Pubblicità

Lo psicosciamanesimo di Cristobal Jodorowsky

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 411 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'incontro tra psicologia e sciamanesimo

PSICOSCIAMANESIMOCristóbal Jodorowsky, riprendendo, ampliando e ponendo a sistema le intuizioni del padre Alejandro, ha avanzato una teoria che stende un ponte tra le pratiche sciamaniche ancestrali e la psicologia contemporanea.

Il suo approccio, teso a sciogliere i “nodi” esistenziali di quanti a lui si rivolgano chiedendo “atti psicomagici” e consulte “psicogenealogiche”, si pone in straordinaria convergenza e continuità con teorie e tecniche oggi di larga diffusione, quali le costellazioni familiari di Hellinger, la PNL di Bandler e Grinder, l’EMDR e la stessa psicogenealogia di Schützenberger.

 

autore

Massimo Giardinieri ha focalizzato i propri studi sulle tecniche psicodrammatiche, alla luce delle quali ha poi intrapreso successive esperienze teatrali.

 

Acquista libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: psicologia esistenza sciamanesimo Cristòbal Jodorowsky atti psicomagici consulte psicogenealogiche

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

News Letters

0
condivisioni