Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.206 - 5.5.2005

on . Postato in News libri e riviste | Letto 275 volte

  • Casi clinici. Il resoconto in psicologia clinica
  • Motivazione e comportamento. Le variabili psicologiche necessarie per raggiungere obiettivi
  • Relazioni Efficaci. Come costruirle, come non pregiudicarle
  • Come parlare di sesso ai nostri figli
  • Mai più manipolati. Come smettere di farsi condizionare e affrontare la vita in piena libertà
  • Volontà creativa. Come l'uomo crea
  • Il padre materno. Da San Giuseppe ai nuovi mammi
  • Gli adulti di fronte ai disegni dei bambini. Manuale di interpretazione del disegno per educatori e operatori
  • Storie di ordinaria persecuzione
  • La valutazione psicologica dell'anziano
  • Il Bullismo. Le Regole della Prepotenza tra Caratteristiche Individuali e Potere nel Gruppo
  • Elisir per amare la vita
  • Amore e complicità
  • Fondamenti di neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza

Carli R., Paniccia R.M.
Casi clinici. Il resoconto in psicologia clinica
2005,Collana "Aspetti della psicologia", pagine: 288
Prezzo: € 19,00
Editore: Il Mulino

Se gli obiettivi della psicologia clinica sono sostanzialmente riconducibili a due opzioni (correggere il deficit; promuovere sviluppo), lo strumento essenziale per verificare l'intervento psicologico clinico è il resoconto. Esso consiste nella lettura di ciò che avviene entro l'intervento attraverso categorie che diano senso agli eventi e, nello stesso tempo, orientino la prassi dello psicologo. Senza resoconto, dunque, non esiste intervento. Senza resoconto, d'altro canto, non si dà formazione ad intervenire nella prospettiva psicologico-clinica. Non per nulla il resoconto di un caso clinico, in base al quale viene anche richiesta una diagnosi, è parte dell'esame di stato per psicologi. Questo lavoro si propone di contribuire a colmare la lacuna che la letteratura presenta in materia, anzitutto attraverso la disamina dei problemi teorici e tecnici che fondano la resocontazione in psicologia clinica, ma anche attraverso la presentazione e la discussione di alcuni resoconti utilizzati per promuovere e valutare la preparazione clinica.

Renzo Carli è professore ordinario di Psicologia clinica presso la Facoltà di Psicologia 1 dell'Università "La Sapienza" di Roma, presidente del corso di laurea "Intervento clinico per la persona, il gruppo, le istituzioni" e presidente dello Studio di psicosociologia (SPS). Rosa Maria Paniccia, psicologa e psicoterapeuta, consulente organizzativo, è direttore Sviluppo progetti di SPS. E' professore a contratto di Psicologia clinica nella Facoltà di Psicologia 1 dell'Università "La Sapienza" di Roma. Insieme hanno pubblicato con il Mulino "Psicosociologia delle organizzazioni e delle istituzioni" (1981), "Psicologia della formazione" (1999) e "L'analisi della domanda. Teoria e tecnica dell'intervento in psicologia clinica" (2004).


Giorgio Ostinelli
Motivazione e comportamento. Le variabili psicologiche necessarie per raggiungere obiettivi
2005, pagine: 340
Prezzo: € 19,80
Editore: Erickson

Il problema della motivazione, inteso come indagine su cosa susciti, indirizzi e sostenga il comportamento umano, è oggi molto discusso. Nell’ambito delle organizzazioni lavorative e scolastiche in particolare, dopo decenni dedicati alla gestione e al controllo delle attività svolte, è emersa l’esigenza di comprendere anche le modalità attraverso le quali i soggetti partecipano attivamente ai diversi processi.
Nonostante la notorietà del tema, però, le strategie impiegate si concretizzano spesso in interventi non adeguati e fondati su basi piuttosto fragili.
Il presente volume si propone di colmare questa lacuna, offrendo un panorama aggiornato delle principali teorie della motivazione, in grado di soddisfare le esigenze di molteplici categorie di lettori. Ogni capitolo si apre infatti con un paragrafo introduttivo in cui vengono esposti i temi trattati in modo scorrevole e facilmente accessibile. Il lettore interessato potrà poi passare alla seconda parte del capitolo, in cui gli stessi temi vengono approfonditi in maniera più rigorosa e precisa. Al termine di alcuni capitoli vengono infine presentati degli strumenti in grado di rilevare la motivazione, sulla base delle varie teorie illustrate, che possono rivelarsi particolarmente utili, tanto in contesti organizzativi che a livello individuale.


