicità

Creatività per tutti

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 524 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

60 tecniche di gruppo per stimolare nuove idee e risolvere problemi

CREATIVITA X TUTTIFinalmente un libro di creatività a portata di mano!

 

Dal formatore al direttore creativo, dal responsabile finanza e controllo all'area manager vendite, dal politico all'autore televisivo...: tutti saranno in grado di mettere un gruppo in condizioni di produrre idee in modo rapido ed efficace per fornire risposte creative alle sfide imposte dal mondo esterno.

Un libro da usare, che propone 60 tecniche - dal "brainstorming" alla tecnica dei "supereroi", dal "concassage" alla tecnica "due cervelli in un acquario" - formulate per guidare, passo dopo passo, lo svolgimento di una riunione creativa.

Per ciascuna tecnica troverete indicata la sua funzione, i materiali necessari per realizzarla, il numero dei componenti del gruppo, le fasi da seguire. Non mancano suggerimenti pratici su come interpretare il ruolo dell'animatore.

 

autore:

Francesca Romana Gianandrea si occupa, da oltre quindici anni, di consulenza di direzione aziendale e formazione nell'ambito dello sviluppo delle capacità comportamentali, manageriali e commerciali per aziende nazionali ed internazionali. Ha lavorato nella Direzione Marketing del Festival Internazionale del Film di Roma e come responsabile sponsorizzazioni nel Festival dei Due Mondi di Spoleto. È consulente e creativity coach per grandi eventi ed organizzazioni.

 

Acquista libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

Tags: brainstorming, supereroi, concassage, riunione creativa, animatore,

0
condivisioni

Guarda anche...

Depressione

Gli aspetti psicologici del dolore

Molte persone riferiscono di avere dolore in assenza di danni ai tessuti o a cause fisiopatologiche e di solito questo accade per motivi psicologici L’obiettivo del presente articolo è quello di...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini c...

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

News Letters

0
condivisioni