Pubblicità

La struttura invisibile. L'emozione della vergogna in psicoanalisi

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1113 volte

vergognaIn questo saggio sulla vergogna, dopo una breve introduzione sulle coordinate epistemiche con le quali si intende affrontare il lavoro, l’Autore passa in rassegna le principali teorie sull’argomento, dai primi studi in materia fino agli approcci contemporanei, avanzando la tesi che con lo strutturarsi della vergogna a livello identitario vengano minate le capacità stesse di comprendere e sperimentare con pienezza le proprie emozioni.

La vergogna, in questo senso, funzionerebbe come potente anestetico in grado di limitare le capacità umane di entrare in contatto empatico con l’altro e “nutrirsi” dell’esperienza.

 

 

 

 

 

L'autore

Stefano Iannuzzi (Roma, 1971), psicologo e psicoanalista della relazione, socio della SIPRe (Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione).

 

 

Stefano Iannuzzi
La struttura invisibile. L'emozione della vergogna in psicoanalisi
2017, Collana: Scaffale aperto/Psicologia
Pagine: 128
EAN: 9788869921711
Prezzo: € 13.00
Editore: Armando Editore

 

Acquista il libro su Amazon

 

 

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

Guarda anche...

Per saperne di più

La tecnica dell'EMDR

Desensibilizzazione e rielaborazione del ricordo traumatico La desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari (Eye Movement Desensitization Reprocessing), meglio nota come EMDR,...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Identificazione

L’identificazione è quel processo psicologico, attraverso il quale un individuo assume una o più caratteristiche di un altro soggetto, modificandosi parzialme...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

News Letters