Pubblicità

MOBBING 

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 297 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Autore: Vincenzo Paolillo

Scione Editore Roma, pag. 58
£ 23.000 con floppy-disk

 

Il libro rappresenta una riflessione originale dell'autore sulla fenomenologia umana del Mobbing. In etologia il termine Mobbing indica il tipo di aggressione praticata da un branco quando circonda minacciosamente un esemplare del gruppo che viene isolato ed espulso.
Questo termine è stato mutuato nel mondo del lavoro ed indica aggressioni, violenze, persecuzioni inflitte ad un collega per invidia o per fermargli la carriera. Il Mobbing ha sovente un destino infausto, e non solo in ambito lavorativo, ma anche in altri settori, come lo sport, la scuola e la vita quotidiana.
Il lettore potrà trovare una speranza per combattere e vincere il mobbing nel "kit di sopravvivenza".
Le più recenti sentenze della magistratura, le ricerche in corso, l'iter prlamentare dei progetti di legge ed il demo allegato per una autovalutazione di situazioni di mobbing rappresentano vie da percorrere per una psicologia del benessere.
L'autore presenta, in modo prevalentemente divulgativo, alcuni casi di mobbing incontrati nella pratica clinica ed il ruolo di consulente dello psicologo svolto dal "pallottoliere del 2000": il computer.

 

L'autore

Vincenzo Paolillosi è laureato nel 1977 in psicologia ad indirizzo sperimentale con il massimo dei voti e la lode presso la Sapienza di roma dove ha svolto per anni attività didattiche e di ricerca.
Si è formato in psicoterapia nei corsi quadriennali SINAPSI e SIMP in cui è stato docente per diversi anni. E' stato cofondatore del Centro Italiano Antistress ed è autore di oltre 100 articoli nei settori della psicologia clinica, del lavoro, giuridica e dello sport. Svolge attività clinica a Frosinone, Firenze e La Spezia.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Alcolismo

L'alcolismo si contraddistingue per l'incapacità di rinunciare ad assumere bevande alcoliche e ad autocontrollarne la quantità anche quando ciò si traduce in si...

News Letters

0
condivisioni