T. Gordon
Relazioni Efficaci. Come costruirle, come non pregiudicarle
2005, Pagine: 112
Prezzo: € 15,00
Editore: La Meridiana

Si dice “relazione” e si pensa al coniuge, al compagno, ai figli, agli altri parenti. Forse anche alle altre persone con le quali si vive e si è più intimamente legati.
E, invece, spesso non consideriamo che, accanto alle persone più direttamente influenti per la nostra vita, ci sono molte altre che, magari esterne alla ristretta cerchia familiare, ci condizionano. E parecchio pure. Siamo in relazione anche con loro.
Anzi, da un certo punto di vista, hanno ragione i mistici e i poeti e i filosofi: tutti siamo connessi con tutti. Una sottile trama di relazioni ci tiene insieme.
Allora ciò che conta è come si vive questo legame. Le relazioni si possono migliorare ma anche deteriorare e ciò dipende da ciascuno di noi. Perché, in fondo, ciascuno è sempre il responsabile ultimo delle sue relazioni e niente può sottrargli l’opportunità di agire per modificarle. In fondo, mutiamo davvero la realtà, proprio agendo sulle nostre relazioni.
Questo volume, prezioso come un testamento ideale, è l’ultimo scritto dell’autore di Genitori Efficaci. Pur con l’agilità e l’immediatezza di un manuale, rappresenta il più autorevole e maturo contributo della pedagogia democratica affinché sulla costruzione di relazioni sane possa radicarsi la speranza della pace, della convivialità, del rispetto.


Lauri Berkenkamp Steven C. Atkins
Come parlare di sesso ai nostri figli
Pagine: 190
Prezzo: € 12.50
Editore: Pan

Il sesso è un argomento delicato e un genitore non può delegare l'educazione sessuale alla scuola o all'iniziativa di qualche amichetto, disposto a spifferare qualche informazione magari inesatta.
Un tempo tabù, e oggi protagonista di spettacoli televisivi e pubblicità, il sesso tocca ben presto la vita di nostri figli e con questi dobbiamo fare chiarezza, informandoli su come funziona il nostro corpo e spiegando che il sesso è una cosa sana e naturale.
Partendo da tali premesse, questo libro:
- prende in esame quattro fasce di età (bambini molto piccoli, in età prescolare, dai 6 ai 9 anni, preadolescenti);
- descrive quali sono le curiosità tipiche dei diversi periodi;
- illustra le informazioni che è opportuno fornire a seconda dell'età;
- propone una raccolta delle domande che più spesso rivolgono i bambini, offrendo poi le risposte che i genitori possono dare, senza creare imbarazzo o traumi.


Bernard Raquin
Mai più manipolati. Come smettere di farsi condizionare e affrontare la vita in piena libertà
2005, pagine: 128
Prezzo: € 5,90
Editore: Il punto d'incontro

Esistono diverse forme di manipolazione individuale e collettiva, tramite il desiderio, la paura, il ricatto, la promessa, l’adulazione, il senso di colpa... Qui si insegna a riconoscerle e a distinguerle le une dalle altre, ma soprattutto a difendersi da esse e da chi le pratica, consapevolmente o meno. Un metodo semplice ed efficace per individuare i manipolatori e tutti coloro che agiscono dissimulando i loro veri obiettivi, e per disinnescarne gli artifici.

Psicoterapeuta e formatore francese specializzato in strategie comportamentali, Bernard Raquin conduce seminari di sviluppo personale e professionale a livello internazionale. Autore di numerosi manuali sullo sviluppo delle facoltà intuitive e delle capacità di comunicazione, crede anche nell’umorismo come forma di terapia e insegna a utilizzarlo per guarire molte situazioni critiche della vita.


