Pubblicità

Lo psicologo nella rete - Internet da strumento a paradigma

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 608 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Autore: Giovanbattista Presti

McGraw-Hill, pp. 432, con CD-ROM, £ 60.000
ISBN 88-386-2719-3

L'evoluzione societaria di fine millennio, che internet sta contribuendo a diseganre, richiede attenzione anche da parte di figure, come quella dello psicologo, che dal mondo digitale potrebbero apparire le più lontane. Questa tesi, affermata già in Internet per lo psicologo, viene ampliata e consolidata in questo nuovo volume. Seguendo lo sviluppo esponenziale che la Rete ha avuto in questi anni anche in Italia, dove finalmente comincia a superare lo stato pionieristico, l'Autore traccia il ruolo che lo psicologo, come ricercatore o come professionista, potrà giocare all'interno delle società interconnesse, approfondendo, fra gli altri, i temi della comunicazione mediata dal computer, delle comunità on-line, delle identità virtuali, dei nuovi aspetti psicopatologici a sfondo informatico e del counseling via internet.
Il libro intende offrire al lettore uno strumento critico per comprendere e padroneggiare una realtà mutante, che diventa ogni giorno più vasta.
Un CD-ROM arricchisce il testo della dimensione digitale, consentendo al lettore di navigare immediatamente fra le risorse citate.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Empatia

Il termine empatia si riferisce alla capacità di una persona di partecipare ai sentimenti di un'altra, nel “mettersi nei panni dell’altro”, entrando in sintonia...

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il termine ...

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

News Letters

0
condivisioni