Pubblicità

La bellezza di legno

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 276 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

BELLEZZA LEGNOFoglie, rami, tronchi, cortecce, radici: immagini di una bellezza sconvolgente e di delicata inquietudine.

Vittorino Andreoli negli ultimi 10 anni ha fotografato soltanto alberi e soprattutto cortecce e in questi frammenti ha ripercorso l’umanesimo della follia, nella metafora dell’albero storto. L’albero è la rappresentazione simbolica dell’uomo e ancora oggi dal disegno di un albero si desumono alcuni tratti distintivi della personalità di un individuo. Le oltre 200 fotografie che compongono questo libro, scattate da Andreoli con la sua Leica, sono come un microscopio elettronico che permette di vedere nella natura e nell’uomo ciò che subito risulta nascosto: attraverso quei frammenti si percepisce una visione speciale della realtà.


«Non ho in progetto di raddrizzarli. Voglio semplicemente stare con loro, per capirli meglio e per meditare sulle loro forme, sul perché sono storti fin da quando escono dalla Terra» Vittorino Andreoli

 

 

Vittorino Andreoli
La bellezza di legno
2018, Pagine: 200
EAN: 9788831729192
Prezzo: € 35,00
Editore: Marsilio


Acquista il libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: libri di psicologia bellezza Vittorino Andreoli

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di questa fobia, conosciuta anche come...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Bulimia

La bulimia è, insieme all’anoressia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. L’etimologia della parola “bulimia” deriva dai termini grec...

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

News Letters

0
condivisioni