Pubblicità

Manuale di comunicazione non verbale

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1076 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Per operatori sociali, penitenziari, criminologici

MANUALE COMUNICAZIONE NON VERBALELo studio della comunicazione non verbale  ha attirato attraverso i secoli l’attenzione di più  ricercatori, da Della Porta (nel 1615) a Lavater  (1819) e Lombroso (1897) fino agli autori più  recenti e alle ricerche commissionate dalla CIA  e dal Pentagono. 

Il volume, ricco di immagini che forniscono  l’esatta rappresentazione grafica dei codici  di comunicazione non verbale, illustra i segnali  di accettazione e/o di rifiuto dell’interlocutore  nella poliedricità dei rapporti interumani  e nei vari contesti, come i “messaggi della  sigaretta”, “della stretta di mano” e tutti quelli  che sfuggono al controllo personale  e si manifestano al di sotto della percezione  cosciente.

Vengono inoltre sistematizzati  i tipi di bugie, da quella di autopresentazione  per migliorare l’immagine di sé a quella  autoprotettiva, a quella utilitaristica e così via.  In questo contesto non si potevano peraltro  trascurare i messaggi non verbali in ambito  penitenziario e criminologico, ivi incluse le varie  tipologie di tatuaggi, da quelli erotici a quelli  mistici, a quelli sprezzanti verso le autorità  e altri ancora.

Infine vengono passati in rassegna  i preziosissimi messaggi del suicidio, là dove  esso esprime una minaccia o una protesta,  o ancora fuga, lutto, castigo, vendetta,  richiesta di aiuto o ricatto.

In questa nuova edizione, il libro contribuisce  a definire le strategie che consentono  l’individuazione della simulazione e della  menzogna proponendo un Protocollo valutativo  per le dichiarazioni dei soggetti sottoposti  a intervista/interrogatorio.

 

autore:

Vincenzo Maria Mastronardi
Psichiatra,  psicoterapeuta, criminologo clinico  e psicopatologo forense, ha insegnato  Psicopatologia forense alla Sapienza Università  di Roma ed è, tra l’altro, presidente dell’Istituto  Internazionale di Scienze Criminologiche  e Psicopatologico-Forensi – IISCPF (Italia-USA),  Ente di Ricerca di eccellenza riconosciuto  dal MIUR. Autore di numerose pubblicazioni,  dirige le collane “Crimini e Criminali”  e “Psicologia dei comportamenti e della devianza”  (Armando editore) ed è direttore responsabile  di “Criminologia Investigazione Psicopatologia  e Scienze Forensi Internazionali. Rivista Ufficiale  IISCPF”.

 

Acquista libro su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: segnali di accettazione, percezione coscente, immagine di sè, ambito penitenziario, criminologia, strategie di individuazione,

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Affetto

L'affetto (dal latino "adfectus", da "adficere", cioè "ad" e "facere", che significano "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità, che lega u...

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

News Letters

0
condivisioni