Pubblicità

MOBBING 

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 286 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Autore: Vincenzo Paolillo

Scione Editore Roma, pag. 58
£ 23.000 con floppy-disk

 

Il libro rappresenta una riflessione originale dell'autore sulla fenomenologia umana del Mobbing. In etologia il termine Mobbing indica il tipo di aggressione praticata da un branco quando circonda minacciosamente un esemplare del gruppo che viene isolato ed espulso.
Questo termine è stato mutuato nel mondo del lavoro ed indica aggressioni, violenze, persecuzioni inflitte ad un collega per invidia o per fermargli la carriera. Il Mobbing ha sovente un destino infausto, e non solo in ambito lavorativo, ma anche in altri settori, come lo sport, la scuola e la vita quotidiana.
Il lettore potrà trovare una speranza per combattere e vincere il mobbing nel "kit di sopravvivenza".
Le più recenti sentenze della magistratura, le ricerche in corso, l'iter prlamentare dei progetti di legge ed il demo allegato per una autovalutazione di situazioni di mobbing rappresentano vie da percorrere per una psicologia del benessere.
L'autore presenta, in modo prevalentemente divulgativo, alcuni casi di mobbing incontrati nella pratica clinica ed il ruolo di consulente dello psicologo svolto dal "pallottoliere del 2000": il computer.

 

L'autore

Vincenzo Paolillosi è laureato nel 1977 in psicologia ad indirizzo sperimentale con il massimo dei voti e la lode presso la Sapienza di roma dove ha svolto per anni attività didattiche e di ricerca.
Si è formato in psicoterapia nei corsi quadriennali SINAPSI e SIMP in cui è stato docente per diversi anni. E' stato cofondatore del Centro Italiano Antistress ed è autore di oltre 100 articoli nei settori della psicologia clinica, del lavoro, giuridica e dello sport. Svolge attività clinica a Frosinone, Firenze e La Spezia.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Aggressività

In psicologia indica uno stato di tensione emotiva generalmente espresso in comportamenti lesivi e di attacco. Nel corso degli anni l’aggressività...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

News Letters

0
condivisioni