Pubblicità

Del male. Il silenzio di Freud

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 342 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

del male. il silenzio di freudArmando Faraone in questo saggio svolge un’appassionata riflessione sull’origine del male nel tentativo di gettare un po’ di luce su un fenomeno su cui si è affaticata la mente di tanti pensatori.

Scartata l’ipotesi istintivista, come la spiegazione economico-sociale dell’origine del male, Faraone indaga scegliendo il versante delle motivazioni profonde dell’agire umano e quindi della psicoanalisi.

Pur salvaguardando il valore euristico della psicologia del profondo, ne denuncia i limiti, spostando la ricerca sul piano speculativo.

Un libro, questo, che ci interpella e che come scrive Carmelo Vigna nella presentazione: «è una sorta di distillato dell’anima, un tentativo di risposta a una domanda antica, antica per la biografia del nostro Autore, ma altrettanto antica per la “biografia” dell’umanità intera: è la domanda intorno all’origine del male».

Autore

Armando Faraone vive e opera a Noto, sua città natale. Allievo di Vincenzo La Via, dopo aver conseguito la laurea in Pedagogia presso il Magistero di Catania, ha insegnato per diversi decenni Storia e Filosofia nei licei.

Dal suo impegno nella narrativa, dove ha trasfuso interessi esistenziali, tutti svolti sul motivo conduttore del tempo come esperienza vissuta, sono nati Io e la mia città oltre la siepe (1995), una biografia intellettuale, il lungo racconto L’ospite inatteso (2001), il romanzo I mascheroni di casa Ranera (2006).

Da una riflessione sul rapporto arte-vita condotta sugli autori da lui amati è nato il saggio L’età fanciulla. Leopardi, Mann, Proust, Kafka, Bufalino (2012), nonché il saggio sul suo maestro Vincenzo La Via e il nichilismo (2017).

Armando Faraone
Del male. Il silenzio di Freud
2020, Collana: Cultura e formazione. Psicologia
Pagine: 152
EAN: 9788863182347
Prezzo: € 14,00
Editore: Bonanno

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Allucinazioni

Con il termine allucinazioni si fa riferimento alla percezione di qualcosa che non esiste, ma che tuttavia viene ritenuta reale. Le allucinazioni si presenta...

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

News Letters

0
condivisioni