Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.330 - 8.11.2007

on . Postato in News libri e riviste | Letto 211 volte

  • Il bullismo: oltre Vol.1 Dai miti alla realtà: la comprensione di un fenomeno
  • Il bullismo: oltre Vol.2. Verso una scuola prosociale: strategie preventive e di intervento sulla crisi
  • Il sé nel corpo. Movimento e psicoanalisi
  • Penso, dunque mi sento meglio. Esercizi cognitivi per problemi di ansia, depressione, colpa, vergogna e rabbia
  • L' affettività dei bambini. Da 0 a 6 anni. Parlare di amore e sessualità ai bambini
  • Il significato delle parole. La competenza definitoria nello sviluppo tipico e atipico
  • Difficoltà e disturbi dell'apprendimento
  • Introduzione alla storia della psicologia
  • Il tempo incerto. Antropologia della menopausa

Daniele Fedeli
Il bullismo: oltre Vol.1 Dai miti alla realtà: la comprensione di un fenomeno
2007, Pagine: 184
ISBN: 9788874360918
Prezzo: € 20,00
Editore: Vannini

Il bullismo è un fenomeno sfuggente e poliedrico. Qualche esempio? Il bullo spesso ha un ruolo di leadership nel suo gruppo dei coetanei, in altri casi invece manifesta isolamento sociale; può agire sul piano fisico, ma può ricorrere anche ad atti verbali e relazionali più nascosti; può mostrare le condotte devianti già nei primi anni di scuola, oppure solo in tarda adolescenza; può venire da famiglie in condizioni socio-economiche difficili, ma può anche appartenere a contesti benestanti. È possibile orientarsi all’interno di un fenomeno così complesso? Il primo dei due volume di quest’opera, mantenendo un approccio pluridisciplinare, evidenzia l’articolazione di questo fenomeno di grande attualità, presentando possibili classificazioni del comportamento aggressivo e discutendo i numerosi fattori che possono contribuire alla sua insorgenza.

Acquista il libro on line


Daniele Fedeli
Il bullismo: oltre Vol.2. Verso una scuola prosociale: strategie preventive e di intervento sulla crisi
2007, Pagine: 304
ISBN: 9788874360994
Prezzo: € 25,00
Editore: Vannini

Dopo l’introduzione fatta dal primo dei due volumi e volta alla comprensione delle cause di questo fenomeno, questo secondo tomo si interroga invece su come sia possibile prevenirlo e, nei casi in cui sia già manifesto, sconfiggerlo. La risposta in questo senso è infatti assolutamente positiva, a patto che la scuola e la famiglia si dotino di strumenti efficaci e coerenti. Questo testo presenta dunque in maniera dettagliata le strategie ed i percorsi operativi più utili per prevenire e contrastare il fenomeno bullismo, senza cadere in mode tanto promettenti quanto effimere. Dopo aver guidato il lettore nella progettazione di una politica scolastica anti-bullismo, l’attenzione viene posta a due ampie categorie di strategie: quelle preventive e quelle di intervento sulla crisi. Lungo questo percorso, 30 schede di lavoro permettono di esercitarsi nelle strategie proposte e sperimentare i principali “strumenti”. Saremo in grado di vincere la sfida del bullismo?

Acquista il libro on line

 

Bloom Katja
Il sé nel corpo. Movimento e psicoanalisi
2007, Collana: Psiche e coscienza, Pagine: 252
ISBN: 9788834015193
Prezzo: € 21.00
Editore: Astrolabio Ubaldini

