Pubblicità

La bellezza di legno

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 156 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

BELLEZZA LEGNOFoglie, rami, tronchi, cortecce, radici: immagini di una bellezza sconvolgente e di delicata inquietudine.

Vittorino Andreoli negli ultimi 10 anni ha fotografato soltanto alberi e soprattutto cortecce e in questi frammenti ha ripercorso l’umanesimo della follia, nella metafora dell’albero storto. L’albero è la rappresentazione simbolica dell’uomo e ancora oggi dal disegno di un albero si desumono alcuni tratti distintivi della personalità di un individuo. Le oltre 200 fotografie che compongono questo libro, scattate da Andreoli con la sua Leica, sono come un microscopio elettronico che permette di vedere nella natura e nell’uomo ciò che subito risulta nascosto: attraverso quei frammenti si percepisce una visione speciale della realtà.


«Non ho in progetto di raddrizzarli. Voglio semplicemente stare con loro, per capirli meglio e per meditare sulle loro forme, sul perché sono storti fin da quando escono dalla Terra» Vittorino Andreoli

 

 

Vittorino Andreoli
La bellezza di legno
2018, Pagine: 200
EAN: 9788831729192
Prezzo: € 35,00
Editore: Marsilio


Acquista il libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: libri di psicologia bellezza Vittorino Andreoli

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di questa fobia, conosciuta anche come...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fine di un amore senza motivo …

tz86, 31     Buongiorno, è circa un mese che sono stato lasciato dalla mia ragazza. Una relazione breve, circa un anno. Ma molto intensa e bella...

Difficoltà nelle relazioni con…

io, 25     Lavoro in un codominio come portiere, da un po' di tempo ho come la sensazione che si approffitino di me. ...

Distacco dai genitori (1526380…

Alice, 25     Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni che lavora. Ho un fidanzato e per fine anno vorremmo andare a convivere. ...

Area Professionale

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

Le parole della Psicologia

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Zoosadismo

E’ un disturbo psichiatrico che porta l'individuo a provare piacere nell'osservare o nell'infliggere sofferenze o morte ad un animale Lo zoosadismo, termine in...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

News Letters

0
condivisioni