Pubblicità

Myia e la Storia delle Storie

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 841 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

copertina myia storia delle storieMyia, personaggio-persona del romanzo, intreccia una serie di conversazioni con Xenia, la propria scrittrice la quale, spesso,si rivolge anche ai suoi lettori.

Tali conversazioni, costituiscono occasione di narrazione di storie che, come in una cornice, vengono incastonate all’ interno della macrostoria principale. Sono presenti spunti di riflessione sui piccoli e grandi misteri della vita,sulle problematiche della realtà quotidiana e del mondo attuale.

Fondamentali, in quanto rispecchiano la concezione dell’autrice sulla natura del “personaggio”, sono l’incipit e la conclusione del romanzo.

Nell’incipit viene ribadita la natura di Myia come “persona” che, “volontariamente”, offre una parte di sé a Xenia, per realizzarsi,  sebbene momentaneamente, come personaggio, pur mantenendo quell’autonomia di vita che le permetterà, nel finale, di abbandonare la scena, almeno per quella parte di sé che non vorrà essere “ captata” da Xenia.

Il personaggio, insomma, preesiste, ha una sua vita che, solo in determinate situazioni e volontariamente, si offre alla scrittrice affinché venga “fissata” nella scrittura.

Un ribaltamento della visione pirandelliana che vede il personaggio prendere vita solo ed esclusivamente nel momento in cui viene fissato nella forma.

Nel romanzo sono presenti spunti di riflessione sui piccoli e grandi misteri della vita, sulle problematiche della realtà quotidiana e del mondo attuale e viene anche affermata una verità fondamentale: la vita del personaggio-persona viene continuamente rinnovata attraverso la magica pratica della lettura.

 

L'autrice:

Franca Adelaide Amico, nata a Caltanissetta il 10 ottobre 1959, ha scoperto la lettura all’età di 5 anni e la scrittura a 16, allorquando ha composto le sue prime poesie, fra le quali Pizzi d’ argento, che le fu ispirata dal tramonto sul mare. Fino all’età di 20 anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti letterari, sempre nell’ambito della poesia. A 23 anni ha conseguito la Laurea in Lettere classiche presso l’Università di Palermo. A 25 anni ha iniziato la carriera da insegnante, abbandonando la scrittura fino all'età di 40 anni, successivamente alla quale è tornata a scrivere, dedicandosi maggiormente alla narrativa. Fra i suoi scritti si ricordano "Myia e la storia delle storie" e una raccolta di racconti intitolata "Elissa e altri racconti".

 

Franca Adelaide Amico
Myia e la Storia delle Storie
2017, Pagine: 128
ISBN: 9788899713041
Prezzo: € 14.00
Editore: Segmenti Editore

 

Acquista il libro su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: romanzo storia storie, persona,

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. L...

News Letters

0
condivisioni