Se il linguaggio del corpo si articola nel movimento e quello della mente nel pensiero, è pur vero che il corpo può parlare alla mente e che la mente può mutare il corpo. Questo è appunto un libro che si propone di parlare al corpo del lettore, stimolando in lui quella stessa attenzione corporea che nel lavoro clinico del terapeuta può aiutare la comprensione dei processi emotivi del paziente. Il testo offre una nuova prospettiva alla connessione tra articolazione verbale e non verbale nel setting terapeutico. Accanto a un ricco panorama teorico del percorso attraverso cui la psicoanalisi ha dato sempre maggiore rilievo alla dimensione corporea del Sé (partendo da Freud e passando per Melanie Klein, Bion, Winnicott e i recenti apporti delle neuroscienze), l'autrice fornisce un possibile modello di interazione con le discipline del movimento: in particolare la Laban Movement Analysis, che codificando il repertorio delle unità motorie fornisce un lessico delle forme e delle emozioni. La Bloom - danzatrice, coreografa, docente e terapeuta riflette sull'apporto che le discipline del movimento possono dare all'analisi dei fenomeni di transfert e controtransfert e, viceversa, sul contributo che la teoria psicoanalitica può offrire a consolidare le fondamenta teoriche della danza movimento terapia

Acquista il libro on line

 

Christine A. Padesky , Dennis Greenberger
Penso, dunque mi sento meglio. Esercizi cognitivi per problemi di ansia, depressione, colpa, vergogna e rabbia
2007, Pagine: 300
ISBN: 978-88-6137-154-5
Prezzo: € 21,50
Editore: Erickson

Depressione, ansia, rabbia, attacchi di panico, senso di colpa e vergogna sono problemi – come altri ad essi legati: difficoltà di coppia, stress, scarsa autostima – che possono rendere la vita piuttosto infelice. Ad essi la psicoterapia cognitiva risponde in modo incisivo, identificando nel pensiero lo «strumento» per modificare lo stato d’animo, con ottimi risultati.
Questo manuale è un sussidio di autoaiuto: consente al lettore di avviare autonomamente o con il supporto di uno specialista, comunque con i propri tempi e modalità, un percorso di automodificazione personale. Attraverso l’uso di esercizi e questionari e l’esempio di quattro pazienti i cui progressi vengono seguiti nel corso del libro, il lettore viene aiutato a individuare i problemi emotivi e a preparare «piani» sistematici e straordinariamente efficaci per la loro risoluzione. Il libro è ampiamente utilizzato come manuale di supporto o integrativo alla psicoterapia cognitiva.

Christine A. Padesky. Ph.D., è psicologa clinica e direttrice del Center for Cognitive Terapy di Newport Beach, California, nonché docente al Department of Psychiatry and Human Behavior all'Università di California, Irvine.
Dennis Greenberger. Ph.D., è psicologo clinico e direttore dell'Anxiety and Depression Treatment Center di Santa Ana, California, nonché formatore clinico al Department of Psychiatry and Human Behavior all'Università di California, Irvine.

Acquista il libro on line

 

Bettetini Massimo
L' affettività dei bambini. Da 0 a 6 anni. Parlare di amore e sessualità ai bambini
2007, Pagine: 128
ISBN: 9788821560880
Prezzo: € 9,00
Editore: San Paolo

La dimensione affettiva è uno dei temi centrali e di primaria importanza su cui si gioca il destino di bambini, ragazzi e adolescenti. Il libro – primo di tre volumi dedicati alle diverse età dei bambini e ragazzi – nasce dal bisogno dei genitori di “sapere come comportarsi” e di “sapere cosa dire”. Attraverso brevi capitoli, l’autore offre una visione realistica ma non pedante delle diverse fasi di sviluppo dell’affettività e dei suoi diversi aspetti, partendo dalle prime reazioni del neonato, dal preimprinting alle reazioni del papà e della mamma, dal pensiero magico alla prima coscienza del proprio sviluppo, dalla “condanna” della crescita al gusto della soddisfazione. L’autore, psicoanalista e psicologo della fiaba, usa spesso le metafore del mondo fiabesco per aiutare la comprensione e donare efficacia al proprio linguaggio.