Silvana Brunelli, Silvano Brunelli
Volontà creativa. Come l'uomo crea
2000, Pagine: 168
Prezzo: € 18.00
Editore: Orizzonti

Per l'individuo che ama crescere, la vita è un affascinante campo di studio e l'uomo può conoscerla apprendendo i principi che si evidenziano dall'attenta osservazione dei fenomeni che vi si manifestano.
La creazione è il cuore pulsante dell'esistenza.
Tutto il cammino evolutivo è intessuto di creazioni, che hanno permesso che il livello della conoscenza umana e le qualità esistenziali fossere sempre più elevati.
L'uomo progredendo verso una sempre maggiore conoscenza di sé, può giungere a creare consapevolmente kle mete che sono in armonia con il suo sviluppo.
Quando "tocca" questo piano, si rivela la liberazione delle sue abilità creative, e l'esistenza si apre a nuovi e più vasti traguardi. L'uomo conosce abilità sorprendenti: come una corrente impetuosa, l'energia vitale, scorre attraverso di lui fino a raggiungere le mete; la sua mente acquisisce una chiarezza cristallina capace di cogliere le occasioni che giungono dai movimenti della realtà; le sue mani conoscono una nuova forza e divengono capaci di plasmare la materia della creazione; gli occhi brillano di energia che si riversa nella vita; il cuore non osa amare le forme dell'esistenza come non ha mai fatto prima.
Si sprigionano fierezza, audacia, persistenza, pienezza.

Silvana Brunelli, nata a Pola d'Istria il 20 luglio 1967. Laureata in psicologia presso l'Università di Padova. Da dodici anni opera come ricercatrice nel campo della comunicazione e dello sviluppo del potenziale umano.
Silvano Brunelli, nato il 15 febbraio 1960 a Rovigno d'Istria. Da vent'anni opera come ricercatore nel campo del miglioramento personale e dell'evoluzione interiore.


Simona Argentieri
Il padre materno. Da San Giuseppe ai nuovi mammi
2005, Collana: "Universale Meltemi", pagine: 120
Prezzo: € 10.00
Editore: Meltemi

“...ai teneri padri di oggi, disponibili a svolgere la funzione materna senza diventare mammi...”. La figura del padre è cambiata. Scompare il padre tiranno, affettivamente lontano, tutto lavoro e punizioni. Compaiono i nuovi padri, eredi delle rivoluzioni femministe, che si alternano con le madri al biberon e godono della funzione materna. Sapranno incarnare l’eterna fantasia del “padre materno”, forte e tenero, proptettivo e buono? O diventeranno “mammi”, che usurpano il posto della madre? Un problema che questo libro affronta nella dimensione psicoanalitica intrecciando più piani – storico, psicologico, fenomenico... – dalla storia dell’arte alla società attuale, da San Giuseppe alle immagini pubblicitarie. E imbattendosi in una domanda: se gli uomini fanno le mamme, chi vorrà fare il padre?

Simona Argentieri è membro dell’International Psycho-Analytical Association e analista didatta dell’Associazione Italiana di Psicoanalisi. I suoi principali interessi scientifici riguardano l’area dei processi mentali precoci, il rapporto mente-corpo, e la relazione tra arte e psicoanalisi. Collaboratrice di “Espresso”, “la Repubblica”, “Micromega” e “Cinecritica”, ha pubblicato numerosi saggi in ambito psicoanalitico, letterario e culturale.


Federici Paola
Gli adulti di fronte ai disegni dei bambini. Manuale di interpretazione del disegno per educatori e operatori
Allegati: cd-rom
2005, Collana: Educare alla salute: strumenti, ricerche e percorsi - coordinata da Alberto Pellai
Pagine: 224
Prezzo: € 20,50
Editore: Franco Angeli

Disegnare, colorare, scarabocchiare sono occupazioni spontanee per tutti i bambini.
Saper comprendere le espressioni dei bambini quando si lasciando andare con carta, matite colorate e pennarelli, diventa uno strumento prezioso per psicologi, psicoterapeuti, educatori, insegnanti, per capire cosa dicono i disegni sulla personalità del bambino, sul suo stato emotivo e per comprendere le cause di eventuali disagi o disadattamenti. Il disegno può aiutare perfino a prevenire forme di disadattamento, intervenendo subito alle prime avvisaglie.
Questo manuale intende essere una guida di riferimento per l'analisi dei disegni, sia quelli spontanei, sia quelli guidati ormai classici come l'albero, la figura umana, la famiglia.
Uno spazio è riservato anche alla famiglia di animali, la casa ideale e la casa reale, l'analisi dei significati dei colori secondo la loro scelta e la collocazione.
Il manuale è corredato da un Cd-rom con un'ampia casistica di esempi, quasi tutti a colori, suddivisi per argomento e per tipologia, che può fungere da eserciziario e da riferimento costante dei contenuti teorici del libro.
Un manuale guida quindi, che è nato come richiesta da parte di tutti coloro che in questi anni hanno frequentato i miei corsi di aggiornamento sull'interpretazione del disegno infantile, un aiuto teorico pratico che può rimanere come strumento di lavoro costante.
Il manuale vuole essere un completamento alla trilogia, opera dell'autrice, sull'argomento; nasce infatti per i tipi FrancoAngeli dopo Il tuo bambino lo dice con i colori (2000) e I bambini non ve lo diranno mai...i disegni sì (2003).

