Pubblicità

Il metodo Tiny Habits. La rivoluzione a piccoli passi

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 123 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Tiny HabitsQualunque siano le vostre aspirazioni, la verità è una sola: cambiare è difficile. Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo cercato di trasformare qualcosa di noi stessi, ma ci siamo presto resi conto che creare una nuova abitudine è quasi impossibile, finendo rapidamente scoraggiati.

La strategia ideata da BJ Fogg PhD, che raccoglie i suoi studi in questo libro, punta a scardinare il pessimismo tramite il paradigma dei "piccoli passi": un metodo alla portata di tutti per rivoluzionare la propria vita, sostenibile e duraturo. Con uno stile semplice ma accurato, il fondatore del Behavior Design Lab di Stanford, esperto di studi comportamentali, ci accompagna in un percorso in tre "passi" - iniziare dalle piccole cose, individuare il proprio personale stimolo all'azione e festeggiare ogni successo - per dare una svolta alla nostra esistenza nel modo più spontaneo, così come hanno fatto le migliaia di persone che hanno seguito i suoi insegnamenti. Con consigli pratici specifici per gestire lo stress al lavoro - anche nelle professioni più impegnative, come quelle sanitarie ?, per mantenere il benessere personale, per riportare l'armonia in famiglia e, infine, per ridurre l'impatto degli eventi che ci colpiscono tutti in un'epoca di forte incertezza. Un libro che insegna a vivere più felici e più sani nel mondo che sta cambiando.

autore:

Brain J. Fogg
Il metodo Tiny Habits. La rivoluzione a piccoli passi
2020, Collana: Gatti blu
Pagine: 408
EAN: 9788817147606
Prezzo: € 18,00
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: benessere

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Paure invalidanti [16176868876…

Verde123, 33 anni     Buongiorno, scrivo perché mi trovo in una situazione per me difficile da sopportare e risolvere. Sono sempre stata una p...

Mi sento triste e depresso [16…

ANONIMo, 14 anni   Buongiorno, sono un ragazzo di 14 anni e sto vivendo un periodo buio nella mia vita; il motivo è soprattutto l'impatto che ha av...

Mio marito ha un disturbo? [16…

Francesca, 36 anni. Salve, ho un problema con mio marito. Lui ha 39 anni e siamo sposati da 12. Da 3 ha un'azienda tutta sua di idraulica, fa impianti, ec...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la propria...

News Letters

0
condivisioni