Pubblicità

La persona al centro

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 882 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Autoderminazione, autonomia, adultità per le persone disabili

La persona al centroAnche le persone con disabilità intellettiva diventano adulte. L’affermazione potrebbe apparire banale se limitata al dato anagrafico o ai cambiamenti morfologici determinati dal timer biologico.

Diventa però meno scontata se pensiamo all’adultità come ad una dimensione esistenziale all’interno della quale le persone con disabilità intellettiva possono trovarsi ad affrontare nuovi compiti e a gestire nuove responsabilità.

Compiti e responsabilità collegate con ruoli sociali che fino a pochi decenni fa non venivano neppure presi in considerazione tanto erano distanti dalla rappresentazione di ciò che poteva fare e doveva essere una persona con disabilità intellettiva.


Perché oggi, a differenza che nel recente passato, si può parlare di una “adultità possibile” per queste persone? Cosa ha reso immaginabile questo cambiamento?
Quali sono le conseguenze di questa “nuova condizione” per le persone disabili, per le famiglie e per i servizi?
L’argomento è ancora trascurato dalla ricerca psicosociologica e pedagogica e questo probabilmente perché non sono stati ancora completamente esplorati i cambiamenti che hanno modificato sia la rappresentazione sociale della disabilità sia quella dell’età adulta.

Questo volume raccoglie una serie di interventi promossi dall’Anffas di Cagliari sui temi dell’autodeterminazione, dell’autonomia e dell’adultità delle persone con disabilità intellettiva ed è pensato come uno strumento per comprendere meglio i cambiamenti in atto e per mettere in evidenza come l’accesso alla condizione adulta da parte delle persone con disabilità intellettiva stia diventando sempre più una realtà e al tempo stesso una sfida alla stessa adultità delle famiglie, degli operatori, dei servizi e della comunità.

AUTORE

Carlo Lepri, curatore di questo volume, è psicologo e formatore. Consulente in Italia e all’estero sui temi dell’inclusione lavorativa e sociale delle persone disabili, docente a contratto presso l’Università di Genova, è autore di diversi libri e articoli. Con FrancoAngeli ha pubblicato Lavoro e fasce deboli (2003) e Viaggiatori inattesi (2011).

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: autonomia persona, autoterminazione adultità persone disabili timer biologico disabilità intellettiva ruolo sociale rapppresentazione sociale

0
condivisioni

Guarda anche...

Benessere e Salute

Stabilire confini personali

I confini personali sono limiti che mettiamo per proteggere la nostra integrità, la nostra energia, la nostra salute, le nostre relazioni, i nostri propositi, le nostre opinioni e credenze, in una...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Dejà vu - Dejà vecu

Da due secoli, il fenomeno del "déjà-vu" affascina il mondo della scienza ed è stato oggetto di numerose interpretazioni, dalle più strampalate, che gli attribu...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

Depressione post-partum (depre…

La depressione post-partum è un disturbo dell’umore che ha inizio entro le prime quattro settimane successive al parto. Se nella maggior parte dei casi la gest...

News Letters

0
condivisioni