Paola Federici , psicologa psicoterapeuta, giornalista pubblicista, vive e lavora a Binasco in provincia di Milano, dove ha fondato da vent'anni, il Centro psicologico e terapie naturali , dove specialisti di varie discipline lavorano in équipe. Collabora inoltre con rubriche di psicologia e di analisi del disegno e testate a carattere nazionale, rispondendo ai lettori.


Isangela Mascia - Gaia Oddi
Storie di ordinaria persecuzione
2005, Pagine: 168
Prezzo: € 8.00
Editore: Magi

Ho paura di uscire di casa. L'idea che lei possa stare lì ad aspettarmi… In macchina guardo lo specchietto, con il terrore di trovarmela dietro… Ho disattivato la segreteria telefonica… Sono diventato diffidente, ho paura di conoscere gente nuova…

Si chiama stalking, per gli addetti ai lavori. Per tutti gli altri è persecuzione. Subita a casa, sul luogo di lavoro, nel tempo libero. Di giorno e di notte. Con le lettere, telefonate, sms, appostamenti e pedinamenti. Con conseguenze devastanti su tutti i piani: psichico e fisico, lavorativo e sociale, familiare e personale. Un fenomeno che, per il peso che ha assunto e con cui si impone nella società, si è conquistato un nome da manuale ed è oggetto di studi specifici nei campi psicologico, sociale e giuridico. Dall'esperienza diretta di lavoro con persone che sono state vittime di persecuzioni, una raccolta di storie rappresentative di quella manifestazione patologica di emozioni e comportamenti che, nonostante sia così diffusa, è spesso taciuta e nascosta. Per vergogna, senso di impotenza, sconcerto, paura…
La vittima subisce pensando che non c'è altro modo che far passare del tempo, il persecutore agisce convinto che nessuno potrà mai fare nulla per fermarlo…
Una spirale dalla quale sembra impossibile uscire e la mancanza di apposite leggi non aiuto di certo.
La conoscenza del fenomeno e dei meccanismi che lo innescano prima e alimentano poi, è il primo passo per non subirlo o per potersene liberare.

Isangela Mascia, psicologa clinica. Sarda, vive e lavora a Roma, dove si occupa di psicologia dello sport e di consulenze psicologiche.
Gaia Oddi, psicologa clinica e counselor. È nata e vive a Roma. Esperte in stalking, da tempo si occupano dell'argomento attraverso consulenze alle vittime e agli autori di persecuzioni. Hanno collaborato a diverse pubblicazioni su questo fenomeno.


Maria Rosa Baroni Anna Getrevi
La valutazione psicologica dell'anziano
2005, pagine: 144
Prezzo: € 9.00
Editore: Carocci

Come distinguere i piccoli deficit cognitivi che si accompagnano ai normali processi di invecchiamento dai precursori delle demenze? Come distinguere un reale deterioramento cognitivo da uno stato temporaneo dovuto a problemi della sfera affettiva? Come valutare l´influenza dell´ambiente di vita sul benessere psicologico dell´anziano? Per rispondere a questi interrogativi il libro propone una valutazione multidimensionale, presentando vari metodi di ricerca sui processi psicologici dell´invecchiamento e una rassegna critica dei principali strumenti e test oggi a disposizione degli psicologi.

Maria Rosa Baroni insegna Psicologia generale e Psicologia ambientale all´Università di Padova.
Anna Getrevi Svolge attività didattica presso il corso di laurea di Logopedia all´Università di Padova. Ha pubblicato lavori sulla psicologia ambientale e sulla psicologia dell´invecchiamento.