Massimo Bettetini (Milano 1965), laureato in Medicina e chirurgia, è psicoterapeuta, psicologo della fiaba e poeta. Collabora continuativamente con riviste pedagogiche. Ha vinto premi letterari nazionali e internazionali: Premio Internazionale Eugenio Montale (1990), Premio Lodi Città di Ada Negri (1991), Premio Giovan Battista Basile (2000), Gran Premio Capri – San Michele (2002). Tra le sue pubblicazioni: Fiabe Boeme (Rusconi 1993); Fiabe georgiane (Rusconi 1994); Fiabe russe (Rusconi 1994); Lo Scemo del Villaggio (Piemme 2000); Karol Wojtyla. La dottrina della fede in San Giovanni della Croce (Bompiani 2003); Karol Wojtyla. Il senso della vita (Ed. Corriere della sera, 5 maggio 2005). Per le Edizioni San Paolo ha pubblicato: Che fine ha fatto Peter Pan? (2005) e Amici pelosi e altre bestie (2006).

Acquista il libro on line

 

Belacchi Carmen, Benelli Beatrice
Il significato delle parole. La competenza definitoria nello sviluppo tipico e atipico
2007, Collana: Studi e ricerche, Pagine: 321
ISBN: 9788815120489
Prezzo: € 25.00
Editore: Il Mulino

Imparare a definire le parole è un compito tanto complesso quanto cruciale per realizzare quel fondamentale collegamento tra la dimensione individuale-privata e la dimensione interindividuale-pubblica; e risulta il prerequisito indispensabile per esprimere e condividere emozioni, conoscenze, intenzioni. Questo volume presenta un nuovo modello per l'analisi, a livello sia teorico sia empirico, della competenza definitoria, idoneo a rilevarne l'evoluzione dall'età prescolare all'età adulta in bambini con problemi di sviluppo e in quelli con sviluppo tipico. Sulla base della documentazione di numerose ricerche empiriche, si dimostra che l'analisi della competenza definitoria può costituire un modo semplice, economico ed efficace per evidenziare i livelli evolutivi nelle principali aree dello sviluppo: da quella cognitiva a quella comunicativa, a quella linguistica, a quella metarappresentativa. Il volume si rivolge a tutti coloro che, a vario titolo, sono interessati ai problemi del linguaggio e, in particolare, a quanti sono impegnati nella promozione dello sviluppo psicologico in senso lato, come psicologi, insegnanti, educatori, logopedisti.

Acquista il libro on line

 

Cesare Cornoldi (a cura di)
Difficoltà e disturbi dell'apprendimento
2007, Collana: Strumenti. Psicologia, Pagine: 337
ISBN: 9788815119629
Prezzo: € 23.50
Editore: Il Mulino

I disturbi dell'apprendimento rappresentano oggi uno dei problemi più rilevanti con cui si confrontano bambini, famiglie, educatori, psicologi e pediatri. Sintomi come le difficoltà di lettura e scrittura, il disturbo dell'attenzione, le difficoltà nelle prove matematiche sono largamente diffusi e sono spesso associati ad un severo disagio con risvolti emotivi, cognitivi e sociali importanti. Nell'esaminare i principali disturbi dell'apprendimento secondo una prospettiva neuropsicologica e cognitiva il manuale dà conto in modo chiaro ed esaustivo dei diversi modelli interpretativi così come delle novità intervenute negli ultimi anni in ambito diagnostico e riabilitativo.

Cesare Cornoldi insegna Psicologia dell'apprendimento e della memoria, Psicologia della memoria e della cognizione e Fondamenti di psicologia nell'Università di Padova. Con il Mulino ha pubblicato: "Metacognizione e apprendimento" (1995), "Le difficoltà di apprendimento a scuola" (1999), "Psicologia clinica" (con E. Sanavio, 2001), "Incontro con la psicologia" (con M. Tagliabue, 2004), "Psicologia dell'apprendimento multimediale. E-learning e nuove tecnologie" (con N. Mammarella e F. Pazzaglia, 2005) e "L'intelligenza" (2007).

