Pubblicità

Narrazioni familiari e adozione

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 248 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

copertina narrazione adottiva v002 2018 SITOQuali sono le caratteristiche della narrazione di Sé nelle esperienze di allontanamento dalla famiglia d’origine e di affidamento e/o adozione?

Quali sono le caratteristiche dei processi narrativi in questi percorsi di vita? Quali sono le parole per raccontare l’adozione e gli eventi traumatici vissuti? Come raccontare e spiegare ad un bambino il maltrattamento, la trascuratezza e l’abuso? Qual è il ruolo degli operatori e dei genitori? Quali sono gli strumenti per dar voce ai ricordi e alle emozioni del bambino e dei genitori? Quali sono i giochi che ripercorrono la storia adottiva? Qual è il ruolo della scuola e degli insegnanti? Quali sono le fasi del racconto adottivo in funzione  dell’età di sviluppo?

Il libro, a partire da queste domande, ripercorre i temi più importanti della narrazione di sé e della narrazione familiare per arrivare a delineare un modello teorico e metodologico in grado di accompagnare operatori, genitori e insegnanti nelle diverse fasi del racconto di Sé e di sviluppo del bambino da utilizzare nell’ambito dell’adozione, ma anche dell’affidamento.

La proposta presentata si struttura come processo di comunità in cui operatori, genitori e insegnanti partecipano alla formazione di un contesto narrativo che risponde al diritto all’identità di ogni persona.

Il libro presenta gli obiettivi e le indicazioni metodologiche per progettare e realizzare i laboratori creativi e ludici-espressivi: dal disegno al gioco simbolico, dal laboratorio della sabbia alla comprensione delle modalità di presentazione delle fiabe e favole, al Libro della storia della vita.
Il volume si conclude con una riflessione sull’accesso alle informazioni e sull’Etica della narrazione che rappresenta il filo conduttore dell’esperienza narrativa sociale e familiare.

Loredana Paradiso è nata a Milano nel 1964; laureata in Filosofia e Psicologia, esperta in formazione degli adulti, è docente di Alta formazione presso Università, Regioni e Istituti di Ricerca in ambito clinico, psico-sociale, organizzativo e pedagogico. Si occupa da oltre vent’anni di genitorialità e adozione.

Oltre a numerosi articoli sul tema dell’adozione ha pubblicato “Prepararsi all’adozione. Le informazioni, le leggi, il percorso formativo personale e di coppia per adottare un bambino” (1999, 2002, 2015) Unicopli; “Raccontarsi l’adozione” (2004) Armando, “Nonni adottivi” (2015) Unicopli, “Parenting adottivo. Funzioni, competenze e stili genitoriali adottivi” (2015) Tangram edizioni scientifiche, “Fratelli in adozione e affidamento” ( 2016) Franco Angeli.

A CHI È RIVOLTO:

Il libro accompagna operatori, insegnanti e genitori nell’esplorazione del tema della narrazione adottiva identificandolo come una delle risorse più importanti della relazione genitori-figli e del percorso di formazione dell’identità personale e famigliare del bambino.

Loredana Paradiso
Narrazioni familiari e adozione. Il ruolo degli operatori, insegnanti e genitori
2018, Collana: Strumenti
Pagine: 300
ISBN 9788899566111
Prezzo: € 24.00
Editore: Psiconline

 

 

Acquista il libro su Amazon

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: libri di psicologia familiari adozione loredana paradiso narrazioni

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Relazione a distanza (15648262…

sara, 22 Salve, avrei un problema che mi blocca da giorni e vorrei un consiglio. Io e il mio ragazzo abbiamo una relazione a distanza da circa un anno (io it...

Area Professionale

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Le parole della Psicologia

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissione di suoni...

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

News Letters

0
condivisioni