Pubblicità

La dignità tradita. Uno studio psico-sociale sul crimine dei colletti bianchi

on . Postato in Libri e riviste | Letto 329 volte

dignità traditaChi c'è intorno alla mafia criminale? Chi sono quei soggetti, noti come "colletti bianchi", contigui, "a disposizione" di Cosa Nostra?

I mafiosi "doc" in Sicilia sembra siano poco più di cinquemila. Essi, però, possono godere della disponibilità di un numero di persone almeno dieci volte superiore: prevalentemente colletti bianchi. Medici e operatori sanitari, commercialisti, avvocati, amministratori, esperti nel campo dell'edilizia e dell'economia, e di ogni professionalità utile.

L'alleanza nasce dall'interesse economico e i professionisti non si soffermano a considerare il rapporto con il particolare tipo di "cliente", considerandolo esclusivamente un business di tipo economico.

I dati presentati in questo lavoro, basati su gruppi di elaborazione sul tema mafia e psiche, sono stati raccolti attraverso approfonditi incontri con magistrati competenti, mediante interviste a collaboratori di giustizia, con il lavoro psicoterapeutico e di assistenza alle vittime, grazie a ricerche empiriche e interviste a numerosi personaggi "significativi", durante un lungo lavoro di ricerca/intervento in molti comuni siciliani.

Sono dunque dati di prima mano. Le ricerche che riportiamo ne sono prova; mentre la nostra "narrazione" vuole servire ad un gran numero di persone interessate ad un contrasto rigoroso, non eclatante, quotidiano, basato su un lavoro di ricerca-intervento e di produzione di conoscenza che implementi consapevolezza e distanziamento.

 

 

 

 

 

Gli autori

Serena Giunta, psicologa, psicoterapeuta gruppo-analista, dottore e assegnista di ricerca in Psicologia, insegna sia presso l'Università LUMSA S. Silvia, Palermo, sia presso l'Università degli Studi di Palermo. Magistrato Onorario al Tribunale di Sorveglianza di Palermo, è esperta nel campo della cura della grave patologia mentale, della valutazione delle psicoterapie e della psicologia del fenomeno mafioso.

Giuseppe Mannino, psicologo, psicoterapeuta analista transazionale, è ricercatore e docente universitario in Psicologia Dinamica. Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Programmazione e Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali, Lumsa, sez. S. Silvia, Palermo, è magistrato onorario, consigliere in Corte d'Appello a Palermo.

Girolamo Lo Verso si occupa da molti anni di psicoterapia come docente, professionista, ricercatore e formatore. Si occupa, altresì, di psicologia del mondo mafioso, tema su cui ha già pubblicato numerosi testi con questo editore. È stato presidente di varie società scientifiche. È autore di numerosi articoli e di 40 volumi. Ha avuto riconoscimenti nazionali ed internazionali per il suo lavoro.

 

Serena Giunta, Giuseppe Mannino, Girolamo Lo Verso
La dignità tradita. Uno studio psico-sociale sul crimine dei colletti bianchi
2017, Collana: Serie di psicologia
Pagine: 118
EAN: 9788891750532
Prezzo: € 18.00
Editore: Franco Angeli

 

 

Acquista il libro su Amazon

 

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore



Tags: libri di psicologia mafia;

Guarda anche...

Editoriale

Libri di psicologia gratis per voi!

Prosegue l'impegno di Psiconline.it a vantaggio degli appassionati di psicologia e di psicoterapia attraverso la diffusione di cultura psicologica. Ogni settimana sulle nostre news letter mettiamo...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Abuso narcisistico in famiglia…

Apocalisse, 38     Cinque anni fa ho perso mia madre di un grave e raro tumore all'intestino. La sua perdita ha generato un totale disfacimento ...

La danza, da passione a ladra …

Francesca, 29     Buongiorno,all'età di 7 anni ho iniziato a frequentare un corso di danza classica, amatoriale, da quel momento non ho mai più s...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Volontà

In psicologia, il concetto di volontà viene concepito, a seconda della scuola di riferimento, come: • Una funzione autonoma, non riconducibile ad altri process...

Inconscio

Nella sua accezione generica, indica tutte quelle attività della mente inaccessibili alla soglia della consapevolezza Il termine inconscio (dal latino in- cons...

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

News Letters