Pubblicità

Minori e giovani adulti autori di reato. Il complicato intreccio tra salute mentale e contesto penale

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 466 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

minori e giovani devianza"Avevo appena iniziato a scrivere la prefazione di questo libro quando la cronaca ci ha riproposto la banalità del male e la follia degli adolescenti che ne vengono contagiati e coinvolti (…); il pensiero che ne ho avuto subito è stato quello dell'importanza che questo libro potrebbe avere per chi oggi discute di questi ragazzi, sui giornali o in famiglia e soprattutto per chi di loro dovrà occuparsi (…).

Questi ragazzi 'sopravviveranno' al reato che hanno commesso e la domanda cui dobbiamo rispondere (…) è quella relativa al dopo perché, anche se non è facile pensarlo, il fatto che i mostri di oggi siano destinati ad essere dei mostri domani dipende anche da noi e da quello che faremo, o non faremo, per loro, all'interno delle possibilità che abbiamo di intervenire per aiutarli a diventare persone migliori di quello che sono stati finora.

Il libro che il lettore ha fra le mani è un libro che esplora a fondo, con dovizia di informazioni e racconti, l'insieme di queste possibilità, proponendo delle risposte 'ragionate' a chi si chiede cosa aspetta i tanti minori e giovani adulti trasgressivi (…), e come possa essere affrontata e vinta la sfida proposta dal malessere e dal cattivo essere dei ragazzi con una corretta applicazione degli strumenti che il codice penale minorile mette a disposizione della società e nelle mani del giudice che dovrà applicarlo.

È di questi strumenti e della loro corretta applicazione, che questo libro si occupa, raccogliendo i contributi dei professionisti che per anni di questo tipo di problemi si sono occupati".

 

Dalla prefazione di Luigi Cancrini

Il volume raccoglie contributi di affermati studiosi e professionisti che, a vario titolo, sono chiamati ad un'assunzione di responsabilità nella diversità dei saperi e dei campi di intervento, in risposta al complesso e composito fenomeno della trasgressione e della devianza giovanile.

Il manuale, pertanto, è un incontro dialettico e operativo tra la società del diritto e le scienze dell'uomo, volto a offrire degli spunti riflessivi e propositivi dell'agire e dell'essere a quanti operano con gli adolescenti e i giovani adulti autori di reato.

 

 

A. De Risio, P. Della Rovere, C. Favale (a cura di)
Minori e giovani adulti autori di reato. Il complicato intreccio tra salute mentale e contesto penale
2017, Pagine: 300
EAN: 9788865314043
Prezzo: € 23.00
Editore: Alpes Italia

 

 

Acquista il libro su Amazon

 

Tags: contesto penale;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

News Letters

0
condivisioni