Gianluca Gini
Il Bullismo. Le Regole della Prepotenza tra Caratteristiche Individuali e Potere nel Gruppo
2005, pagine: 134
Prezzo: € 19.00
Editore: Carlo Amore

Lo scopo principale di questo libro non è quello di dare risposte semplici ed universalmente valide, ma piuttosto di ri?ettere sul fenomeno del bullismo analizzandone i suoi differenti aspetti, partendo dalla convinzione di essere di fronte ad un problema complesso e multisfaccettato. Ciò signi?ca che per capire quello che accade nelle nostre scuole e riuscire a dare risposte ef?caci ai nostri ragazzi, è necessario cogliere la speci?cità di ogni singola situazione, valutando le caratteristiche individuali di chi è coinvolto ma anche quelle dell’ambiente, in senso lato, in cui gli episodi di prepotenza accadono. Per fare ciò attingeremo dalla ricca letteratura scienti?ca nazionale ed internazionale sull’argomento, al ?ne di fare il punto più rigoroso possibile delle conoscenze attuali sul fenomeno del bullismo. Allo stesso tempo, cercheremo di dialogare con un vasto pubblico, costituito da psicologi e ricercatori ma anche da insegnanti, genitori ed educatori, e di soddisfare le domande e le curiosità di ciascuna di queste categorie di possibili lettori.


Francesca Bisogno
Elisir per amare la vita
2005, Collana: Note di psicologia, Pagine: 31
Prezzo: € 3,10
Editore: Paoline

Francesca Bisogno individua alcune “malattie” dell’anima che spesso condizionano il vivere quotidiano.
In cinque capitoli sono trattati atteggiamenti mentali e affettivi basati su: mancanza di fiducia in sé e negli altri (Spalle curve), ansia di tenere tutto sotto controllo (Ipocondria), difficoltà a digerire “bocconi amari” (Cattiva digestione), piccole ferite psicologiche (Tagli, ferite e bruciature), mancanza di amore (Circolazione difettosa).
Per ognuna di queste “malattie” viene proposta una medicina: ora è necessario un tranquillante a base di Carità, ora un digestivo a base di Autoironia, ora una pillola di Partecipazione, e così via.
In sintesi, l’Autrice fornisce suggerimenti pratici per modificare le convinzioni e i comportamenti che incidono negativamente su un sereno rapporto con se stessi e con gli altri. Tali antidoti sono strumenti dell’amore divino, nel quale tutto trova la sua ragione di vita.


Valerio Albisetti
Amore e complicità
2004, Collana: Note di psicologia, Pagine: 33
Prezzo: € 3,10
Editore: Paoline

Il libro di Valerio Albisetti vuole essere una sorta di piccolo vademecum per gestire al meglio il rapporto di coppia. Essenziale è liberarsi da ogni idealizzazione e accettare le debolezze proprie e del partner. In tal modo si apre la strada a un rapporto basato, oltre che sull’amore, anche sulla complicità, cioè un’intesa reciproca che permette di conoscere l’altro senza invaderlo né giudicarlo.
Il testo prende in considerazione alcune delle “questioni” sulle quali i coniugi sono quotidianamente chiamati a misurare il loro rapporto: il lavoro, i figli, i suoceri, i soldi, il sesso. Ciascuno di questi aspetti, se opportunamente inquadrato in uno sforzo personale di crescita psicologica, non è più motivo di contrasti ma diventa un arricchimento reciproco.


Vincenzo Guidetti
Fondamenti di neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza
2005, Collana "Manuali", pagine: 360
Prezzo: € 25,00
Editore: Il Mulino

La neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza rappresenta un osservatorio privilegiato attraverso cui valutare lo sviluppo dell'essere umano nella sua maturazione fra genetica e influenze ambientali. Questo manuale affronta una serie di tematiche rilevanti per coloro che sono coinvolti nello studio e nella gestione del bambino e dell'adolescente: dal neuropsichiatra infantile al pediatra, dallo psicologo all'assistente all'infanzia. Gli autori condividono una visione in cui psiche e soma costituiscono un unicum e adottano un approccio basato sull'integrazione fra le diverse competenze.

Vincenzo Guidetti è professore straordinario di Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza presso l'Università "La Sapienza" di Roma. E' membro del Comitato direttivo della Società Internazionale per lo Studio delle Cefalee e di numerose altre società scientifiche nazionali e internazionali. E' autore di oltre 300 pubblicazioni scientifiche e curatore di testi sulle cefalee dell'età evolutiva.

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitament...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

News Letters