Pubblicità

La luce delle cose. Dialoghi tra maestro e allievo su fenomenologia, psicopatologia e stupore

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 386 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

LUCE COSELa luce delle cose è quell’aura luminosa che appare intorno all’oggetto di studio, di cura e di ricerca, segnalandone così la trasformazione in fenomeno. Così si potrebbe definire il passaggio dell’oggetto di conoscenza – sia esso un oggetto fi sico o un paziente, un ricordo, un’emozione – in fenomeno, il passaggio da alieno ad altro, da sintomo senza senso a esperienza comunicabile e quindi rimessa in moto nella pratica intersoggettiva della cura.

Il Lorenzo Calvi che emerge dai dialoghi riportati in questo testo è una figura inedita: come colto di sorpresa nei suoi luoghi e nel suo mondo, sorge in queste dense pagine un ritratto inedito della personalità, delle conoscenze e del metodo, del calore e della tolleranza di cui Calvi è stato capace.

Quelli raccolti in questo testo sono dialoghi aperti al mondo-della-vita, perle di esperienza clinica condensate in un incontro e in un passaggio tra generazioni, in un corpo a corpo lungo alcuni anni che si proietta in avanti come prezioso contributo di nozioni e stile per le prossime generazioni di clinici fenomenologicamente orientati.

Pubblicità


Lorenzo Calvi (Milano, 1930-2017), neurologo, psichiatra e psicopatologo, fenomenologo di fama internazionale. Fondatore della rivista “Comprendre”, socio fondatore della Società Italiana per la Psicopatologia Fenomenologica, libero docente in Malattie nervose e mentali, allievo di Danilo Cargnello, con il quale ha lavorato a Sondrio, e di Enzo Paci, primario neurologo a Sondrio e a Lecco.

Ha pubblicato Il tempo dell’altro significato. Esercizi fenomenologici d’uno psichiatra (Milano, 2005), Il consumo del corpo. Esercizi fenomenologici d’uno psichiatra sulla carne, il sesso, la morte (Milano, 2007), La coscienza paziente. Esercizi per una cura fenomenologica (Roma, 2013), nonché numerosissimi contributi su collettanee e riviste scientifiche.

Paolo Colavero (Maglie, 1980), psicologo, psicoterapeuta diplomato IIPG e psicopatologo, socio fondatore della Scuola di Psicoterapia Fenomenologico-Dinamica (Firenze), socio ordinario e referente per la sezione Giovani della Società Italiana per la Psicopatologia Fenomenologica, vice caporedattore della rivista “Comprendre”, Professore a contratto presso l’Università “G. d’Annunzio” Chieti – Pescara, docente IIPG, consulente UOC Oncoematologia Pediatrica dell’associazione Per un sorriso in più.

 

Lorenzo Calvi, Paolo Colavero
La luce delle cose. Dialoghi tra maestro e allievo su fenomenologia, psicopatologia e stupore
2019, Collana: Frontiere della psiche
Pagine: 138
EAN: 9788857552422
Prezzo: € 12.00
Editore: Mimesis

 

Acquistalo su Amazon

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: libri di psicologia luce; Lorenzo Calvi Paolo Colavero

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Rapporti nonni-nipoti [1619430…

soffice, 42 anni     Gentili dottori, vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bam...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Disturbo Antisociale di Person…

La prevalenza del DAP è pari al 3% nei maschi e all'1% nelle femmine nella popolazione generale, e aumenta al 3-30% in ambiente clinico. Percentuali di preva...

Disturbo Schizotipico di Perso…

L'individuo con Disturbo Schizotipico di Personalità presenta tratti di stranezza, eccentricità, così come un marcato e persistente isolamento sociale. Il dist...

Sindrome da Alienazione Parent…

La Sindrome da Alienazione Parentale (PAS) è un disturbo che insorge quasi esclusivamente durante la fase di separazione o divorzio ed aumenta quando si verific...

News Letters

0
condivisioni