Pubblicità

L’amore impossibile. Affrontare la dipendenza affettiva maschile e femminile

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1521 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

copertina l amore impossibileLa dipendenza affettiva, quella strana miscela di amore, sofferenza e conflitto che caratterizza la vita sentimentale di molti individui e molte coppie, continua ad essere il disturbo dell’affettività più diffuso dell’epoca contemporanea. Ne soffrono in modo palese un numero elevatissimo di donne devastate nell’anima da desideri, frustrazioni e conflitti; ma anche — in modo più silente — una quantità di uomini inconsapevoli del loro stato, perché la cultura corrente li descrive, sbagliando, come invulnerabili al sentimento, oppure come versati nell’arte della sopraffazione e della violenza a danno delle donne.

Questo libro spiega la natura del disturbo, in tutte le sue declinazioni, e rende giustizia al dolore di donne e uomini, accomunati da una forma speculare o complementare di patologia. Il decorso che va dalla servitù d’amore all’annichilimento dell’autostima fino al conflitto, alla rivendicazione, alla violenza distruttiva e autodistruttiva viene descritto nel libro con rara perizia clinica e con profonda umanità. Casi clinici si alternano a esempi tratti dalla letteratura di ogni tempo, accompagnando lo sviluppo dei passaggi teorici. Il nuovo modello teorico-clinico approntato da Nicola Ghezzani — la Psicologia dialettica — spiega le varie fasi del disturbo con una chiarezza finora mai raggiunta da altre teorie; mostra infine per quali vie esso possa essere risolto, restituendo ai pazienti la possibilità del vero amore e di una esistenza rinnovata.

Il libro che qui presentiamo viene a completare la lunga ricerca sui legami d’amore e le loro patologie avviata dall’Autore con Volersi male (2002), in cui vengono descritte le patologie da collusione sado-masochista (le co-dipendenze) e le terribili strategie di “autoinvalidazione” soggettive; proseguita con Quando l’amore è una schiavitù (2006), in cui la tematica della dipendenza affettiva femminile campeggia in primo piano attraverso numerose storie cliniche; poi portata ulteriormente avanti con L’amore passionale (2010), Grammatica dell’amore (2012) e Perché amiamo (2013) che analizzano in dettaglio e lungo il corso della storia umana — a partire dalle sue radici evoluzionistiche — il fenomeno dell’amore sano e felice, con rapide digressioni sulle più varie forme patologiche; infine, parzialmente conclusa con La paura di amare (2012), il quale descrive e analizza quella che è oggi la forma più diffusa di patologia delle attitudini affettive, patologia che per primo Ghezzani ha definito "anoressia sentimentale", una forma di chiusura individualistica e narcisistica che impedisce a un numero crescente di persone di formare legami stabili e affidabili.

L’amore impossibile — che qui presentiamo — perfeziona la riflessione teorica e clinica sulla dipendenza affettiva, vi aggiunge l’analisi della dipendenza affettiva maschile e specifica in dettaglio quattro tipologie maggiori di dipendenza affettiva sia maschile che femminile. Il libro raggiunge così un grado di chiarezza circa l’argomento trattato che altre teorie ancora non mostrano di possedere, e apre scenari sulla pratica clinica di straordinaria efficacia e di sorprendente attualità.


L'Autore

Nicola Ghezzani vive e lavora a Roma. È psicologo, psicoterapeuta, formatore alla psicoterapia e autore di numerosi saggi, articoli, libri. Ha formulato i principi della psicoterapia dialettica. Scrittore da sempre, ha dedicato una parte considerevole del suo lavoro psicologico, terapeutico e di ricerca alle dotazioni psichiche e alla creatività.


L’amore impossibile
Affrontare la dipendenza affettiva maschile e femminile
Editore Franco Angeli, 2015

 

Acquistalo su Amazon.it in cartaceo o in ebook : clicca qui

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: amore legami d'amore dipendenza affettiva nicola ghezzani co-dipendenza

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

Percezione

Tradizionalmente, gli psicologi hanno distinto il modo nel quale noi riceviamo le informazioni dal mondo esterno in due fasi separate: Sensazione: riguarda i...

Disturbo Antisociale di Person…

La prevalenza del DAP è pari al 3% nei maschi e all'1% nelle femmine nella popolazione generale, e aumenta al 3-30% in ambiente clinico. Percentuali di preva...

News Letters

0
condivisioni