Pubblicità

La regolazione delle emozioni

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1435 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La regolazione delle emozioniLo studio psicologico delle emozioni ha mostrato che, se adeguatamente regolate, esse favoriscono, piuttosto che ostacolare, le decisioni e le azioni umane, migliorando l’interazione sociale e il benessere individuale.

Il volume – qui presentato in una nuova edizione rivista e aggiornata – descrive i processi cognitivi, neuro-psicologici e psicosociali attraverso cui gli individui pervengono a gestire le proprie emozioni per far fronte alle domande dell’ambiente in modo flessibile e adattivo, e illustra le conseguenze della regolazione delle emozioni in riferimento ai diversi ambiti della vita.

INDICE DEL VOLUME

Introduzione, di O. Matarazzo e V.L. Zammuner. - I. La regolazione delle emozioni: un processo multiforme, di N.H. Frijda. - II. L’azione impulsiva: gli impulsi emozionali e il loro controllo, di N.H. Frijda, K.R. Ridderinkhof e E. Rietveld. - III. I fondamenti neurofunzionali della regolazione delle emozioni, di D. Grossi e L. Trojano. - IV. La regolazione cognitiva delle emozioni: il «reappraisal», di O. Matarazzo. - V. La regolazione delle emozioni nell’infanzia, di A. Cigala. - VI. La regolazione emotiva nel ciclo di vita: la prospettiva evolutiva, di L. Barone. - VII. Ruminazione e regolazione delle emozioni, di A. Curci e T. Lanciano. - VIII. Regolazione delle emozioni e salute, di L. Bonfiglioli e P.E. Ricci Bitti. - Glossario. - Riferimenti bibliografici. - Indice analitico.

Autore

Olimpia Matarazzo insegna Psicologia del pensiero e Psicologia delle emozioni nel Corso di Laurea Magistrale «Psicologia dei processi cognitivi» della Seconda Università degli Studi di Napoli.

Vanda Lucia Zammuner insegna Il questionario nella ricerca e nelle applicazioni, Tecniche dell’intervista e del questionario e Le emozioni nei contesti organizzativi nella Facoltà di Psicologia dell’Università di Padova. Con il Mulino ha pubblicato: «Tecniche dell’intervista e del questionario» (1998) e «I focus group» (2003).

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia, mentre le altre componenti del linguaggio risultan...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

News Letters

0
condivisioni