Acquista il libro on line

 

Carmela Morabito
Introduzione alla storia della psicologia
2007, Collana Manuali di base, Pagine: 248 con ill.
ISBN: 9788842084617
Prezzo: € 20,00
Editore: Laterza

Questo volume si propone come agile strumento introduttivo allo studio della storia della psicologia, delle sue ipotesi e teorie con lo scopo di mettere a fuoco il complesso gioco di argomentazioni critiche che ha caratterizzato nel tempo il modo di porre le domande sulla mente e sul comportamento umano, e conseguentemente le direzioni nelle quali a queste domande si è cercata risposta. Contrariamente all’impostazione comunemente adottata dai manuali di settore, l’autrice parte dal presupposto che sia inadeguato, e storiograficamente scorretto, assumere che la psicologia scientifica sia ‘nata’ a Lipsia nel 1879, con l’apertura del Laboratorio di Psicologia Sperimentale di Wilhelm Wundt. Nel ricostruire il lungo percorso della disciplina si preferisce piuttosto adottare la scansione temporale che divide la storia della psicologia in due grandi fasi: ‘il lungo passato’, che partendo dagli antichi Greci abbraccia tutto il Settecento, e ‘la breve storia’, che, dopo qualche breve cenno al pensiero filosofico di Wundt, si concentra sugli sviluppi teorici novecenteschi della disciplina e sull’opera delle scuole che hanno dato l’avvio a specifici sottosettori delle ricerche psicologiche generali, quali la psicologia sociale o la psicologia dello sviluppo, la psicologia dinamica o la psicologia clinica. Una selezione iconografica e antologica completa il volume e arricchisce la sintesi dei principali argomenti trattati.

Carmela Morabito insegna Fondamenti di psicologia e Introduzione alle scienze del comportamento presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata. Tra le sue pubblicazioni, La cartografia del cervello. Il problema delle localizzazioni cerebrali nell’opera di David Ferrier, fra fisiologia, psicologia e filosofia (Milano 1996), Modelli della mente, modelli del cervello. Aspetti della storia della psicologia fisiologica anglosassone del XIX secolo (Milano 1998), La metafora nelle scienze cognitive (Milano 2002).

Acquista il libro on line

 

Nicoletta Diasio , Virginie Vinel
Il tempo incerto. Antropologia della menopausa
2007, Collana: Scienze e salute - Formazione, Pagine: 256
9788846483768
Prezzo: € 21,00
Editore: Franco Angeli

Come si entra oggi in menopausa, in punta di piedi o a passo di danza? Chi accompagna le donne al guado? Quali regole e quali vissuti segnano questo passaggio esistenziale, sociale, biologico in Paesi tanto diversi come l'Italia, la Francia, il Camerun, il Burkina Faso o la Mongolia? Avvolta un tempo da silenzi imbarazzati, la menopausa è ormai al centro di dibattiti scientifici e non, di siti internet, di musical addirittura. Rare sono però le ricerche che restituiscono la parola ai protagonisti. In questo libro a più voci, testimoni vicine e lontane, medici e pazienti, donne e uomini dialogano a distanza mettendo a confronto più punti di vista e più culture.
Frutto di scambi e di incontri tra ricercatori italiani e stranieri, quest'opera costituisce un approccio originale al fenomeno della menopausa che combina la ricerca di campo ad una riflessione più generale su cosa sia oggi per le donne "cadere nel tempo". Di fronte a tanta diversità di modi di fare e di pensare si è quasi colti da un dubbio: la "menopausa" esiste davvero?

Nicoletta Diasio, antropologa, è autrice de La science impure (Paris, PUF, 1999) sul rapporto tra antropologia e medicina in Europa e, per FrancoAngeli, di Patrie Provvisorie. Roma, anni '90: corpo, città, frontiere. Insegna all'Università Marc Bloch a Strasburgo ed è membro del laboratorio UMR CNRS 7043 Cultures et sociétés en Europe.
Virginie Vinel, antropologa, ha pubblicato Des femmes et des lignages. Ethnologie des relations féminines au Burkina Faso (Paris, L'Harmattan, 2005) e diretto Féminin, masculin: anthropologie des catégories et des pratiques médicales (Strasbourg, Le Portique, 2007). Insegna all'Università Paul Verlaine di Metz ed è membro del Laboratoire Lorrain des Sciences Sociales.

Acquista il libro on line

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

Sindrome da Alienazione Parent…

La Sindrome da Alienazione Parentale (PAS) è un disturbo che insorge quasi esclusivamente durante la fase di separazione o divorzio ed aumenta quando si ...

News Letters