Pubblicità

Il posto del panico, il tempo dell'angoscia, di Maurizio Montanari

on . Postato in Libri e riviste | Letto 331 volte

Il terapeuta apre la porta del suo studio e si ritrova di fronte un uomo angosciato. L'angoscia è molto spesso dovuta ad una perdita, ad una separazione, ad un'aspirazione mancata, ad una rottura.

ilpostodelpanicoIdeali che sfumano, ambizioni lavorative mai raggiunte, mariti che chiedono la separazione, fidanzate che ti lasciano senza un'apparente motivo; sono questi gli elementi scatenanti che provocano l'insorgenza dell'angoscia, di un'angoscia che non riesci più a contenere e che sfuma nell'insorgenza di patologie come gli attacchi di panico, depressioni, disturbi alimentari.

I legami socialiche non reggono più sono la forza scatenante di un'angoscia, a volte, persistente ed invalidante. Il libro delinea proprio l'aspetto importante delle conseguenze di tali traumi.

Dopo un'attenta analisi dei numerosi casi clinici, l'autore introduce, ripercorrendo la strada introdotta da Freud, i concetti di angoscia, di panico, di anoressia e bulimia.

Il testo termina con un invasione nel mondo delle popolazione "primitive" che non sono esenti dal disagio presente nel mondo occidentale pur vivendo in un ambito sociale differente.

Il testo è ricco di spunti, di facile lettura anche per i non "addetti ai lavori".

 

Autore: Maurizio Montanari
Pagine 184, 2006
Editore: Del Cerro

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

News Letters