Pubblicità

Lacan e le scienze sociali

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 508 volte

3 1 1 1 1 1 Votazione 3.00 (1 Voto)

LACAN SCIENZE SOCIALIIl pensiero di Jacques Lacan e il suo “ritorno a Freud” rilanciano problematiche dell’analisi del collettivo poco conosciute. La ricostruzione archeologica del suo pensiero nei suoi sviluppi iniziali, permette di circoscrivere la posizione propria di Jacques Lacan, così come le sue coordinate e le sue contraddizioni.

Diviene così evidente che, dal 1938 al 1953, l’autore de I complessi familiari chiama in causa in maniera ricorrente la c.d. “legge della contrazione familiare”, enunciata da Émile Durkheim, relativa al passaggio dalla famiglia allargata alla famiglia coniugale, per ricavare una sua diagnostica, relativa al “complesso di Edipo”.

Siamo in presenza dell’atto fondatore della psicoanalisi, essendovi iscritta l’evoluzione sintomatica delle forme della nevrosi, nonché del malessere imputabile alla società. La lettura precisa dei testi che riguardano questa tematica, che gravita per intero intorno alla figura del “padre umiliato”, è rivelatrice della considerevole portata di quello che è un vero e proprio “romanzo familiare” teorico, rendendo significativamente opaco il punto di vista degli psicoanalisti su un insieme di questioni capitali che saranno ulteriormente rivisitare attraverso la presa in carico dell’ordine simbolico, che avverrà con Funzione e campo della parola e del linguaggio.

Il Lacan che legge Durkheim chiede di essere interrogato alla luce della teoria, nei suoi rapporti con Freud, laddove questo si occupa del disagio della civiltà. Lo studio, qui portato a termine, avente per soggetto Lacan e le scienze sociali permette di situare il contributo del pensiero di Lacan relativamente al legame sociale, rapportandolo ai maggiori esponenti del pensiero contemporaneo.

 

Autore

Markos Zafiropoulos
Esercita la professione di psicoanalista in Francia. È Direttore di ricerca presso l’Université Paris-Diderot, così come del CNRS, nonché del Laboratoire «Psychanalyse et pratiques sociales», associato allo stesso CNRS, ricoprendo la stessa qualifica presso l’Ecole Doctorale Recherches en Psychanalyse et Psychopathologie, settore Psychanalyse et champ social.
È Presidente del Cercle international d’anthropologie psychanalytique, che ha sede a Parigi.
Tra le sue opere, ci limitiamo a segnalare:
Zafiropoulos, M., Duclos, D. (dir.), Science et inconscience, Paris, Economica-Anthropos, 2012; Zafiropoulos, M., La Question féminine ou la femme contre la mère (de Freud à Lacan), Paris, PUF, décembre 2010; Zafiropoulos, M., L’oeil désespéré par le regard: de Masoch à Lacan, éditions Arkhé, Paris, 2010; Zafiropoulos, M., Cinq essais d’anthropologie psychanalytique (in spagnolo), Ed. S&P, Barcelone, 2009; Zafiropoulos, M., Assoun, P.-L. (dir.), Figures cliniques du pouvoir, Paris, Anthropos, 2009; Zafiropoulos, M., Lacan et Lévi-Strauss ou le retour à Freud, PUF, Paris, coll. Philosophie d’aujourd’hui, 2003 (tradotto in inglese: Karnac’s Books, London, 2010; cinese: éd. Psygarden, Taipei, 2009; greco: éd. Plethron, Athènes, 2007; spagnolo: éd. Manantiales, Buenos Aires, 2007); Zafiropoulos, M., Lacan et les sciences sociales, PUF, Paris, coll. Philosophie d’aujourd’hui, 2001 (tradotto in spagnolo: Lacan Y Las ciencias Sociales, Nueva Vision, Buenos Aires, 2002).

 

Markos Zafiropoulos
Lacan e le scienze sociali
2019, Collana: Diritto e psicanalisi
Pagine: 210
EAN: 9788865315569
Prezzo: € 22.00
Editore: Alpes Italia

 

 

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

NPS (New Psychoactive Substanc…

Le nuove sostanze stupefacenti sono un fenomeno allarmante per la salute pubblica.  Il termine NPS, acronimo di “New Psychoactive Substances”, è stato pro...

News Letters

0
condivisioni