Pubblicità

Inferni familiari

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 423 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Storie bizzarre di «bolge» domestiche. Mal d'amore, rabbia, narcisismo e potere.

Inferni familiariInferni familiari demolisce la retorica della famiglia, propone un modo sano di intendere la vita, evidenzia l’origine dei problemi emotivi, orienta le persone tra gli inferni in cui vivono. Perché inferno?

Talora la famiglia soffoca la gioia di vivere: scambia la spontaneità per cattiva educazione o impone l’amore come dovere, trasformando la vita in una catena di sacrifici. E tiene più al potere, al prestigio e all’apparente rispettabilità che alla felicità.

Il libro indaga i disturbi emotivi (quelli alimentari e quelli narcisistici, la violenza di genere, lo stalking, la dipendenza affettiva e il disamore) all’interno di vere e proprie bolge infernali ambientate in famiglie come le nostre.

Dall’inferno esce chi apprezza la vita, rifugge dal potere, insegna ai bambini il rispetto per le regole con l’esempio e non con i sensi di colpa. O chi cura gli anziani per affetto, non per timore di critiche e ricatti. L’amore nasce dal piacere, mai dal dovere.

 

 

Autore

Antonella Lia, psicologa, sociologa, docente, blogger, autrice di Abitare la menzogna (Stampa Alternativa) e di ricerche presso l’Università Federico II per la lotta alla camorra; svolge la professione di psicoterapeuta a Napoli.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: rabbia dipendenza affettiva narcisismo violenza di genere disturbi emotivi mal d'amore potere problemi emotivi catena di sacrifici stalking

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Anancasmo

Con i termine “anancasmo”, dal greco ἀναγκασμός ossia "costrizione, violenza", ci si riferisce al sintomo delle nevrosi ossessive o compulsive, consistente nell...

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

News Letters

0
condivisioni